Regina Elisabetta | Il messaggio segreto nel look dell’ultimo discorso

0
56

La Regina Elisabetta parla attraverso il look e i gioielli che abbina ai suoi outfit, e lo ha fatto anche durante l’ultimo discorso alla nazione del 4 Aprile 2020, ma cosa ha voluto comunicare?

Regina Elisabetta Look
La Regina Elisabetta durante il discorso per il Coronavirus (Foto: Instagram)

È apparsa come al solito, perfettamente composta, vestita e pettinata in maniera impeccabile. La Regina Elisabetta ancora una volta ha dimostrato di saper affrontare i propri doveri di monarca con una fierezza e con una calma che sono diventati leggendari.

Non appena Sua Maestà è comparsa sugli schermi è apparso immediatamente chiaro che il colore scelto per l’evento è stato il verde smeraldo e che, oltre agli immancabili tre fili di perle che la sovrana indossa da anni, è comparsa sul petto di Elisabetta una spilla di turchese e diamanti.

Secondo molte leggende urbane (che in realtà tanto leggende non sono) la Regina d’Inghilterra, che non può esprimere in alcun modo il proprio parere politico o il proprio pensiero personale, utilizzi un complicato linguaggio simbolico per comunicare con i media attraverso i propri gioielli e i colori degli abiti.

Naturalmente per comprendere a fondo tutte le sottigliezze del linguaggio segreto di Elisabetta bisogna conoscere molto a fondo la storia della monarchia britannica, sia quella antica sia quella recente: ecco cosa abbiamo scoperto.

Il significato segreto del look della Regina Elisabetta

Regina Elisabetta
La Regina Elisabetta II in un ritratto ufficiale (Foto: Instagram)

Nel corso dei decenni il look della Regina Elisabetta II è cambiato in maniera molto graduale, addirittura in certi casi impercettibile. Anche per questo motivo si ha l’impressione che la sovrana del Regno Unito riesca a superare a testa alta la prova del tempo.

Tra le caratteristiche costanti dei suoi look meritano una menzione d’onore i colori sgargianti scelti per i suoi abiti e l’acconciatura che ha conosciuto pochissime modifiche nel corso degli anni, tanto da diventare una sorta di “firma personale” della monarca.

Il motivo per cui la Regina preferisce indossare sempre colori sgargianti e che assolutamente non passano inosservati è molto significativo: partecipando continuamente a eventi pubblici e molto affollati, la Regina vuole essere certa di poter essere facilmente individuata tra la folla, dando anche alle persone più distanti da lei la certezza di aver “visto la Regina”.

PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO: Come sceglie i propri abiti la Regina Elisabetta?

Nel caso del suo discorso per il Coronavirus del 4 Aprile, Elisabetta ha optato di nuovo per un colore sgargiante ma, questa volta, anche altamente simbolico. Si tratta infatti di un intenso verde smeraldo che nella cultura occidentale è associato alla speranza e che richiama, davvero da vicino, il colore delle divise dei medici nelle sale operatorie.

Proprio ai medici e a tutto il personale sanitario del Regno Unito, la Regina Elisabetta ha voluto porgere i propri più sentiti ringraziamenti nel nome di tutto il popolo britannico.

Il significato dei gioielli della Regina

Elisabetta II e la servitù
Elisabetta II a Palazzo Reale

Per quanto riguarda i gioielli le cose sono molto più complicate: la Regina naturalmente possiede una collezione sconfinata di preziosi e, naturalmente, li indossa (quasi tutti) a rotazione. Elisabetta ha una particolare preferenza per le spille, che cambia in continuazione, mentre ha sempre manifestato un indiscusso amore per le perle, dalle quali non si separa praticamente mai.

Proprio in merito alle spille i giornalisti e gli esperti di “affari reali” hanno sviluppato nel corso del tempo un “codice di interpretazione” dei pensieri di Sua Maestà Britannica.

Questo ha permesso di scoprire che quando incontra il Presidente Trump la sovrana d’Inghilterra indossa sempre la stessa spilla, quella a forma di piuma rovesciata che sua madre indossò durante i funerali di Giorgio VI, amatissimo padre di Elisabetta II.

Quella spilla, legata a un momento di grande lutto e dolore, viene indossata dalla sovrana durante gli eventi a cui preferirebbe non partecipare, quando è costretta a incontrare persone che non vorrebbe incontrare.

A dimostrazione della veridicità di questa teoria, quando la sovrana incontra i capi politici di paesi amici indossa volentieri i loro doni: è accaduto così con gli Obama e con il presidente del Canada.

Fatte queste necessarie premesse, è più semplice capire il significato della spilla che la Regina Elisabetta ha deciso di indossare durante il suo discorso per il Coronavirus.

La spilla in questione è una spilla con un turchese centrale, tagliato in forma ovale, circondato da molti diamanti.

La spilla appartenne alla Regina Mary, cioè la nonna della sovrana madre del Re Giorgio VI, padre di Elisabetta.

Il motivo per cui la Regina ha scelto di indossare quella spilla e non altre è davvero significativo. Re Giorgio VI fu il Re che portò la corona del Regno Unito durante la seconda guerra mondiale. Grazie ai suoi discorsi alla nazione, trasmessi via radio, il Re Giorgio tenne alto il morale dei propri sudditi e permise allo spirito nazionale di mantenersi solido e intatto in un momento di profondissima crisi.

Indossando la spilla della madre di Re Giorgio, Elisabetta II ha voluto dimostrare due cose: la prima è che la casa di Windsor, a cui la Regina appartiene, discende direttamente da un re – eroe e dalla grande Regina Vittoria; la seconda è che, nel momento in cui il suo Regno sta combattendo contro il Coronavirus, la monarca inglese è pronta a svolgere la stessa funzione di suo padre, sostenendo la nazione e il popolo, mantenendo alto lo spirito e preservando i sudditi dalla paura.

Boris Johnson ricoverato
Boris Johnson, Primo Ministro del Regno Unito (Fonte: Instagram)

A rendere più necessario che mai l’eccezionale discorso di Elisabetta alla Nazione, le recentissime notizie sulla salute del vero capo politico del Regno Unito, Boris Johnson.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.