Calcio | Da bomber a barbieri: il look dei campioni in quarantena

I calciatori in quarantena diventano barbieri e parrucchieri. Le creazioni più irriverenti dei campioni più amati. Da Pogba a Brozovic passando per Izzo e Mertens fino al Pibe de Oro Maradona.

La Serie A cambia look, i nuovi tagli dei campioni
La Serie A cambia look, i nuovi tagli dei campioni (Getty Images)

Se sui tagli degli stipendi c’è ancora da discutere, in Serie A (e non solo) è stata approvata un’altra – forse ugualmente necessaria visto il periodo – mozione: il taglio dei capelli. Sempre di sfoltire si tratta, ma stavolta le tendenze son indirizzate dalle necessità: il Coronavirus diventa denominatore comune, purtroppo e per fortuna, quindi l’Italia (e non solo) in quarantena con barbieri e parrucchieri chiusi spinge i nostri campioni a fare di necessità virtù. Occorre, quindi, posare gli scarpini e prendere in mano le forbici: i risultati sono altrettanto strabilianti, alcuni se la cavano quasi come sul rettangolo verde. Altri, invece, puntano sulla semplicità per evitare figuracce.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Moda | La Serie A come un red carpet: i “colpi di coda” dei nostri bomber

A dettare la linea è una vecchia conoscenza del nostro campionato che ha trascorso alcuni giorni di isolamento con la macchinetta in mano: Paul Pogba, il fantasista ex Juve (che potrebbe tornare presto alla Continassa), infatti, ha optato per un taglio netto. Testa completamente rasata per evitare problemi di ricrescita eccessiva, soltanto un pizzetto accennato ad arricchire il viso pulito. Da Pogba a Michael Jordan il passo è breve. Segue a ruota, o a distanziatore, l’amico e collega Anthony Martial che si è divertito con il rasoio elettrico. Manuel Lazzari della Lazio, invece, ha fatto un lavoro di precisione: forbicine e pazienza per lavorare sulla manovra “di gioco”. Dalle linee di passaggio alle rette delle sfumature. Non basterà una ramanzina dell’allenatore, in caso di sviste, stavolta.

Campioni in quarantena: i tagli più irriverenti dei calciatori

La Serie A ci dà un taglio, i bomber in quarantena
La Serie A ci dà un taglio, i bomber in quarantena (Getty Images)

Marcelo Brozovic, noto centrocampista dell’Inter, ha fatto le cose in grande come suo solito: altrimenti il soprannome “Epic Brozo” – come lo chiamano anche i tifosi nerazzurri – perderebbe di senso. Tintura giallo canarino, rasatura ai lati. Il risultato è simile a quello di un Super-Sayan della celebre serie animata “Dragon Ball”. Similitudine gradita a grandi e piccini. Più incerto il risultato del collega milanista Theo Hernandez, sulle due sponde di Milano hanno altrettanti modi diversi d’approccio alla Barberia. All’ombra del Vesuvio, invece, le capigliature più stravaganti erano appannaggio di Hamsik che, nelle stagioni passate con la maglia partenopea, aveva abituato i tifosi alla fenomenologia della cresta: bella, mutevole e sregolata esattamente come chi la portava in campo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

From my family to the @adidas family #hometeam 🏠 ❤️

Un post condiviso da Paul Labile Pogba (@paulpogba) in data:

Ora, dalle parti di Napoli, Dries Mertens ha preso il posto del collega e, in fatto di look, durante la quarantena sfoggia dei baffi da sparviero piuttosto innovativi. Motivo in più per cambiargli, eventualmente, nomignolo: da Ciro, tirato fuori per rendere omaggio al suo attaccamento ai partenopei, a Mario. In ricordo, magari, dei baffetti di Super Mario Bros.

SULLO STESSO ARGOMENTO: Dazn a sorpresa: confermata la NFL. Ma la Serie A è ancora un problema

Un altro napoletano, stavolta solo di origine, è Armando Izzo che ha optato per una pulizia totale: metamorfosi completa, via barba e capelli. Il risultato è sorprendente. Quasi come quello di Diego Armando Maradona che, sui social, ha scritto: “In quarantena si sta come al fronte”, ripiegando su un irriverente mohicano. Le prodezze, durante l’emergenza, si fanno davanti allo specchio. Il premio più ambito sono le reazioni dei fan, non sempre l’esultanza è assicurata.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

🔥💯

Un post condiviso da Super]Kralj[tata]BroZ (@marcelo_brozovic) in data:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Da leggere