Home Salute e Benessere Psiche Come vivere al meglio il 2020 | Le vie da seguire per...

Come vivere al meglio il 2020 | Le vie da seguire per essere felici

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
CONDIVIDI
2020
Mani che tengono scritta 2020 – Fonte: iStock photo

Scopri come approfittare dell’anno appena iniziato per seguire la via verso la tua personale felicità.

Il 2020 è ormai iniziato e nonostante la fine delle vacanze ci abbia portati a riprendere il nostro solito tran tran, nell’aria è rimasta quella sottile euforia che riguarda tutto ciò che ancora può essere e che si tende spesso a legare all’idea del nuovo anno.
Fatti i propositi che raramente si tende a rispettare, ci si immagina alle prese con una vita diversa e ci si chiede quali nuovi incontri si faranno, se si troverà l’amore, come andrà quello in corso e quale sarà il futuro che ci attende.

Tutto questo, alla lunga, può diminuire sempre di più lasciandoci nella solita routine. Al contrario, però, può essere una leva per migliorare davvero la nostra vita, facendo si che il nuovo anno sia un momento perfetto per crescere e migliorarci.
Come? Basta darsi delle regole, mettere a punto un progetto e seguirlo con tutta la volontà della quale disponiamo.

2020: Ecco come renderlo un anno indimenticabile

Le persone veramente felici fanno queste cose

Mettersi al primo posto. Sembrerà banale ma la prima cosa da fare per poter contare su un anno in grado di portarti la felicità è quella di rivedere le tue priorità e di metterti al primo posto. Questo non significa diventare egoista ma imparare a capire ciò di cui hai bisogno e cosa desideri veramente e perseguirlo al di là di ciò che pensano gli altri. L’unica persona alla quale devi qualcosa sei infatti tu e sarà tenendo questo bene a mente che potrai intraprendere un percorso in grado di condurti verso la felicità.

Prima di chiunque altro, quindi, metti te stessa al centro di tutto e cerca di fare ogni cosa pensando a come vuoi che sia la tua vita. In questo modo prendere qualsiasi decisione sarà molto più semplice e le possibilità che sia quella giusta aumenteranno esponenzialmente.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

anno vecchio e anno nuovo
2019 e 2020 con le onde del mare – Fonte: iStock photo

Non chiudere del tutto le porte al passato. Anno nuovo vita nuova. È un detto che ci piace ripeterci e che per certi versi ha un fondo di verità. Dopotutto, ripartire da zero è un buon modo per vedere le cose da un punto di vista diverso, affrontandole magari in modo migliore. C’è però da considerare il fatto che difficilmente si può cancellare un intero anno in un giorno e che, pertanto, si giunge in quello nuovo portandosi dietro alcune cose del passato. Fingere che non sia così sarebbe inutile, quindi perché non approfittare della cosa per cogliere quanto appreso nell’anno precedente?

Nel bene o nel male tutti quanti impariamo qualcosa dalle esperienze fatte e portare queste ultime nel nuovo anno può essere un buon modo per ricominciare ma da delle basi solide e già sperimentate al punto da poterci costruire sopra qualcosa di buono.

donna che medita
Donna che medita – Fonte: iStock photo

Cercare di conoscersi meglio. Una delle prerogative per vivere una vita piena e felice è quella di conoscersi bene. Sapere cosa si ama e cosa si odia aiuta infatti a capire cosa far entrare (o uscire) dalla propria vita. E ciò vale sia per gli hobby che per le persone con le quali ci si relaziona ogni giorno. Per farlo, però, è necessario liberarsi da ogni tipo di giudizio perché spesso siamo i primi a mentire a noi stessi, fingendo di amare cose che invece tolleriamo a pena o di odiarne altre che invece ci fanno solo paura perché in grado di aprirci a mondi del tutto nuovi. Il consiglio è quello di procedere con calma, senza forzarsi ma anche senza avere paure. Quanto ai modi, serve sicuramente del tempo da trascorrere in solitudine per fare una buona introspezione.

Meditare è uno dei metodi più adatti a questo scopo perché aiuta a liberare la mente e ad entrare maggiormente in contatto con se stessi. A volte anche viaggiare può essere una forma di terapia in grado di dirci chi siamo. Ciò avviene perché là dove nessuno ci conosce siamo più aperti e disponibili a metterci in gioco.
È bene trovare il modo più adatto al proprio modo di essere e fatto ciò proseguire al fine di capire chi si è veramente. Solo così si potrà agire in modo positivo e rendere l’anno appena iniziato uno davvero unico.

relax sposa
Donna che si rilassa – Fonte: iStock

Concedersi il giusto riposo. I ritmi frenetici che ci impone la vita sono tali che una delle sensazioni che prevale durante la giornata è la stanchezza. La vita, però, dovrebbe essere ben di più del sentirsi stanchi. Va vissuta per la sua bellezza, assaporata in ogni singolo istante e valorizzata per il dono che è. Per farlo è giusto capire quando fermarsi e concedersi il giusto riposo.

Che si tratti di un sonnellino al pomeriggio, di andare a dormire prima o di posticipare un po’ la sveglia omettendo qualcosa della quale si può fare a meno (mai la colazione, però!), poco importa. Ciò che serve è riposarsi e rilassarsi. In questo modo la vita apparirà subito più bella.

donna che dice no
Donna con fumetto che dice “no” – Fonte: iStock photo

Imparare a dire di no. Una cosa difficile da fare ma che può aiutare molto è imparare a dire di no. Non fare le cose che non si amano solo per ottenere consensi e non dire ciò che non si pensa solo perché fa bello. Essere liberi passa anche dalla capacità di cogliere ciò che si è e di mostrarlo senza paura al mondo.

Questo, ovviamente, non significa smettere di arrivare a dei compromessi con le persone che si amano o fare favori a chi si vuol bene. Si tratta più che altro del diventare consapevoli delle proprie scelte e fare le cose solo perché si è deciso di volerle fare e non perché ci si sente costretti dagli altri o, ancor peggio, dalle convenzioni. Forse all’inizio sarà un po’ dura ma con il tempo ed il giusto esercizio ci si prenderà davvero gusto.

Astrologia: ecco il cambiamento che devi fare per essere feliceFare qualcosa che dia entusiasmo. L’entusiasmo è un sentimento che da bambini si prova per ogni piccola cosa e che crescendo va pian piano svanendo. Riuscire a riaccenderlo è uno dei modi migliori per sentirsi felici. Per farlo è necessario trovare qualcosa che emozioni, che faccia sentire appassionati e che si abbia voglia di fare sempre.

Se si ha la fortuna di fare un lavoro che piace si può cercare di spingerlo al massimo per migliorarsi e renderlo più entusiasmante. In caso contrario ci si può concentrare su un hobby e coltivarlo per vedere cosa succede. La vita a volte sa essere imprevedibile e seguire i propri sogni non è mai sbagliato perché rende migliori, più forti e sopratutto più vivi.

Leggi anche -> Questi 20 segni indicano che hai imparato ad amarti

Donna felice che tiene un cuore – Fonte: iStock photo

Aprirsi all’amore. Non parliamo solo dell’amore di coppia ma dell’amore in generale. Provarlo è qualcosa che arricchisce l’anima e che fa sentire bene ed in pace con il mondo. Si possono amare i genitori, gli amici, i propri pelosi e ovviamente ci si può innamorare di una persona con la quale si desidera condividere la propria vita.

Quale che sia il sentimento provato, coltivarlo è sempre la scelta più giusta per vivere bene. Mai fermarsi per paura di soffrire perché la sofferenza fa parte della vita ma è pur sempre un sentimento che fa sentire vivi e che si alterna a tanti altri più piacevoli. E, in questo caso, l’amore è uno dei più puri e preziosi che andrebbe sempre sperimentato in tutte le sue forme.

Ovviamente i modi per iniziare al meglio il nuovo anno e renderlo in periodo nel quale essere felici sono tante e varie e molte possono cambiare da persona a persona. Iniziando da queste, però, molto spesso si può arrivare a capire quali sono le altre possibili strade da percorrere. E tutto per un anno che sia pieno a 360 gradi e che porti finalmente verso la realizzazione della propria felicità.

Scritto da Danila Franzone

mantenersi in salute