Coronavirus | Negozio a Roma chiude per positività al Covid-19

0
24

Notizia shock quella che vede come protagonista un negozio a Roma, sito in Via della Magliana, costretto a chiudere perché una dipendente è risultata positiva al Coronavirus

coronavirus sintomi
Foto da Facebook @AlbertoPallai

Una dipendente di una catena di negozi a Roma, ha diffuso un video in cui mostra la camera dell’ospedale Spallanzani in cui si trova ora in isolamento, essendo risultata positiva al Coronavirus. La protagonista del video, dopo aver mostrato le condizioni in cui ora è costretta a vivere, ha anche sottolineato di sentirsi impreparata di fronte alle procedure da seguire, essendo stata catapultata in una realtà abbastanza delicata, all’improvviso.

Nonostante il panico a causa del contagio da Coronavirus, l’ex dipendente in questione ha subito pensato di sollecitare l’azienda presso cui ha lavorato fino al 29 del mese scorso, in modo che quest’ultima potesse prendere le giuste precauzioni per contenere l’eventuale diffusione del virus. Infatti, immediata è stata la decisione di sospendere l’attività in questione, per avviarla alle procedure di sanificazione del locale. Nel frattempo, il negozio resterà chiuso fino alle prossime indicazioni.

Scelta saggia quest’ultima che è apparsa inevitabile. Un caso analogo è quello accaduto alla redazione del programma “Le Iene”, sospeso proprio perché un membro dello staff della trasmissione è risultato positivo al Covid-19, allertando anche tutti gli altri professionisti e obbligando Mediaset all’interruzione del format.

 

Leggi anche:

Coronavirus | Chiara Ferragni, anche l’influencer dà il suo contributo

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Coronavirus | Donna contagiata a Roma mostra il suo ricovero. Il video

coronavirus italia
Photo by Emanuele Cremaschi/Getty Images

Una signora, ex dipendente di una catena di negozi a Roma, ha divulgato un video in cui, dopo aver ammesso di aver contratto il Coronavirus, ha anche voluto mostrare le condizioni del suo isolamento presso lo Spallanzani, ospedale della Capitale.

A parte l’evidente stato di angoscia in cui la protagonista sembra vertere, a causa della paura per le sue condizioni di salute e per le misure cautelari prese nei suoi confronti, la donna è apparsa anche convinta dell’inevitabilità di questa quarantena e ha anche specificato che, nel momento in cui ha appreso di essere positiva al Coronavirus, ha immediatamente allertato l’azienda presso cui ha prestato servizio fino a pochissimo tempo fa, per far sì che anche gli addetti ai lavori di quest’attività, potessero adeguarsi al protocollo di sicurezza, impartito dal nuovo decreto emanato in materia e procedere con la sanificazione dei locali.

Leggi anche:

Coronavirus | Giulia Salemi in lacrime su Instagram: “Sono sola a Milano”

Importantissima dunque, è stata la testimonianza di questa donna, che seppur provata dalla sua condizione di quarantena obbligatoria, si è subito mostrata pronta ad intervenire per tutelare anche la salute altrui.

 

Gina D’Antonio