Home Attualità Coronavirus | Alberto di Monaco è guarito: sua figlia al settimo cielo

Coronavirus | Alberto di Monaco è guarito: sua figlia al settimo cielo

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:03
CONDIVIDI

Il Principe Alberto di Monaco era stato il primo reale ad ammalarsi di Coronavirus. Oggi sta bene e l’annuncio arriva via Facebook.

Alberto di Monaco Coronavirus
Alberto di Monaco con la moglie Charlène Wittstock (Foto: Instagram)

Alberto II di Monaco, amatissimo dai sudditi del principato, aveva destato moltissima preoccupazione nel momento in cui era stato trovato positivo al Coronavirus.

Messo immediatamente in quarantena, il Principe non ha mai smesso di lavorare dai suoi appartamenti privati e non è stato ospedalizzato.

L’annuncio della sua completa guarigione è arrivato attraverso i canali ufficiali social del Principato di Monaco ma è stato dato in maniera molto più tenera e diretta anche da Jazmine Grace, la figlia che il Principe ha avuto fuori dal matrimonio e che su Instagram si è mostrata felicissima.

Alberto di Monaco è guarito: i reali battono il Coronavirus

Alberto di Monaco con la figlia Jazmine Grace
Alberto di Monaco con la figlia Jazmine Grace (Fonte: Instagram)

A dare l’annuncio della guarigione di Alberto di Monaco è stato per primo, naturalmente, il profilo Facebook del principato.

Oltre alla nota ufficiale che annuncia il pieno recupero di sua maestà e la fine della sua quarantena, il profilo riporta anche diverse fotografie che mostrano Alberto II perfettamente in forma e sorridente, anche in grado di guidare la propria auto da solo.

Il Principe Alberto potrà così riunirsi alla sua famiglia, che come il resto dei cittadini del Principato, sta osservando l’isolamento preventivo.

La principessa Charléne e i due gemelli, Jacques e Gabriella, stavano sicuramente aspettando con grande ansia il ritorno di Alberto, ma Charléne ha preferito non diffondere messaggi via social.

Ben diversa è stata invece la reazione della figlia maggiore di Alberto, Jazmine Grace Grimaldi. La ragazza, oggi ventottenne, nacque dalla relazione tra il Principe e la cameriera californiana Tamara Rotolo.

Alberto e Tamara si incontrarono durante una partita di tennis e trascorsero insieme una sola notte durante la quale venne concepita la piccola Jazmine.

Per anni il principe si rifiutò di riconoscere la bambina cambiando idea solo quando ormai era prossimo ad ascendere al trono. Jazmine ottenne il cognome Grimaldi quando aveva ormai 14 anni.

Jazmine non è l’unica figlia nata dalle avventure di una notte del Principe Alberto. Il secondo figlio che Alberto II ha riconosciuto fuori dal matrimonio è nato da una hostess, Nicole Coste. Il figlio, nato nel 2003, si chiama Alexander, ma non porta il cognome Grimaldi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da JazminGraceGrimaldi (@jazmingrimaldi) in data:

Dopo aver ricevuto la bellissima notizia della guarigione di Alberto, Jazmine ha voluto condividere sul suo profilo Instagram le stesse foto rilasciate dal profilo Facebook ufficiale del Principato. Il suo commento personale però è stato molto più euforico e informale rispetto all’austera nota pubblica, segno del grandissimo affetto che lega la ragazza a suo padre.

“Bravo! Le preghiere sono state esaudite e mio padre è guarito dal devastante Coronavirus e sta bene! Ora è libero di trascorrere la quarantena con la famiglia! Che meravigliosa notizia da avere oggi!”

La guarigione di Alberto e di Carlo

Messaggio rassicurante del Principe Carlo appena uscito dal Coronavirus
Carlo, Principe del Galles (Getty Images)

Fortunatamente, le teste coronate di tutta Europa stanno dimostrando di essere in grado di superare il Coronavirus riprendendosi molto rapidamente.

Pur essendosi ammalato dopo Alberto di Monaco, il Principe Carlo ha interrotto il suo isolamento appena pochi giorni fa e, per fortuna, senza alcuna conseguenza per la sua salute generale.

PER APPROFONDIRE L’ARGOMENTO: Il commosso messaggio di Carlo d’Inghilterra

Il Principe ha quindi potuto riunirsi all’amata moglie Camilla per trascorrere insieme il resto della quarantena: i due vivevano nello stesso palazzo in Scozia ma erano stati costretti ad occupare due ali separate per evitare che anche la Duchessa di Cornovaglia, risultata negativa al contagio, potesse ammalarsi.

Carlo e Camilla stanno per divorziare

Oggi Carlo potrà riprendere gradualmente le sue funzioni, con gran sollievo dei suoi sudditi e della famiglia reale, in questo periodo guidata e rappresentata egregiamente da William.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.