Parmigiana di melanzane light | La ricetta amica della linea

Parmigiana di melanzane light | La ricetta veloce e leggera, amica della linea. Ingredienti sani, equilibrati e magistralmente mescolati per un risultato armonioso nel piatto

parmigiana di melanzane light (Istock)

 La Parmigiana di melanzana light, una delizia per i palati di grandi e piccini! Chi ama le melanzane, di solito impazzisce per la parmigiana che, se fatta secondo la ricetta tradizionale, non è proprio indicata per chi vuole tenere sotto controllo le calorie. Ci sono tantissimi modi per preparare questo piatto fatto di ingredienti tipicamente genuini: oltre alle melanzane c’è chi ci mette la mozzarella e chi il caciocavallo o il pecorino, chi passa le melanzane nell’uovo prima di friggerle, chi aggiunge il prosciutto e chi fa la parmigiana dolce alternando alla verdura strati di cioccolato. Ma il vero segreto di tutte le ricette tradizionali è uno: le melanzane fritte. Per rendere il piatto più leggero, si può usare uno stratagemma che mantiene il gusto: grigliare le melanzane (o passarle in padella antiaderente senza olio) anziché friggerle.
Inoltre, per accelerare i tempi di preparazione e risparmiare qualche altra caloria si può modificare ancora un po’ la ricetta, sostituendo il sugo con fette di pomodoro maturo. Preparando monoporzioni in piccole pirofile da forno. Ma vediamo subito gli ingredienti e il procedimento, per mangiare con gusto senza rinunciare alla linea.

Leggi anche: >>>>

Parmigiana di melanzane light | La ricetta amica della linea

parmigiana di melanzane light (Istock)

Come si può rimanere in forma senza rinunciare alla bontà? Semplice, prediligendo sempre una cucina sana, usando solo alimenti freschi, genuini e diminuendo le dosi di sale e olii. Ma quindi, il gusto? Usare le spezie e Erbe aromatiche.  Come fare, in questo caso la parmigiana di melanzane light? I passaggi sono davvero brevi e semplici, si alterna una fetta di melanzana grigliata, una fetta di mozzarella, una di pomodoro e si copre con un’altra melanzana. A piacere si può spolverare con un po’ di grana e mettere in forno per circa un quarto d’ora, in modo che il formaggio abbia il tempo di fondersi. Ma vediamo nello specifico gli ingredienti e il procedimento

Ingredienti per 8 persone

  • Melanzane 8
  • Aglio 1 spicchio
  • Edamer 400 g
  • Pecorino da grattugiare 100 g
  • Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 200 g
  • Basilico q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Cipolle rosse ½
  • Passata di pomodoro 1,5 l

Procedimento

parmigiana di melanzane light (Istock Photos)

  • Per realizzare la parmigiana di melanzane light iniziate preparando il sugo di pomodoro: lavate, mondate e tagliate a cubetti la cipolla e l’aglio e fateli soffriggere in quattro cucchiai d’olio extravergine di oliva
  • Quando  si saranno imbionditi, unite la passata di pomodoro e lasciate cuocere a fuoco medio fino a che il sugo risulterà piuttosto denso. Infine aggiustate di sale e unite qualche foglia di basilico fresco spezzettata, poi spegnete il fuoco e mettete il sugo da parte
  • Ora occupatevi delle melanzane: spuntatele, lavatele e tagliatele a fette dello spessore di circa 1 cm, per il verso della lunghezza, utilizzando se l’avete l’affettatrice, così da ottenere fette più regolari e dello stesso spessore (se non l’avete usate tranquillamente una mandolina o un coltello)
  • Fate scaldare molto bene una piastra antiaderente e mettete a grigliare le melanzane per circa 10 minuti.
  • Ungete quindi una pirofila antiaderente con dell’olio extravergine di oliva, poi cospargetene il fondo con qualche cucchiaio di sugo e iniziate a comporre un primo strato di fette di melanzana,
  • sistemate una di fianco all’altra, leggermente sovrapposte.
  • Versate uniformemente altra salsa di pomodoro sulle melanzane cospargete con il parmigiano reggiano e il pecorino infine ricoprite con le fette di formaggio edamer.
  • Composto il primo strato, continuate seguendo lo stesso procedimento anche per gli strati successivi, fino ad esaurimento degli ingredienti: disponete le fette di melanzana il sugo di pomodoro, il parmigiano reggiano e il pecorino, le fette di formaggio edamer.
  • infine nuovamente le melanzane e così via. L’ultimo strato deve essere composto di solo pomodoro e parmigiano grattugiato.
  • Da ultimo aggiungete un filo d’olio e ponete la parmigiana di melanzane grigliate a cuocere in forno statico a 180° per circa un’ora, o finché il pomodoro non avrà formato una crosticina dorata.
  • La parmigiana di melanzane grigliate è pronta: lasciatela riposare almeno 10 minuti prima di servirla, così si compatterà un po’ e potrà essere tagliata e servita più agevolmente.

La parmigiana di melanzane light può essere congelata una volta cotta e fatta raffreddare, sistematela in un contenitore  ermetico, eventualmente già suddivisa in porzioni.

Per ora è tutto, non mi resta che augurarvi Buon Appetito! PS: accompagnate la vostra parmigiana di melanzane light con un bicchiere di vino bianco secco e fruttato.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI