Suffumigi | rimedi naturali per contrastare la tosse e il raffreddore

Con l’arrivo dell’inverno, non mancano mai la tosse, il mal di gola e il raffreddore, come rimediare? I suffumigi sono i rimedi naturali più efficaci.

Come curare l'influenza
Influenza Fonte: Istock Photo

La stagione fredda è arrivata ormai e purtroppo è il periodo dell’anno dove ci si ammala di più. Gli sbalzi di temperatura comportano colpi d’aria e raffreddamento che causano o amplificano la tosse, mal di gola e sinusite.

In ogni caso è sempre utile farsi visitare dal proprio medico, per farsi consigliare la terapia medica da seguire qualora fosse utile.

Accanto alle normali cure prescritte dal medico potete anche provare dei rimedi naturali per poter favorire la guarigione. I suffumigi ad esempio sono perfetti in caso di tosse, raffreddore, mal di testa e sinusite. Questo perchè l’azione del vapore acqueo, favorisce lo scioglimento del muco e aiuta la gola, di solito si sciolgono le erbe e gli oli essenziali.
nell’acqua.

Si possono preparare con facilità e, soprattutto, costituiscono un rimedio assolutamente naturale, privo di sostanziali controindicazioni. Noi di CheDonna.it vi diamo qualche suggerimento.

 

Suffumigi: cosa sono

Suffumigi

I suffumigi detti anche fumenti, sono i vapori derivati dall’acqua bollente, in cui vengono infusi oli essenziale ed erbe aromatiche.

Quando si effettuano, si va a decongestionare le vie nasali e si facilita il respiro. e liberando le vie aeree superiori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come calmare la tosse grassa, secca e stizzosa negli adulti

Si preparano in pochissimo tempo ecco come:

  • mettete a bollire dell’acqua in una pentola
  • aggiungete gli oli essenziali ed erbe
  • appena bollirà l’acqua dovrete inalare profondamente il vapore che emana
  • posizionate la testa a 30 cm di distanza
  • posizionate un panno o un asciugamano su testa e bacinella insieme: in questo modo evitate che il calore si disperda
  • respirate a fondo per circa 10 minuti, alternando naso e/o bocca
  • potete ripetere più volte al giorno.

Diversi suffumigi

Camomilla per suffumigi
Camomilla per suffumigi Fonte: iStock Photo

I suffumigi sono più efficaci se abbinate anche dei prodotti fitoterapici a base di sostanze balsamiche, in questo modo si potenzia l’effetto.

Ecco come procedere con i diversi oli essenziali e le erbe più efficaci da sciogliere nell’acqua:

  • tea tree oil: basta aggiungere 2/3 gocce all’acqua è molto utile a contrastare tosse e raucedine;
  • eucalipto con menta: aggiungete 2/3 gocce di olio essenziale, un ottimo rimedio per il mal di gola, in quanto lenisce il dolore e decongestiona l’infiammazione;
  • fiori di camomilla: se non sono freschi, ma essiccati, aggiungeteli in infusione all’acqua per i suffumigi;
  • alloro e/o rosmarino: bastano 3 gocce di olio essenziale di alloro e di rosmarino, sono due erbe molto efficaci per alleviare i sintomi più fastidiosi della sinusite. Nel caso di mal di testa e dolore alle tempie è molti indicato;
  • bicarbonato: è un ingrediente impiegato sia in cucina che per i rimedi naturali, anche in questo caso scioglietelo in acqua calda, potete anche aggiungere gli oli oli e le erbe. Il bicarbonato rende l’acqua effervescente,quindi va ad amplificare l’efficacia di questi ingredienti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Influenza | rimedi naturali dalla Propoli all’Echinacea

Il sale grosso è utile quando non avete in casa gli oli e le erbe, che funge da valido sostituto del bicarbonato, fate in questo modo: portate ad ebollizione l’acqua, fate sciogliere due cucchiai di sale grosso e procedete poi con l’inalazione dei vapori.

Controindicazioni

suffumigi non presentano controindicazioni, in quanto sono un rimedio naturale, l’unico consiglio è di porre attenzione alla scelta degli oli essenziali che si utilizzano nella preparazione. Questo perchè se siete soggetti allergici determinati ingredienti potrebbero infastidirvi, provocando reazioni allergiche.

Nei soggetti asmatici, l’esposizione prolungata al vapore acqueo potrebbe provocare irritazioni alle vie aeree superiori.

Raffreddore

 

Da leggere