Pane senza glutine con lievito di birra fresco | ricetta facile

Il pane senza glutine è indicato per le persone celiache, si può preparare in diversi modi, oggi vi proponiamo la ricetta con il lievito di birra fresco.

Pane
Pane senza glutine Fonte: Pixabay

Il pane senza glutine viene consumato da tutti anche dai non celiaci, si può preparare a casa facilmente seguendo la nostra ricetta. I prodotti senza glutine, tra cui il pane, non hanno il glutine, una proteina che fa da legante, che svolge un ruolo importante all’impasto, in quanto dona elasticità. In assenza di tale proteina la lievitazione è più difficile, il problema che potrebbe interessare chi si cimenta a prepararlo a casa.

A questo problema si può ovviare, dosando gli ingredienti e trovando la combinazione migliore, come abbiamo fatto noi. Oggi vi proponiamo la ricetta con un mix di farine senza glutine e con il lievito di birra fresco.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Pane | 6 preparazioni facili e veloci da fare a casa

Pane senza glutine: preparazione

cereali senza glutine
Senza glutine Fonte:iStock Photo

Il pane senza glutine, si presta alla per accompagnare qualsiasi pietanza, dagli antipasti ai contorni, ma non solo, potete anche farcirli. Che ne dite di un una fetta di pane con del formaggio spalmabile e salumi? Con la stessa ricetta potete anche fare i panini, basta dividere il panetto che otterrete dopo la lievitazione in forme più piccole e poi farle cuocere. I panini che otterrete li potete anche servire anche a colazione, spalmando un pò di marmellate e creme spalmabili. Scoprite gli ingredienti e come prepararlo.

 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Ingredienti

Preparazione

Per preparare questa ricetta, iniziate a sciogliere il lievito di birra fresco nell’acqua tiepida, solo quando si sarà sciolto bene, lo trasferite in una ciotola della planetaria, ampia con la farina ed il miele. Se non avete la planetaria, potete tranquillamente mettere gli ingredienti in una ciotola ed impastate con un cucchiaio in legno. In questo caso se inizialmente l’impasto dovesse risultare un pò liquido è del tutto normale, non avete sbagliato.

Non appena otterrete un impasto omogeneo, aggiungete l’olio e il sale, continuate ad impastare per 3 minuti, coprite la ciotola con la pellicola per alimenti, lasciate lievitare per almeno 3 ore, o fino a quando l’impasto non si sarà raddoppiato di volume.

Impasto del pane Fonte: iStock Photo

Si consiglia id tenerlo in un luogo asciutto e caldo, lontano da correnti, trascorso il tempo, mettete l’impasto sulla teglia per 15 minuti a 250° in forno statico, poi abbassate la temperatura a 200° e terminate la cottura per ulteriori 35-40 minuti. Trascorso il tempo sfornate il pane e gustatelo tiepido accompagnando le pietanze.