Rimodella i fianchi e il girovita con questi preziosi suggerimenti

Con il giusto apporto di proteine, carboidrati e grassi puoi eliminare il grasso anche nei punti che sono i più difficili. Rimodella i fianchi e il girovita. Ecco come!

Rimodella i fianchi e il girovita
Rimodella i fianchi e il girovita con questi preziosi suggerimenti (AdobeStock photo)

Purtroppo i fianchi e il girovita sono per noi donne abbastanza critici e, in un percorso snellente sono quasi sempre gli ultimi ad essere rimodellati in quanto esiste spesso una componente ormonale che facilita gli accumuli in queste zone del corpo specifiche. Oggi scopriremo in che modo i cibi possono aiutarci in questa battaglia.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Consuma correttamente i cibi congelati | Quali proprietà restano invariate?

Molti cibi possono aiutarti a raggiungere l’obiettivo

Rimodella i fianchi e il girovita | Ecco come!
Rimodella i fianchi e il girovita | Ecco come! Consigli utili (AdobeStock photo)

Va detto che una corretta alimentazione influisce anche sulla produzione ormonale, che spesso viene alterata da un consumo eccessivo di zuccheri e grassi saturi, oltre che da quelli idrogenati e di palma, dagli additivi, dal fast food e dall’eccesso di sale.

È quindi evidente che basta anche solo “ripulire” l’alimentazione quotidiana dagli elementi in eccesso o dannosi per vedere queste parti riarmonizzarsi e cominciare a perdere peso. Se poi si adottano le regole perdi peso e si riducono leggermente le calorie quotidiane i risultati non tardano a farsi vedere.

Impariamo a mangiare le giuste quantità

Frutta e cereali, con i loro derivati come pane, pasta ecc., sono le più importanti fonti di carboidrati della dieta quotidiana, considerando un’alimentazione sana. Questi dovranno essere consumati in quantità moderate, ma non devono essere assolutamente esclusi dalla dieta, in quanto indispensabili per cervello, muscoli e umore. Per la frutta, bastano 300g al giorno, mentre per i cereali e derivati si consigliano 3 porzioni al giorno (colazione, pranzo e cena) da 60-80g.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Fianchi snelli con la giusta dieta | un sogno possibile

Questi alimenti andranno accompagnati con un cibo proteico, per esempio la frutta fresca con qualche frutto oleoso e i ce- reali e derivati con carni bianche, pesce, uova, legumi, tofu ecc. (solo un alimento di questa categoria per pasto).

Il compito delle bevande

È importante bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. L’apporto di liquidi sarà poi aumentato da alcune tazze di tè verde, senza superare le 4-5 tazze al giorno, da altri infusi e tisane, e da eventuali zuppe, come un zuppa di miso che puoi servire come antipasto.

Quali sono questi cibi?

Grano saraceno, uova, peperoni e avocado daranno una marcia in più al tuo metabolismo e non solo. Impariamo a conoscerli meglio. Ma vediamoli nello specifico:

  • Grano saraceno, alza la temperatura corporea con un effetto termogenico che ti fa bruciare più calorie.
  • Uova, contengono proteine nobili ben assimilabili che danno lo sprint al tuo metabolismo.

SULLO STESSO ARGOMENTO: MELATONINA | I benefici d’oro per la tua salute

  • Avocado, fornisce glutatione, un potente antiossidante che depura il fegato e facilita il dimagrimento.
  • Peperoni, hanno un effetto termogenico, come il grano saraceno, e sono ricchi di antiossidanti che aiutano a perdere peso.
Grano saraceno alleato contro il colesterolo e non solo
Grano saraceno (Pixabay photo)

Ancora una volta appuriamo che il cibo muove davvero molti cambiamenti, che riguardano il nostro corpo, il nostro benessere, la nostra salute.