Home Ricette Dessert Crostata alle fragole e yogurt | dolce leggero e saporito senza cottura

Crostata alle fragole e yogurt | dolce leggero e saporito senza cottura

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:41
CONDIVIDI

Crostata alle fragole e yogurt, un dolce molto semplice da preparare ma dal risultato finale strepitoso e perfetto anche per i bambini

Crostata
Pixabay

La crostata alle fragole e yogurt è uno dei dolci più freschi, profumati e golosi che possiate servire quando comincia la bella stagione. Primavera e soprattutto estate sono il periodo perfetto per questo frutto succoso e invitante. Insieme alla morbidezza dello yogurt si sposano benissimo e avrete così un dolce adatto per tutta la famiglia, a cominciare dai bambini

SULLO STESSO ARGOMENTO: Video ricetta: torta all’acqua con le fragole

Una crostata morbida che necessita di una cottura veloce, ma solo per la base, e per il resto farà tutto il frigorifero. Proprio questo è il suo segreto: perché stando a riposo, una volta tirata fuori avrà  una forma perfetta in ogni fetta. Poi potete servirla per una colazione golosa, alla fine di un pasto al posto della frutta o anche per merenda. Ma soprattutto è pronta in poco tempo e quindi è una ricetta che ci salva, sempre.

Crostata alle fragole e yogurt, ricetta golosa

Fragole
(Pixabay)

Questa crostata di fragole e yogurt ricorda i sapori delle case di campagna, le dolci tradizioni delle nonne e delle mamme. Potete conservarla in frigo, dentro ad un contenitore ermetico, fino ad un massimo di tre giorni.

Ingredienti:

240 g fragole
125 g farina
125 g panna montata
50 g yogurt magro
75 g zucchero
90 g burro
2 tuorli
1 foglio di gelatina alimentare
scorza di limone

Preparazione:

Partite montando 50 grammi di zucchero insieme a 75 grammi di burro. Quindi unite i tuorli e  la scorza grattugiata di un limone non trattato.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Torta rovesciata alle fragole di Mainardi | presentata da Barbara D’Urso

Aggiungete anche la farina e cominciate ad impastare con le mani fino ad ottenere un panetto omogeneo e liscio. Quando è pronto mettetelo in una ciotola e richiudetelo con la pellicola lasciandolo riposare in frigo per 30-40 minuti.

Passato quel tempo, stendete la vostra frolla su un piano già infarinato. Poi con il restio del burro imburrate e infarinate una tortiera da 20 centimetri. Copritela con la frolla, eliminando l’eccesso di pasta, e bucherellate con i rebbi della forchetta. Infornate a 180 ° per 15 minuti, poi tirate fuori e lasciate raffreddare.

Intanto ammorbidite il foglio di gelatina in acqua fredda. A parte portate ad ebollizione 25 grammi di zucchero in due bicchieri di acqua. Quando lo sciroppo è pronto, spegnete e sciogliete lì dentro la gelatina strizzata bene.

Pulite e frullate 90 grammi di fragole, poi setacciatele per renderle lisce. Quindi amalgamate con lo yogurt, la panna e lo sciroppo già tiepido.

Fragole
Pixabay

Versate questa crema nella frolla già pronta e mettete in frigo per almeno 2 ore .

Infine pulite e affettate le altre fragole usandole per decorare la vostra crostata.