Giuseppe Conte in diretta Facebook | Tutte le informazioni per gli italiani

0
33

La diretta Facebook di Giuseppe Conte che spiega i diversi aggiornamenti e le misure per far fronte alla grave condizione epidemica attuale. Il discorso al popolo italiano va in onda su Facebook e chiarisce alcuni punti importanti. 

Conte
Giuseppe Conte in diretta Facebook (Screen shot Instagram)

Le parole del Premier in tempo reale. La nuova conferenza stampa di Conte densa di informazioni e indicazioni chiare ed utili per il popolo italiano. Giuseppe Conte in diretta Facebook. Tutte le informazioni per gli italiani. 

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI.

I dati sconvolgono ancora oggi 21 marzo 2020

Solo nella giornata di oggi si sono registrati 793 morti a causa del Coronavirus. Il governo opterà per misure ancor più restrittive a causa del negativo evolversi dell’epidemia.

Leggi anche >>>

Giuseppe Conte si rivolge agli italiani con forza, infondendo una forte voglia di combattere. Ci spiega le ulteriori misure restrittive e continua a ripeterci che ce la faremo.

Di seguito il discorso di Giuseppe Conte agli italiani inclusi tutti gli aggiornamenti

Quelle che piangiamo sono persone sono storie di famiglie che perdono gli affetti

Non è affatto facile ma il nostro sforzo è minimo se paragonato al sacrificio che stanno compiendo altri concittadini negli ospedali, per la vita del paese c’è chi rinuncia chi rischia molto di più, penso in particolare, innanzitutto ai medici, alle infermiere, alle forze dell’ordine, alle forze armate.

Abbiamo deciso di chiudere tutte le attività produttive non necessarie, cruciali. Abbiamo lavorato tutto il pomeriggio con i sindacati, con le associazioni di categoria per stilare una lista dettagliata in cui sono indicate le filiere produttive delle attività dei servizi di pubblica utilità a quelli che sono più necessari per il funzionamento dello Stato in questa fase di divergenza, continueranno a rimanere aperti tutti i supermercati, tutti i negozi di generi alimentari e di prima necessità. 

Evitate la corsa agli acquisti, non c’è ragione di creare code che questo momento non si giustificano affatto. Continueranno a rimanere aperte anche farmacie, parafarmacie e continueranno ad essere assicurati servizi bancari, postali, assicurativi finanziari.

Assicureremo tutti i servizi pubblici essenziali come ad esempio i trasporti, assicureremo ovviamente anche tutte le attività connesse, accessorie e funzionali.

Rallentiamo il motore produttivo del paese ma non ci fermiamo

La decisione non è facile ma è una decisione che ci consente di predisporre ed affrontare la fase più acuta del contagio, è una decisione che si rende necessaria oggi, in particolare per poter contenere quanto più possibile la diffusione del virus. 

In piena emergenza economica lo Stato c’è, lo Stato è qui! Il governo interverrà con misure straordinarie che ci consentiranno di realizzare, di ripartire quanto prima.

La nostra comunità deve stringersi forte come una catena a protezione del bene più importante: la vita! Se dovesse cedere anche un solo anello questa barriera di protezione verrebbe meno.

La diretta di Giuseppe Conte su Facebook
La diretta di Giuseppe Conte su Facebook | Tutti gli aggiornamenti (Screen shot Instagram)

Le rinunce che oggi vi sembrano un passo indietro domani ci consentiranno di prendere la rincorsa e ritornare presso nelle nostre fabbriche, nei nostri uffici, nelle nostre piazze, fra le braccia di parenti di amici. Stiamo riducendo le abitudini più care, lo facciamo perché amiamo l’Italia ma non rinunciamo al coraggio e alla speranza nel futuro. Uniti ce la faremo!