Home Reality Show Uomini & Donne Giovanna Abate dopo la scelta di Giulio Raselli a Uomini e Donne...

Giovanna Abate dopo la scelta di Giulio Raselli a Uomini e Donne | “Sto male”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:31
CONDIVIDI

Giovanna Abate si sfoga dopo la scelta di Giulio Raselli a Uomini e Donne. La corteggiatrice non nasconde la delusione per il trattamento ricevuto: “sto male”.

giovanna abate scelta giulio raselli uomini e donne
Giovvanna Abate dopo la scelta di Giulio Raselli – Screenshot da video

Amaro sfogo di Giovanna Abate dopo la scelta di Giulio Raselli che, dopo un lungo corteggiamento a Uomini e Donne, le ha preferito Giulia D’Urso. A far star male Giovanna, però, non è la delusione per l’amore mancato, ma per il trattamento ricevuto. La Abate, infatti, confessa che si sarebbe aspettata più tatto da una persona a cui ha dato tanto e a cui ha fatto vedere le sue fragilità.

Giovanna Abate contro Giulia D’Urso dopo la scelta a Uomini e Donne: “l’ho sopravvalutato. L’ho idealizzato come la persona che non è”

giovanna abate e giulio raselli scelta uomini e donne
Giulio Raselli e Giovanna durante la scelta a Uomini e Donne – Screenshot da video

 

Davanti alle telecamere di WittyTv, Giovanna Abate a cui poche ore prima aveva raccontato le sue emozioni, si è messa a nudo svelando l’enorme delusione ricevuta dalla scelta di Giulio Raselli. “Non mi aspettavo che lui non usasse tatto nemmeno alla fine con me. E’ vero che io e lui ci siamo sempre scontrati e incontrati con il nostro modo un po’ crudo, però, io mi aspettavo da una persona intelligente, ma forse l’ho sopravvalutato, un trattamento diverso”, confessa Giovanna.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

“Non avrei voluto vedere la rabbia nei suoi occhi per potersi sbolognare per andare di là. Avrei voluto vedere una persona realmente dispiaciuta perchè comunque il percorso finiva. Dispiaciuta anche nel mio interesse. Mi aspettavo non che lui non fosse sincero, attenzione è giusto che fosse anche diretto. Mi aspettavo il tatto che avrebbe contraddistinto un uomo da uno stupido“, aggiunge amaramente.

Leggi anche—>Scelta Giulio Raselli | Uomini e Donne: “sono felice”

“Ci sono cose che vanno dette e altre cose che non vanno dette. Ci sono dei modi per dire tutto e per alleviare il dolore dell’altro, sia che fossi stata io che lei, io in questo caso. Non perchè Giovanna si è sempre mostrata forte e dura allora Giovanna attutisce tutti i colpi. Io sono una persona prima di essere forte all’apparenza. In tutti i modi gli ho fatto capire che ho le mie fragilità, spiega ancora.

L’ex corteggiatrice, poi, ripensando al percorso fatto, confessa di non aver capito, forse, la persona che stava corteggiando: “A chi sono stata appresso quattro mesi? Ma io veramente ti ho idealizzato come la persona che non sei. Io ho l’immagine di lui che si alza, ‘vabbè ciao’. Io non ti meno perchè stiamo davanti a tutti, cioè veramente la scarpa non te la lancio perchè spero di prenderti in fronte…”.

Infine, Giovanna rimpreva a Giulio l’atteggiamento che ha avuto fino all’ultimo giorno cercando in tutti i modi di trattenerla in studio nonostante la sua volontà di andare via. “Io ero sempre quella che ti venivi a riprendere ogni volta. Cosa sei venuto a riprendermi a fare tutte queste volte? Cosa mi vuoi dire? Che tra voi è nata una storia… Avrei preferito avere più delusione per un amore mancato che una delusione per la persona. Mi ha dato un motivo per star male che è stato il trattamento finale”, conclude. Cliccate qui per vedere il video.

giovanna abate uomini e donne
Giovanna durante la scelta di Giulio Raselli a Uomini e Donne – Screenshot da video