Home Salute e Benessere Psiche Le cose che una donna forte non ha più bisogno di fare

Le cose che una donna forte non ha più bisogno di fare

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:00
CONDIVIDI

 

Scopri se sei una persona forte in base alle cose che hai finalmente smesso di fare.

donna forte
Donna forte – Fonte: iStock photo

Per una donna, essere forte ha un significato spesso simbolico ma che ben rappresenta una presa di posizione con il mondo. Una donna forte è infatti una persona sicura di se, in grado di affrontare le varie fasi della vita senza problemi e di abbracciare se stessa in ogni momento, a prescindere dalla sua qualità.
La forza, però, non è una cosa con la quale si nasce. La si impara sin da piccole ma è solo il tempo a farcene dono in modo completo, portandoci a tagliare sempre nuovi traguardi che in genere arrivano dopo lezioni, a volte anche difficili, che la vita ci pone davanti.

Come fare quindi a capire a che punto del percorso ci si trova e quanto effettivamente ci si può considerare forti? Esistono dei parametri che pur non essendo universali possono dare un’idea di ciò che significa essere una donna forte e spesso per misurali è più facile guardare a ciò che non si fa piuttosto che il contrario. Perché la vera forza che abbiamo è quella che ci rende libere, dalle convenzioni sociali, dalle prigioni che noi stesse ci costruiamo e da tutte quelle cose che fino ad un certo punto abbiamo ritenuto importante dover fare.
Ecco quindi una serie di spunti che possono aiutare a capire quanto si è forti e quanto ancora manca per esserlo del tutto.

Le cose che una donna forte smette di fare

donna forte
Donna con ombra da super eroina – Fonte: iStock photo

Lottare continuamente con il proprio aspetto. Quando una donna diventa pienamente consapevole di chi è e di quanto vale, l’aspetto passa immediatamente in secondo piano. Questo non vuol dire che smetterà di curarsi o di volersi sentire bella ma che non scenderà più a compromessi con salute e felicità personale per raggiungere modelli creati da altri. Una donna forte sa che la vera bellezza è quella che nasce da dentro e dall’insieme di tutte le cose che rappresenta. Ancor di più, è consapevole del fatto che è bella in quanto unica e che non sarà cercando di uniformarsi alle altre che otterrà qualcosa in più dalla vita. Una volta pienamente consapevole del proprio valore, quindi, una donna forte smette di distruggersi tra diete e palestre e sceglie di mangiar sano solo per sentirsi al meglio, facendo pace con la propria figura ed imparando ad accettare i propri difetti in quanto parte del suo essere unica ed irripetibile.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

Cercare l’amore a tutti i costi. Per quanto romantica, una donna forte smetterà di inseguire un modello di vita legato all’amore e accetterà di accogliere un compagno nella sua vita solo se questi sarà incline al suo modo di essere. Ovviamente non sarà rigida e se innamorata sarà sempre pronta a trovare un punto di incontro con il partner. Senza amore, però, non si sentirà sola o frustrata perché da sola sa di essere già completa. La ricerca dell’amore sarà quindi qualcosa da vivere con serenità e che la aiuterà a migliorarsi e a fare nuove esperienze. Ansie e affanni non faranno quindi più parte della sua vita.

Aver bisogno dell’approvazione degli altri. Nella vita si passa tantissimo tempo cercando di ottenere l’approvazione degli altri e preoccupandosi di cosa possono pensare. Quando si raggiunge una certa consapevolezza di se, questo aspetto viene a scemare insieme al bisogno di giustificarsi dal quale è possibile liberarsi. Lascia piuttosto il posto ad un desiderio genuino di trovare persone compatibili e che si dimostrino in grado di capire. I giudizi e ciò che la gente può pensare diventano invece sempre più marginali perché ciò che conta davvero è ciò che una donna forte pensa di se stessa e quanto sa di valere.

Controllare gli altri. Spesso, quando ci si sente insicuri, si ha il bisogno di controllare gli altri perché facendolo si ha l’illusione di poter gestire meglio la propria vita e le emozioni che la riguardano. Quando una donna diventa forte, può finalmente concedersi la libertà di lasciare liberi anche gli altri, prendendo ciò che arriva senza particolari preoccupazioni e tutto perché sa di poter gestire ogni cosa. L’unico punto fermo del quale ha veramente bisogno è infatti se stessa.

quando andare in terapiaCercare di essere ciò che non è. Dall’adolescenza e per molti anni a seguire, una delle ricerche più importanti che si fa è quella di se stesse. Nella speranza di definirsi si prova a capire cosa si è e cosa non si è. E spesso ci si trova a sbagliare inseguendo modelli decisamente distanti ed irraggiungibili.
Un vero e proprio segno di forza è quello che porta una donna a non inseguire più ideali lontani e diversi da se ma a concentrarsi su ciò che è veramente. Si prende atto di pregi e difetti e si sceglie di accettarli lavorando su di se al fine di migliorarsi. Imparare ad essere la migliore versione di se piuttosto che qualcosa che non si è affatto è uno dei passi più importanti nella vita di una donna.

Inseguire soldi e successo a tutti i costi. Una donna forte non ha bisogno di dimostrare niente a nessuno. E, per questo motivo punterà a fare solo ciò che le piace e che le consente di vivere una vita piena e felice. Per farlo, punterà alla realizzazione di se come persona, scegliendo le strade che più ritiene idonee. Il successo sarà quindi solo quello che le saprà donare gioia ed i soldi rappresenteranno il mezzo per ottenere ciò di cui ha realmente bisogno. Nessuno dei due sarà mai la destinazione finale perché solo mezzi per arricchire la propria persona che è sicuramente molto più di questo.

Rincorrere un concetto di felicità astratto. Mai come oggi è evidente come spesso l’idea di felicità venga stereotipata e venduta come qualcosa che tutti devono vivere allo stesso modo. Una donna forte sa che è l’unica a poter scegliere per cosa essere felice. E, per questo motivo smetterà di seguire modelli creati da altri, iniziando a concentrarsi solo su ciò che desidera. La sua idea di felicità è la sola che sceglie di seguire e per la quale sarà disposta a lottare.

Leggi anche -> Come vivere al meglio il 2020: le vie da seguire per essere felici

Riassumendo si potrebbe dire che una donna forte è quella che smette di cercare di avere a tutti i costi una vita perfetta. Sa che la perfezione passa anche dal saper gestire le proprie imperfezioni e sceglie di farlo rimanendo sempre fedele a se stessa. In questo modo è sempre genuina ed in grado di agire per il proprio benessere. È empatica e gentile con gli altri. E, non delega mai a chi la circonda il proprio benessere perché è conscia del fatto di essere l’unica a poter garantire per la propria felicità.

Si tratta di punti importanti che non tutte raggiungono negli stessi momenti e che si ottengono per lo più con la maturità. Avere un’idea dei vari traguardi da raggiungere può però dare una visione d’insieme che consenta di immettersi da subito nel giusto percorso e che faccia di una donna una persona in grado di aumentare giorno per giorno la propria forza, diventando sempre di più la versione migliore di se stessa e soprattutto una donna in grado di amarsi.

essere single
Terza fase dell’abbandono, la rinascita (Istock Photos)