Se vuoi essere davvero felice dovresti trasferirti in questo paese

0
3

Hai mai pensato ad un posto nel quale ti piacerebbe vivere per essere veramente felice? Scopri i paesi nel mondo in cui si vive meglio.

Famiglia felice
Photo AdobeStock

Com’è la casa dei tuoi sogni? la immagini in pietra in campagna con una piscina e un ampio giardino o un attico in centro con vista mozzafiato? e in quale paese? Se al momento l’idea di viaggiare per il mondo è solo un sogno o un ricordo), ciò non ci impedisce di dare sfogo all’immaginazione. Scopri quali sono i paesi più felici del mondo secondo la classifica dell’ONU del 2019 che comprende 156 paesi, potrebbero essere la meta del tuo prossimo viaggio.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Hygge: lo stile di vita svedese per costruire una felicità quotidiana

Quali sono i paesi nel mondo più felici in cui vivere?

Finlandia
Helsinki, Finlandia Photo Adobe Stock

Sei mai stato in un paeseche ti dava la strana sensazione che tutta la sua gente trasudasse gioia di vivere? come se gli abitanti avessero scoperto la ricetta miracolosa per la felicità? Secondo uno studio delle Nazioni Unite, questo è del tutto normale poiché alcuni paesi sono più felici di altri. L’Onu dal 2012 pubblica un rapporto annuale che classifica i paesi del mondo in base alla felicità dei loro abitanti, questo al fine di studiare l’influenza di una tale variabile sull’economia mondiale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Come insegnare ai bambini ad essere felici

Per il secondo anno consecutivo, la Finlandia è il paese più felice del mondo, seguita da Danimarca e Norvegia, secondo il “World Happiness Report 2019” pubblicato dall’ONU in occasione del Giornata internazionale della felicità, tenutasi il 20 marzo scorso.

Ma perché in questi paesi si è più felici? Semplicemente perché questi paesi hanno accesso ad alcuni dei migliori servizi sociali del mondo (sanità, istruzione) e uno dei tassi di disuguaglianza più bassi. Anche la gastronomia gioca un ruolo impotante.

Il rapporto classifica 156 paesi e valuta il livello di felicità percepito dai loro cittadini, in base alla loro valutazione della propria vita.

Per questa classifica, le Nazioni Unite hanno creato un indice di felicità basato su diversi criteri: PIL pro capite, l’assistenza sociale, l’aspettativa di vita sana e la libertà di poter fare delle scelte di vita, nonchè il tasso di corruzione del paese percepito dai suoi abitanti.

L’organizzazione afferma che questi criteri sarebbero sufficienti nel 75% dei casi per determinare se un individuo è felice.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE: Come vivere al meglio il 2020 | Le vie da seguire per essere felici

Ecco l’elenco dei paesi in cima alla lista della felicità:

Finlandia
Danimarca
Norvegia
Islanda
Olanda
Svizzera
Svezia
Nuova Zelanda
Canada
Austria

L’Italia occupa il 36esimo posto della lista.

Rispetto agli anni precedenti:

Il Canada è passato dal 7 ° al 9 ° posto.
Gli Stati Uniti sono passati dal 18 ° al 19 ° posto.
La Francia è passata dalla 23a alla 24a posizione.
La Germania è passato dalla 15a alla 17a posizione.
Il Regno Unito è passato dalla 19a alla 15a posizione.
Il Belgio occupa la 18a posizione.

Donna con palloncini
Donna felice con palloncini – Fonte: Adobe Stock

Scopri tutti i nostri articoli nella sezione Psiche e Personalità e conosci meglio te stesso e rendi migliore le tue relazioni con gli altri.