Home Salute e Benessere Dieta e Alimentazione Natale | come depurarsi prima delle feste

Natale | come depurarsi prima delle feste

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:16
CONDIVIDI

Scopri come depurare l’organismo in attesa delle feste.

dieta natale iStock

Quando si pensa al Natale il pensiero corre veloce, abbracciando immediatamente la possibilità di condividere del tempo prezioso con le persone che si amano. Parte di questo tempo, inutile negarlo, è legato al cibo e ai pranzi e alle cene in compagnia. Momenti a loro modo speciali ma che a volte possono risultare pesanti specie se non ci si è preparati per bene. Per quanto mangiare in modo saporito ogni tanto sia un piacere che è giusto soddisfare, è bene ricordare che sopratutto sotto le feste, le occasioni sono tante da rischiare di sovraccaricare l’organismo con cibi grassi e zuccherini. Cosa c’è di meglio, quindi, che prepararsi alle feste depurandosi per bene? Per farlo non servono necessariamente digiuni o diete drastiche che rischiano di far arrivare più affamati a tavola. La soluzione spesso è più semplice di quanto si pensi e nel nostro caso la si può trovare negli alimenti che mangiamo ogni giorno e che scelti nel modo corretto possono aiutare l’organismo a lavorare meglio e ad arrivare più preparato ai bagordi delle giornate festive.

Cosa mangiare per depurare l’organismo prima delle feste

miele e cannella per la salute Fonte: Istock

Mangiare in modo sano è un’abitudine che sempre più gente stra prendendo, conscia che farlo allunga la vita e consente di viverla in modo più sereno e senza complicanze. Negli ultimi anni si è diffuso sempre il più il concetto di detox e di cibi in grado di depurare l’organismo. In genere si tratta di alimenti che aiutano la diuresi e l’evacuazione e che attraverso questi processi consentono di espellere le tossine accumulate. Altri, invece, aiutano l’organismo a lavorare meglio, fornendogli l’energia necessaria per mettere in atto le varie funzioni.
In attesa del Natale, mangiare gli alimenti ricchi all’interno di un’alimentazione sana e bilanciata è il modo migliore per arrivare leggeri e pronti a pasti più carichi del solito. Per farlo basta iniziare ad introdurre sin d’ora gli alimenti giusti, cercando di mangiare nel modo più pulito possibile, bevendo acqua e facendo attività fisica.
Ma quali sono i cibi da non far mancare all’interno di un’alimentazione pensata appositamente per arrivare al Natale più depurati e magari anche più in forma? Ecco un elenco di quelli più facili da reperire e da preparare.

Leggi anche -> Dieta: come mangiare il periodo prima di Natale
Leggi anche -> Sindrome del piatto vuoto a Natale: come sconfiggerla

Gli agrumi. Arance, pompelmi, limoni e mandarini sono solo alcuni degli agrumi che è possibile inserire nella propria alimentazione al fine di ottenere un diuretico naturale che aiuti ad eliminare le tossine di troppo e che al contempo funga da anti ossidante mantenendo l’organismo più giovane. Come frutta o spremuti al mattino sono dei veri amici per l’organismo.

Le mele. Oltre a saziare e a dare energia sono ottime per depurarsi. Cotte aiutano a regolare l’intestino al quale donano vitamine e minerali che contribuiscono a farlo lavorare meglio. Ideali come spezza fame o come frutto da mangiare a fine pasto.

I cavoli. Le verdure cotte come i cavoli e la verza svolgono un’azione depurativa e donano i minerali necessari all’organismo.
Perfetti per un pranzo o una cena leggeri e salutari.

I cereali integrali. Ricchi di fibre, aiutano ad eliminare gli scarti che si accumulano nell’organismo. Perfetti da mangiare a colazione.

La curcuma. Spezia speciale e dal sapore molto particolare, aiuta a sbarazzarsi dei residui dei metalli pesanti. Unita al pepe o ad una fonte di grasso aumenta la sua bio disponibilità. Perfetta da inserire come spezia negli alimenti o per infusi da bere.

Lo zenzero. Oltre ad aumentare il metabolismo e ad aiutare nella perdita di peso, lo zenzero funge anche da disinfiammante e aiuta la digestione. Perfetto per aiutarci ad arrivare più che mai pronte al pranzo o alla cena di Natale. Ottimo da mangiare ma anche da unire al limone per una tisana rinvigorente.

Inserendo questi alimenti a partire da oggi, arrivare alle feste di Natale depurati e pronti alle tante portate dei giorni di festa sarà sicuramente più facile. Inoltre, questi stessi alimenti, se inseriti in una dieta bilanciata e povera di zuccheri e cibi fritti o grassi, possono aiutare a far perdere peso portandoci al Natale con una linea invidiabile.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI