Home Curiosità Scopri il colore che ti valorizza di più in base alle 4 stagioni!

Scopri il colore che ti valorizza di più in base alle 4 stagioni!

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:55
CONDIVIDI

Capelli, occhi e incarnato sono la base per scegliere le tinte amiche di vestiti e accessori, quelle capaci di esaltare le tue caratteristiche uniche e di far splendere il tuo viso. Scopriamo il colore che più vi valorizza in base alle 4 stagioni!

Scopri il colore che ti valorizza di più in base alle 4 stagioni!
Scopri il colore che ti valorizza di più in base alle 4 stagioni! (AdobeStock photo)

Spesso, quella che potrebbe sembrare una casualità risiede nel profondo. La scelta dei colori giusti per un abito è in realtà una scienza: si chiama armocromia. Scopri il colore che ti valorizza di più in base alle 4 stagioni!

SULLO STESSO ARGOMENTO: Scopri chi hai davanti da come ti stringe la mano

Ad ognuna il suo pantone!

colori vestiti
vestiti e colori (Istock)

Ma come scegliere i propri colori? Il punto di partenza è l’analisi di tre elementi chiave di ciascuno, la pelle, gli occhi e capelli. A una stessa tipologia possono appartenere donne bionde o brune, perché a fare la differenza sono i contrasti e gli accordi di colore. Da qui si possono individuare quali sono i nostri colori amici, quelli che hanno il potere di farci apparire più giovani, illuminando la pelle, rendendo l’incarnato più omogeneo, attenuando discromie e inestetismi e rendendo gli occhi più vivaci e brillanti. Un po’ come farebbe un fondotinta, ma senza bisogno di cosmetici.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Ecco come tagliare perfettamente un pollo intero | Tutti i passaggi

Ma ci sono anche “colori nemici”, quelli insomma da evitare perché, in contrasto con i nostri colori naturali, evidenziano le imperfezioni, creano ombre, spengono l’incarnato. L’effetto è un’immagine giù di tono, triste o in certi casi addirittura malata. Individuare i colori “amici” e quelli “nemici” ha due bei vantaggi. Imparerete a valorizzare al massimo il vostro guardaroba e farete scelte più consapevoli, rendendovi conto della vostra unicità.

Il nero che a volte ci rassicura…

A qualcuna sta bene, ad altre meno, per molte donne il nero è il colore rifugio. È proprio l’idea del nero come rinuncia alla scelta poiché è un colore elegante e di grande personalità ma talvolta può sembrare una paura del colore.

Le quattro stagioni

stagioni
Stagioni e colori (Pixabay photo)

Partendo dai colori del mix pelle-occhi-capelli (il colore naturale, non le colorazioni artificiali), le persone si suddividono in quattro tipologie cromatiche che, convenzionalmente, rimandano alle quattro stagioni. Il nome richiama i colori della natura nei diversi periodi dell’anno.

Inverno

Occhi scuri e pelle chiara. A questa tipologia appartengono tutte quelle donne dai capelli neri, scuri su pelle o scura anch’essa oppure molto chiara con i capelli che vanno dal marrone al nero e se sono biondi hanno comunque una sfumatura più fredda come il biondo platino o il cenere.
Gli occhi sono sempre in netto contrasto con il colore dei capelli quindi possono essere o molto scuri o molto chiari quindi azzurri o verdi. 
Colori amici: il colore degli abiti che regge il nero è sicuramente un blu più profondo un grigio antracite o il ghiaccio degli accessori. Via libera alle sfumature fredde e brillanti del rosso e del verde e le fantasie che possiedono forti contrasti come anche i pois in bianche e nero e le righe marinare.
Colori nemici: i colori che non si sposano con carnagione colore di capelli ed occhi sono sicuramente quelli della terra come il marrone il beige o l’arancio.

Estate

Capelli biondi e occhi azzurri. Non sono i colori caldi che caratterizzano la donna estate ma tutte le tonalità lunari infatti rientrano in questa categoria i colori freddi e delicati la carnagione chiarissima luminosa e fredda e i capelli possono essere biondo o biondo cenere o castano chiaro e gli occhi di una delle tante sfumature di azzurro, ceruleo e grigio, ma anche verdi o color nocciola tendente al verde.
Colori amici:  bene le tonalità pastello, cipria te e madre per late. I grigi madreperla e tortora e i blu avio e lavagna fanno da base ma il miglior alleato è il rosa.
Colori nemici: sono quelli più vibranti e dai toni caldi, a base aranciata.

Autunno

Capelli castani e occhi nocciola. Appartiene a questa stagione chi ha una carnagione dai toni caldi e un incarnato scuro quasi olivastro. I capelli sono castani, Rossi, biondi, con riflessi dorati o ramati. Gli occhi sono verdi o castani, scuri ma con riflessi ambrati.

Colori amici: la base di ogni look dovrebbe essere costruita con toni della terra come cammello, testa di moro e terracotta. Via a tutti i gialli caldi e solari non che i rossi sono buoni alleati.

Colori nemici: i nemici sono i colori freddi come il blu e il grigio cupi, in primis il nero. Sono sconsigliate anche le tinte pastello come il rosa confetto.

Primavera

Le tinte dei capelli sono più calde e quelle della pelle più rosate. La pelle chiara ettaro le tonalità dell’avorio, del pesca, del beige dorato. I capelli sono biondi, castano chiaro o rossi, gli occhi azzurri, verdi con pagliuzze dorate o castani tendenti al verde.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Piante da interni che migliorano la qualità dell’aria

Colori amici: i colori base possono essere il cammello albicocca, l’oro rosa, oppure il blu ma non freddo.

cappotti colorati
cosa rivelano i colori dei tuoi vestiti di te (Istock)
Colori nemici: i colori da evitare sono il grigio e il nero, colori scuri che spengono la naturale luminosità.