Pediluvio rinfrescante | dona sollievo ai piedi stanchi e affaticati

0
36

Piedi stanchi, gonfi e affaticati, come si può rimediare? Un pediluvio rinfrescante con ingredienti semplici e soprattutto naturali. Scopriamo come farlo.

Pediluvio rinfrescante
Pediluvio rinfrescante Fonte: iStock Photo

Tutta la giornata in piedi tra il lavoro e le faccende domestiche, i piedi ne risentano tantissimo, ma come donare sollievo ai piedi stanchi, gonfi e affaticati?

Non è difficile, avete mai fatto un pediluvio rinfrescante?

Noi di CheDonna.it vi diamo qualche suggerimento per prepararlo a casa in modo facile e veloce.

Prendersi cura dei piedi

piedi belli e sani
Piedi belli e sani Fonte: Istock

Il più delle volte trascuriamo i piedi, ma sono una parte importante del nostro corpo, che molto spesso vengono dimenticati dopo l’estate.

Dopo una giornata trascorsa fuori casa, tra il lavoro e commissioni varie, i piedi ne risentono, soprattutto se indossate scarpe con i tacchi alti.

 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Curare i piedi in inverno: belli e sani con gli oli essenziali

Ecco come preparare un pediluvio a casa in modo facile e veloce, da fare prima di andare a letto, così da donare sollievo ai piedi stanchi.

Il pediluvio è un vero e proprio toccasana per il benessere dei vostri piedi, perchè:

  • favorisce la circolazione
  • dona sollievo
  • rinfresca i piedi
  • lascia profumo

Pediluvio: ecco come farlo

Oli essenziali per i piedi Fonte:Pixabay

Gli ingredienti da utilizzare sono:

  1. Sale grosso: molto importante in quanto possiede le proprietà antibatteriche, antinfiammatorie, disintossicanti e rilassanti. In alternativa va bene anche quello rosa conosciuto come quello dell’Himalaya, che possiede molti sali minerali, molto utilizzato nei centri di bellezza.
  2. Bicarbonato: è un ingrediente che si presta a tanti benefici non solo dei piedi, tonifica e addolcisce i piedi, rendendoli lasci e morbidi. Basta scioglierlo in acqua calda, e dona subito benessere ai piedi e non solo anche alle gambe.
  3. Olio essenziale di lavanda: spesso viene utilizzato perchè possiede diverse proprietà: analgesiche, antibatterico, antisettico, calmante, cicatrizzante.
  4. Tea tree: è un alleato per i piedi stanchi, è antisettico, rinfrescante, antibatterico, antinfettivo, antinfiammatorio,, utile anche per i piedi sudati.
  5. Oli essenziali di eucalipto e menta piperita: è utile per profumare i piedi, per curare le cicatrici.

Ecco come preparare il pediluvio:

  • 200 g di sale marino grosso o sali del mar morto
  • 120 g bicarbonato di sodio
  • 15 g di olio essenziale di lavanda
  • 10 gocce di olio essenziale di tea tree
  • 10 gocce di olio essenziale di menta piperita o di eucalipto

Procuratevi una bacinella e un barattolo di vetro a chiusura ermetica, in quest’ultimo mettete tutti gli ingredienti, iniziate prime con il sale grosso, poi il bicarbonato di sodio, infine gli oli essenziali e mescolate delicatamente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:Piedi: ecco come averli sempre sani e belli

Nella bacinella mettete dell’acqua tiepida, a cui aggiungete due cucchiai dei sali, quando immergete i piedi e le caviglie, l’acqua li deve coprire completamente, rilassatevi e attendete 15 minuti.

Asciugate i piedi con un asciugamano, tamponando delicatamente, poi mettete una crema idratante, facendo dei massaggi ai piedi, noterete subito la pelle più idratata e morbida.

Il prodotto preparato è sufficiente per più pediluvi, quello rimasto, lo potete conservare fino ad un anno sempre nel barattolo di vetro a chiusura ermetica.

pediluvio
Pediluvio con sale grosso Fonte: Istock Photo