Home Attualità

Dazn a sorpresa: confermata la NFL. Ma la Serie A è ancora un problema

CONDIVIDI

Una buona notizia dalla piattaforma streaming Dazn: confermata l’esclusiva dei diritti di football americano NFL, ma il calcio continua a dare problemi

Se in queste prime uscite si è capito che il rapporto con il calcio di Dazn è lievemente “conflittuale”, per usare un eufemismo, lo stesso non si può dire per altri sport che la piattaforma di streaming sportivo on demand sta trattando da parecchio tempo in più. Parliamo ad esempio del Football Americano, che in Italia è visibile soltanto attraverso apparecchiature di streaming sofisticate, dall’IPTV allo streaming da siti improbabili. Ma da un po’ di tempo a questa parte gli appassionati di NFL hanno trovato in Dazn il portale giusto da cui poter seguire lo sport nazionale statunitense, che anche da noi vanta più appassionati di quanto si pensi. Ebbene, nelle ultime ore si stava diffondendo un po’ di preoccupazione sulla riconferma dei diritti NFL per l’Italia da parte della piattaforma on demand del gruppo Perform in quanto sembrava non dovesse essere rinnovata la convenzione.

Invece, con un colpo di scena, è arrivata la conferma ufficiale che Dazn trasmetterà in esclusiva italiana l’Opening Kickoff NFL 2018, a partire dalle 2.20 di stanotte, con la sfida fra i Philadelphia Eagles e gli Atlanta Falcons. Anche se non sono ancora arrivate comunicazioni ufficiali, sul sito e sull’app Dazn è possibile vedere la sezione Football Americano, ma ora attendiamo di scoprire la programmazione dell’intera stagione.

VIDEO NEWSLETTER

Dazn, caso NFL risolto, ma il calcio resta uno scoglio enorme

Dazn NFL

Arriva quindi un’ottima notizia per chi segue il football americano NFL su Dazn, ma per gli appassionati di football italiano, ovvero di calcio, la questione permane ed è di stringente attualità. Se in Parma-Juventus abbiamo assistito ad un miglioramento del servizio, con uno streaming di qualità superiore e meno problemi segnalati di buffering e connessione, sono ancora troppi gli utenti che si lamentano e sono preoccupati per la resa della piattaforma in occasione di partite di cartello. Il sistema va ancora testato bene, questo è fuori discussione, ma è possibile che almeno nei primi mesi si debba ancora pazientare prima di poter avere un servizio all’altezza della situazione. Ecco perché la decisione della Lega Serie A – volontaria o meno non ci è dato saperlo – di assegnare anticipi e posticipi non di primissimo piano a Dazn, giocando un po’ con date e orari, sembra essere una soluzione tampone opportuna e adeguata alla situazione.

In attesa che sia tutto a posto e non ci siano più disservizi: Dazn è una piccola rivoluzione che migliorerà la fruizione del calcio, ma prima va trovata una soluzione per renderlo davvero di qualità.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI