Home Curiosita Mela Fuji | cosa succede se ne mangi una al giorno

Mela Fuji | cosa succede se ne mangi una al giorno

CONDIVIDI

Scopri cosa succede se mangi una mela Fuji al giorno e perché fa così bene alla salute.

mele Fuji  Fonte: iStock photo

La mela Fuji è un frutto prelibato che arriva dal Giappone dove è stata creata negli anni 30 dai coltivatori della Tohoku Research che decisero di creare un ibrido (la mela Fuji) a partire dalla mela Kokko e dalla Red Delicious. Da quell’unione è nata una mela perfettamente rotonda, dalla consistenza croccante e con un sapore dolce e deciso al punto giusto. Una mela che, tra le altre cose, vanta così tante proprietà benefiche da essere chiamata anche “mela della salute”. E visto che un famoso detto cita che una mela al giorno toglie il medico di torno, oggi proveremo a capire cosa succede esattamente al nostro organismo mangiando una mela Fuji al giorno.

Mela Fuji: cosa succede se ne mangi una al giorno

Mele Fuji

Fonte: iStock photo

La mela Fuji, nota anche come mela della salute, è un frutto ricco di vitamine e sali minerali e in grado di portare diversi benefici all’organismo. Mangiandola ogni giorno aiuta quindi a combattere i radicali liberi, a placare il senso di fame e persino a regolare l’intestino. Proviamo quindi a scoprire nel dettaglio quali sono i benefici dati dal consumo giornaliero di questo frutto bello e prelibato.

  • Il sistema immunitario migliora
  • Viene stimolata la diuresi
  • Si resta giovani più a lungo grazie ai suoi effetti anti ossidanti
  • Si ha un intestino più sano e regolare
  • Il transito intestinale migliora
  • Il colesterolo cattivo si abbassa
  • Si resta sazi più a lungo evitando la fame nervosa
  • Il sangue si purifica
  • I reni lavorano meglio
  • I sintomi da colite migliorano
  • Se masticata a lungo i denti diventano più bianchi

Leggi anche -> Cachi: cosa succede al tuo organismo se lo mangi ogni giorno

Leggi anche -> Nocciole: cosa succede se le mangi ogni giorno

La mela Fuji andrebbe scelta sempre di tipo biologico e mangiata con la sua buccia che contiene la maggior parte delle proprietà benefiche sopra elencate.

Attenzione: È bene ricordare che essendo ricca di fruttosio è controindicata in chi è allergico. Inoltre per via della presenza di carboidrati a catena corta, può creare gonfiore addominale in chi ha problemi di FODMAPs, motivo per cui, prima di consumarla ogni giorno è sempre meglio chiedere un parere al proprio medico curante.

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI