Home Reality Show Barbara d’Urso difende i flash mob: “Nessuna mancanza di rispetto”

Barbara d’Urso difende i flash mob: “Nessuna mancanza di rispetto”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 0:05
CONDIVIDI

Barbara d’Urso, durante il corso di Live Non è la d’Urso, ha difeso i flash mob sui balconi nati a causa della quarantena forzata dal coronavirus

Barbara d'Urso a Live
d’Urso (Screen)

Durante l’emergenza legata al coronavirus, in Italia sono nati i famosi flash mob sui balconi.

Milioni di italiani, infatti, si riuniscono, senza abbandonare il balcone di casa, intonando l’inno del nostro paese o le canzoni che hanno fatto la storia della musica nostrana. Ultimamente, a causa dei numerosi decessi legati alla diffusione del coronavirus, in molti li hanno ritenuti una mancanza di rispetto, invitando a smetterla di creare iniziative di questo tipo.

Barbara d’Urso, durante la diretta di questa sera di Live Non è la d’Urso, ci ha tenuto a dire la sua sull’argomento, affermando che questi flash mob non rappresentano una mancanza di rispetto verso tutte le vittime del virus.

“Non è una mancanza di rispetto per tutte le vittime” ha esordito la bella conduttrice partenopea. “Io prego per tutte le vittime di questo virus” ha proseguito. “Ma è un modo per sentire, anche se soltanto per qualche minuto, un po’ di calore”

Barbara d’Urso ha difeso i flash mob sui balconi a Live, rivendicando l’unico mezzo per sentirsi vicini di tutti gli italiani.

Leggi anche:

Live Non è la d’Urso raddoppia: in onda due volta alla settimana – VIDEO

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Flash mob sui balconi | Barbara d’Urso: “Sono una forma d’amore”

Barbara D'Urso
Barbara D’Urso (Fonte: Instagram)

Barbara d’Urso, che poco prima ha ospitato il Ministro della Salute a Live Non è la d’Urso, ci ha tenuto a dire la sua in merito a quest’argomento, visto che ogni giorno a Pomeriggio 5 si collega con le varie città della penisola italiana per mandare in onda i flash mob sui balconi.

La bella conduttrice partenopea ci ha tenuto a chiarire che spesso ci sono persone completamente da sole ad affrontare questo periodo difficile e che spesso, il sentire una canzone, può risollevare almeno di un minimo il morale.

“Magari ci sono quelle persone che sono da sole a casa, in una piccola abitazione in cui non si può fare niente” ha spiegato Barbara d’Urso a Live, che la scorsa settimana ha ospitato Luigi Di Maio. “Almeno hai la speranza che in quel momento tutti stanno cantando con te” ha proseguito. “Non è una mancanza di rispetto, ma è un gesto d’amore verso tutti gli italiani” ha concluso la conduttrice.

Leggi anche:

Giuseppe Conte in diretta Facebook | Tutte le informazioni per gli italiani

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Dovete ballare e cantare per esorcizzare la paura”, il messaggio di @barbaracarmelitadurso per tutti voi ❤ #noneladurso #andratuttobene

Un post condiviso da Live – Non è la d’Urso (@livenoneladurso) in data:

Barbara d’Urso ha chiarito che, almeno per il momento, Live non andrà in onda due volte a settimana a causa della mancanza di operatori in studio ma non appena sarà possibile rispetterà il volere di Mediaset di doppiare la messa in onda del programma.