Home Attualità “E’ morto piangendo come un cane e un codardo. Ora il mondo...

“E’ morto piangendo come un cane e un codardo. Ora il mondo è più sicuro”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 22:25
CONDIVIDI

Oggi è una giornata storica per la lotta al terrorismo. Abu Bakr al Baghdadi è  morto in un raid Usa 

Abu Bakr al Baghdadi è stato ucciso. Il leader dell’Isis è stato ammazzato nel corso di un raid da parte degli Usa in Siria durato circa due ore.

Questa clamorosa notizia è stata annunciata direttamente dal presidente Usa Donald Trump dalla Diplomatic Reception Room della Casa Bianca. Abu Bakr al Baghdadi si è fatto saltare in aria con un giubbotto esplosivo, ma i risultati dei test hanno confermato che il cadavere trovato è il suo.

E’ stato ucciso dunque Il leader dell’Isis è stato colto dal raid mentre era con alcuni familiari. Due delle mogli sarebbero rimaste uccise probabilmente travolte dall’esplosione. Le «analisi biometriche» hanno confermato che la vittima del raid americano nel nord ovest della Siria è il leader dell’ Isis Abu Bakr Al Baghdadi. Il leader dell’Isis Abu Bakr al-Baghdadi «era un uomo malato e depravato, violento ed è morto come un codardo, come un cane, correndo e piangendo». Lo afferma Donald Trump aggiungendo che «ora il mondo è un posto più sicuro»

«Gli uomini delle forze speciali Usa hanno compiuto un audace e pericoloso raid notturno nella Siria nordoccidentale e portato a termine la loro missione in modo grandioso. Il personale Usa è stato incredibile». Sono state le parole del presidente Usa Donald Trump nell’annunciare la morte del leader dell’Isis, Abu Bakr al Baghdadi. «Ho guardato la maggior parte dell’operazione -ha aggiunto Trump – non abbiamo perso nessuno nell’operazione. Mentre un gran numero di combattenti di al Baghdadi e compagni sono stati uccisi con lui». Al Baghdadi «è morto dopo essere fuggito in un tunnel senza uscita, piagnucolando e urlando mentre fuggiva». Così Donald Trump ha ricostruito le fasi del raid nel quale è rimasto ucciso il leader dell’Isis. Abu Bakr al Baghdadi, sottolineando: è morto «da vigliacco». Il compound nel quale si nascondeva il leader dell’Isis, ha riferito ancora Trump, «è stato ripulito, con persone che si arrendevano o venivano colpite e uccise». Nell’operazione «11 bambini sono stati portati fuori dalla casa e sono illesi. Gli unici rimasti erano al Baghdadi e tre dei suoi figli che aveva trascinato con sé. Erano destinati a morte sicura». Il leader dell’Isis, ha proseguito Trump, «ha raggiunto la fine del tunnel, mentre i nostri cani lo inseguivano. Ha azionato il suo giubbotto (esplosivo), uccidendo se stesso e i suoi tre figli. Il suo corpo è rimasto mutilato nell’esplosione».

->>>LEGGI ANCHE: 

Pasta e ceci leggera, ricetta vegetariana

Torta morbida all’arancia senza lattosio

Gamberoni e Bacon: la ricetta afrodisiaca – VIDEO

Torta al cioccolato, caffè e peperoncino: ricetta afrodisiaca-VIDEO

Farinata di ceci: la ricetta originale ligure da fare in casa senza riposo

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI