Home Attualità Anticipazioni TV Fiorello porta la tivù di Stato sul Web: prima puntata in Rete...

Fiorello porta la tivù di Stato sul Web: prima puntata in Rete di “Viva RaiPlay”

CONDIVIDI

Stasera parte ufficialmente “Viva RaiPlay” in Rete, con Rosario Fiorello che, dopo la parentesi su Raiuno, ritrova la comfort zone del Web con la nuova versione (telematica) del canale di Stato.

Rosario Fiorello (Getty Images)

Stasera tocca a Fiorello, di nuovo. Lo showman, dopo aver portato il suo nuovo programma “Viva RaiPlay” su Raiuno per quattro puntate, arriva sul Web. Con, appunto, la trasmissione del format su RaiPlay. Sarebbe meglio dire torna perchè, Fiorello, nei fatti e nel recente passato, dal Web non è mai andato via. Quello di stasera, però, per lui è un debutto sul canale telematico della Rai.

Il mattatore siciliano si è preso la responsabilità di introdurre un nuovo tipo di intrattenimento che plasma la tivù al Web e viceversa. Rosario Fiorello sfrutta a pieno le potenzialità della Rete, anche con l’aiuto di validi autori e collaboratori che, nelle quattro serate di presentazione sulla tivù di Stato, hanno brevettato l'”intramuscolo televisiva” – come l’ha definita lo stesso Fiorello –: un Varietà di 20 minuti. Un unico calderone condensato che racchiude risate, riflessioni, divertimento e buona musica nel frullatore della spensieratezza.

Fiorello su RaiPlay, come riscrivere i canoni dell’intrattenimento

fiorello
Rosario Fiorello all’Edicola Fiore (Ansa.it)

Fiorello ormai, un po’ per età e un po’ per pigrizia (come ha ammesso durante la presentazione del programma in tempi non sospetti) fa della rapidità un’arma vincente. Poco e spesso sembra essere il motto adottato dal siciliano: tante piccole pillole di qualità, che potremmo definire veri e propri episodi – c’è anche la sigla introduttiva da poter saltare, in pieno stile Netflix – di qualità dove trionfa lo spettacolo più vario.

Si ha sempre l’impressione di esser catapultati in un perenne “Paese dei Balocchi” dove può succedere qualunque cosa da un momento all’altro. Intanto la nuova striscia di puntate, che comincia il mercoledì e termina il venerdì durerà un’ora: sessanta minuti per dare ancor più lustro al talento poliedrico dell’artista, che sarà affiancato da ospiti di vario genere. Nella puntata di stasera saranno presenti Biagio Antonacci e Paola Cortellesi, poi sono previste incursioni di altri artisti. Non ultima la cantante, ed amica di Rosario, Giorgia. Senza dimenticare il ‘pupazzo’ di Vincenzo Mollica che, in pieno stile Muppets Show, ha conquistato tutti.

C’è grande attesa per questa nuova frontiera di spettacolo, il principale artefice è pronto da settimane: non resta che constatare la reazione degli utenti. Appuntamento alle 20.35 con “Viva RaiPlay”, verso la tivù del futuro con l’usato sicuro che non delude (quasi mai) con buona pace del regista Piergiorgio Camilli.

Leggi anche –> Fiorello e la nuova frontiera dell’intrattenimento: alla scoperta di “Viva RaiPlay”

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI