Home Ricette Contorni Sfogliatelle di patate con speck e formaggio | un contorno facile e...

Sfogliatelle di patate con speck e formaggio | un contorno facile e gustoso

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:31
CONDIVIDI

Avete ospiti a cena, ma non avete idee sul contorno da preparare? Le sfogliatelle di patate con speck e formaggio sono facili e veloci da realizzare.

Sfogliatelle di patate con speck e formaggio
Sfogliatelle di patate con speck e formaggio Fonte: Pixay

 

Le patate sono un contorno molto versatile, che si prestano a tantissime preparazione da quelle più semplici a quelle più elaborate. Si possono cucinare in diversi modi, lesse, fritte, cotte al forno, preparare un gateau farcito con diversi salumi e formaggi, oppure all’insalata, ma avete mai preparato le sfogliatelle di patate?

Sono un contorno poco usuale, ma davvero gustoso e sfizioso, si prepara in pochissimo tempo e con pochi e semplici ingredienti.

Le potete farcire sia con affettati ed erbe aromatiche oppure condite solo con olio extra vergine di oliva e sale fino, le fate cuocere in forno e dopo la cottura risulteranno morbide e un pò croccanti.

Sono un contorno sfizioso che piacerà a tutti, le potete servire come antipasto sfizioso  o come contorno, quando avete ospiti a cena o a pranzo.

Ecco come preparare questo contorno, seguite i nostri consigli per un contorno davvero gustoso.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:Vellutata di patate con ricotta

Come preparare le sfogliatelle di patate con speck e formaggio

patate proprietà
Patate ( Istock Photos)

Ingredienti per 4 persone

  • 4 patate medie
  • 100 g di speck a bastoncino
  • fettine di scamorza o provola affumicata
  • 50 g parmigiano reggiano grattugiato
  • pan grattato q.b.
  • sale fino q.b.
  • burro q.b.
  • paprika q.b.
  • rucola per decorare

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

 

Preparazione delle sfogliatelle di patate con speck e formaggio

Per preparare questo contorno gustoso, dobbiamo iniziare a sbucciare le patate, con un pelapatate, le laviamo sotto acqua corrente, le asciughiamo con carta assorbente e le adagiamo sul piano da lavoro.

Prepariamo una teglia da forno, mettiamo la carta forno sulla superficie, così da adagiare le patate per la cottura in forno.

E’ il momento di tagliare la patata, tenetela in orizzontale, prendete un coltello ben  affilato e tagliatene una fettina alla base, questa operazione serve a renderla piatta e stabile. Questo step è da ripetere con il resto delle patate, adesso è il momento di praticare dei tagli su ogni patata, delle vere incisioni, con il coltello in senso verticale, senza però arrivare alla base, dovete fermarvi a circa 1 cm.

Ricordate che le fettine devono essere ben separate l’una dall’altra, senza staccarle, lo spessore consigliato è di 3 mm.

Sciogliete nel microonde o in padella il burro, con l’aiuto di un pennello in silicone, andate a spennellare il burro fuso tra le incisioni e sulle superficie delle patate, poi aggiungete un pò di sale e di paprika, cercando di farle andare tra una fetta e l’altra.

 

POTREBBE INTERESSATI ANCHE: Come conservare le patate in modo perfetto | Segui i consigli

Fate cuocere  il tutto nel forno preriscaldato a 190°C, indicativamente per 35-40 minuti, il tempo di cottura dipende dal forno e dalle grandezze delle patate.

Trascorso il tempo, sfornate e distribuite lo speck tra le fessure e il formaggio, il parmigiano reggiano grattugiato, spolverizzate anche con il pan grattato. Fate cuocere per ulteriori 5-10 minuti, con funzione grill, così che la superficie risulterà più croccante.

Poi sfornate e servite le sfogliatelle nei piatti su un letto di rucola.

Sfogliatelle di patate con speck e formaggio: la ricetta  VIDEO

Di seguito vi mostreremo una video ricetta per preparare le sfogliatelle di patate con speck e formaggio.  Seguite tutti passaggi per servire questo contorno.