Home Salute e Benessere Dieta macrobiotica: scopri una delle diete più seguite per dimagrire

Dieta macrobiotica: scopri una delle diete più seguite per dimagrire

CONDIVIDI

Dieta macrobiotica. Scopri il menu settimanale di una delle diete più seguite per dimagrire

alimentazione corretta dieta del gruppo b
Dieta del gruppo B (Istock Photos)

La dieta macrobiotica è una dieta che si basa sul consumo di cereali integrali e verdure. Consente di perdere i chili in eccesso in modo semplice ma sopratutto veloce. Essa prevede principalmente il consumo principale di alcuni alimenti come riso integrale, miglio e derivati da farina di grano integrale, grano saraceno e mais per i cereali, verdura a foglia verde, di forma rotonda e radici; fagioli, ceci, lenticchie, derivati della soia e piselli come legumi.

Per questo motivo abbiamo deciso di proporvi questa dieta che vi aiuterà ad eliminare i chili in eccesso in una solo settimana Ma prima di seguire la dieta o fare qualsiasi cosa ricordiamo, e consigliamo, di consultare il proprio medico curante per evitare di mettere a rischio la vostra salute.

Dieta macrobiotica: il menù settimanale

Dieta proteica istock

La dieta del minestrone ottima per perdere chili in eccesso in poco tempo ed è stata presa dal sito quotidianodiragusa.com

Lunedì: colazione con un tè bancha, fiocchi di avena con uvette. Spuntino: biscotti di sesamo. Pranzo: riso integrale con fagioli, cavolo stufato, tempeh fritto con zenzero e tè bancha. Spuntino: una spremuta di agrumi. Cena: zuppa di lenticchie e cime di rapa lesse.

Martedì: colazione con un caffè d’orzo e pane di frumento integrale tostato. Spuntino: gallette di riso. Pranzo: nishime di verdure, tofu strapazzato e tè bancha. Spuntino: biscotti di frutta secca con uvetta. Cena: seitan al vapore, piselli stufati e broccoli bolliti.

Mercoledì: colazione con un succo di mela e frittelle di grano saraceno. Spuntino: una spremuta di agrumi. Pranzo: cappellini in brodo e merluzzo in umido. Spuntino: succo di mela. Cena: zuppa di purè di zucca e straccetti di pollo.

Giovedì: colazione con un budino di mele e un caffè d’orzo. Spuntino: biscotti di frutta secca. Pranzo: sushi di carote e crescione, scalogno e insalata. Spuntino: semola di mais o grano. Cena: sogliola al vapore e broccoli bolliti e una pera.

Venerdì: colazione con un tè bancha e frittelle di grano saraceno. Spuntino: una pera. Pranzo: crema di riso con cannella e spinaci al vapore. Spuntino: biscotti di noci. Cena: riso integrale con crema di piselli e zucca e cavolfiori al vapore.

Sabato: colazione con un tè bancha e biscotti con farina di amaranto. Spuntino: spremuta di arancia. Pranzo: zuppa di miglio e fesa di tacchino. Spuntino: spremuta di arancia. Cena: polpette di riso, fagiolini al vapore e insalata di carote e finocchi.

Domenica: colazione con una porzione di torta con mirtilli e un tè bancha. Spuntino: una spremuta di pompelmo. Pranzo: cappellini fritti con verdure e merluzzo al vapore. Spuntino: purè di mele. Cena: riso integrale cotto a pressione e insalta di crescione.

Leggi anche

>>> Dieta proteica e perdi sei chili in un mese
>>> I benefici della dieta macrobiotica
>>> Dieta detox, per dimagrire velocemente e disintossicare l’organismo: il menu

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI