Home Ricette Menù afrodisiaco: Le ricette per accendere la passione

Menù afrodisiaco: Le ricette per accendere la passione

CONDIVIDI

Menù afrodisiaco: dal primo al dessert, tutte le ricette per accendere la passione in coppia. Perché la passione parte dalla tavola, scopri il motivo

Menù afrodisiaco le ricette (Istock)

È convinzione antica che gli alimenti influiscano positivamente o negativamente sugli stimoli e sulle prestazioni intime di coppia. Vi sono alcuni alimenti come la cioccolata, le ostriche ma anche il peperoncino che hanno un potere rinvigorente nel corpo umano, fungono da afrodisiaco naturale. Stimolano, insomma, alcuni neuroni addetti al desiderio che a volte, nelle persone o nelle coppie di lunga data, può essere calante. L’alimentazione è fondamentale sempre, poi quando si parla di amore, lo è ancor di più. Il rapporto esistente (antichissimo) tra cibo e passionalità poggia su basi culinarie solide e consolidate. Proprio la parola afrodisiaco deriva da Afrodite (nota a tutti come la dea dell’amore) e sta ad indicare tutte quelle sostanze che influiscono positivamente o negativamente sugli stimoli e sulle prestazioni sessuali. Nell’antichità vari alimenti venivano consigliati a tale scopo, tra cui cipolle, tartufi, miele, uova, storione, pesci, crostacei. Erano poi decantati alcuni cibi esotici a cui venivano attribuite proprietà speciali solo per il fatto di provenire da luoghi lontani. A tali alimenti si aggiunsero in seguito gli organi genitali di alcuni animali tra cui l’asino, il lupo, il cervo, animali selvatici, ritenuti validi sotto il profilo sessuale. In oriente si assicurava l’efficacia del corno di rinoceronte, delle pinne di pescecane e dei testicoli di tigre.

Che siano credenze o meno, non si può negare che alcuni cibi abbiano un’azione stimolante più di altri. Tra questi è bene ricordare le spezie, le ostriche, il pesce, gli asparagi, la cioccolata, il vino e tanti altri. Oggi vi proponiamo un menù afrodisiaco composto dal un primo, un secondo e un dolce, ricette queste tutte con virtù afrodisiache. Tentare, cucinare, per credere!

Menù afrodisiaco: Antipasto, cocktail di gamberi allo zenzero

Menù afrodisiaco (Istock)

Gamberi e Zenzero: due ingredienti tradizionalmente individuati come afrodisiaci. I gamberi come ogni crostaceo è associato all’idea di seduzione, cena di coppia, lusso e lussuria. Lo zenzero viene chiamato in alcuni paesi produttori il Viagra delle donne. Tra gli ingredienti c’è anche dell’ananas. La ricetta è veloce e impiega poco tempo, solo 1 minuto per la cottura e 10 minuti per la preparazione. Insomma, più facile e veloce di così! Ecco gli ingredienti e il procedimento

Ingredienti (per 2 persone)

  • 10 code di gambero
  • 50 g di maionese
  • 1 cm di radice di zenzero fresco
  • 50 g di ananas fresco
  • un ciuffo di prezzemolo
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 25 g di insalatina

Procedimento

  • Incidete il guscio delle code di gambero, eliminate il filo intestinale aiutandovi con uno stecchino e poi sciacquatele.
  • Diluite il vino con un bicchiere di acqua e fate bollire il liquido. Aggiungete i gamberi e cuoceteli per circa un minuto, fino a quando cambiano colore. Scolateli, lasciateli raffreddare ed eliminate il guscio.
  • Pelate lo zenzero, grattugiatelo grossolanamente e mescolatelo con la maionese.
  • Sbucciate l’ananas, eliminate il torsolo e tagliate la polpa a dadini.
  • Foderate 2 coppe con l’insalatina lavata e asciugata, adagiatevi il cocktail di gamberi e decorate con il prezzemolo ben lavato e tritato.

Menù afrodisiaco: Primo piatto, Tagliatelle ai ricci di mare

Menù afrodisiaco (Istock)

I ricci di mare, come tanti crostacei e frutti di mare, contengono particolari proprietà che possono fare aumentare il desiderio. Un afrodisiaco naturale che, con l’aggiunta del peperoncino forte, può far “sperare” in una fiamma di passione. Ma per questa loro fama i ricci di mare rischiano l’estinzione. Una precisa norma italiana stabilisce una precisa quantità permessa per la loro pesca e chi supera questi limiti rischia pesanti sanzioni.Purtroppo questa norma non viene rispettata e i ricci di mare stanno scomparendo dalle nostre coste. La regione più colpita dalla pesca indiscriminata è la Puglia così come la Campania. Una curiosità: dei ricci di mare si mangiano le uova quindi, bisogna comprare le femmine che si distinguono dai maschi dal colore: nero intenso per i maschi, violetto e bruno-dorato per le femmine. Ma veniamo agli ingredienti e ai passaggi per creare delle passionali tagliatelle ai ricci di mare in modo semplice e veloce direttamente a casa tua

Ingredienti (per due persone)

  • 160 grammi di Tagliatelle semplici o linguine
  • 10 ricci di mare
  • 10 pomodorini o 5 pomodori pelati
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato q.b.
  • 1 spicchio di aglio
  • peperoncino piccante q.b.
  • olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo fresco tritato

Procedimento

  • In una ampia pentola fate imbiondire l’aglio nell’olio, aggiungete il pomodoro e il peperoncino piccante. Con delicatezza, aiutandovi con un coltellino aprite i ricci di mare a metà nel senso orizzontale, prelevate le uova avendo cura di eliminare eventuali pezzetti di aculei.
  • Aggiungete le uova al sugo e fate insaporire aggiustando di sale.
  • Cuocete la pasta in abbondante acqua bollente e salata, scolatela al dente e aggiungetela al sughetto. Fate insaporire.
  • Aggiungete il prezzemolo sminuzzato e servite in tavola ben caldo.

Accompagnate il piatto con un buon vino bianco fresco, giovane, tipo Pinot Nero!

Menù afrodisiaco: Secondo Piatto, Gamberoni al Bacon

menù afrodisiaco, gamberoni al bacon la ricetta (Istock Photos)

Questa seconda ricetta si presenta come un piatto leggero e al tempo stesso elegante e raffinato: i gamberoni! Ed ho pensato a questa ricetta di una semplicità estrema, che si prepara con soli due ingredienti: gamberoni e bacon, con un risultato sopraffino! Eh sì, perché raffinato non significa sempre complicato! Si può infatti scegliere una combinazione elementare di ingredienti, abbinarvi un procedimento banale ed ottenere un piatto sensazionale. La difficoltà di questo piatto è molto bassa, così come i tempi di preparazione e cottura: solo 30 minuti nel totale. Insomma tutto a favore per un secondo piatto veloce ma spettacolare!

Ingredienti (per 2 persone)

  • 10 gamberoni grandi
  • 10 fette di bacon
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale un pizzico

Procedimento

  • Per preparare i Gamberoni al Bacon pulite i gamberoni, se non sai come fare leggi: Come pulire i gamberoni in modo perfetto
  • Lasciate attaccato alla coda l’ultimo anello del carapace.
  • Prendete un gamberone ed una fettina di bacon ed avvolgete il bacon tutt’intorno al gamberone, lasciando libera solo la coda.
  • Procedete in questo modo per tutti gamberi e sistemateli in una teglia rivestita con della carta da forno.
  • Infornate i gamberoni in forno preriscaldato a 190° per 10 minuti circa.
  • Controllate la cottura, perché in base all’effettiva potenza del forno potrebbe essere necessario anche meno tempo, considerate che il bacon non si deve seccare.
  • I vostri Gamberoni al Bacon sono pronti.

Anche in questo caso servite la pietanza con un buon vino bianco.

Menù afrodisiaco: I dolci che riaccendono la passione: 2 ricette

Menù afrodisiaco, i dolci che riaccendono la passione (Istock Photos)

dolci afrodisiaci sono dessert che contengono, tra gli gli altri, alcuni ingredienti che hanno note qualità stimolanti, quindi adatti alla loro degustazione per una romantica cena a due. Tra tutti, il più noto ingrediente afrodisiaco per dolci è il cioccolato: secondo la tradizione, un re azteco era solito consumare una bevanda calda a base di cioccolato, prima di trascorrere la notte con una delle sue mogli. Le qualità stimolanti sono dovute alla buona concentrazione di alcune sostanze, come endorfine, serotonina e caffeina. L’abbinamento cioccolato fondente e peperoncino è, secondo gli estimatori, di sicuro successo. Tra gli altri ingredienti afrodisiaci, che possono essere impiegati anche per la realizzazione di dessert, ci sono:

  • l’avocado;
  • lo zafferano: lo stesso Zeus era solito avere incontri amorosi su un letto di questa spezia;
  • lo zenzero;
  • le mandorle.

Vediamo come realizzare due dessert per una fine cena passionale: due dolci un’unica passione!

1. Ricetta dolce: Crostata allo zenzero, arance amare e mandorle

Menù afrodisiaco ricetta dessert (Istock)

Un dessert, questo che sicuramente accenderà la fiamma della passione. Un mix di sapori speziati e forti che mescolati insieme, rendono il dolce il vero protagonista della serata. Vediamo gli ingredienti e il procedimento, quest’ultimo facile e adatto a tutti. Un consiglio: Il dolce è adatto anche a chi soffre di intolleranza al latte: la ricetta della crostata base infatti è senza burro.

Ingredienti

  • 60 g di farina di farro;
  • 40 g di farina di mandrole;
  • 70 g di olio di mais;
  • 200 g di confettura di arance amare;
  • 80 g di zucchero di canna;
  • 1 cucchiaino di zenzero grattugiato;
  • 1 uovo.

Procedimento

  • Come prima cosa preparate la pasta per la crostata: lavorate l’uovo con l’olio, quindi unite le due farine, lo zucchero di canna e lo zenzero grattugiato.
  • Lavorate gli ingredienti fino a ottenere la classica palla di pasta, quindi stendete una parte in una teglia antiaderente e coprite con la marmellata.
  • Fate, infine, la classica decorazione con qualche striscia di impasto. Cuocete in forno caldo a 180°C per 40 minuti circa.
  • Sfornate e fate raffreddare su una gratella.

Squisita e pronta per essere divorata. Accompagnate la crostata con un bicchiere di vino per dessert.

2. Ricetta dolce: Torta al cioccolato, caffè e peperoncino

menù afrodisiaco (Istock)

Il cioccolato e il peperoncino formano insieme il mix perfetto per concludere una cena a due. L’aroma del caffè aggiunge un tocco di italianità al complesso. La ricetta risulta dolce ma piccante, regalando al palato sensazioni inedite e che non si ritrovano facilmente mangiando altri piatti. Ottimo per un post cena dalla calda atmosfera ma da evitare per colazione o merenda! La torta è di semplice e veloce preparazione, perfetta per creare un dessert dell’ultimo minuto che non vi farà sfigurare! Tra preparazione e cottura in 52’ minuti avrete il vostro dessert.

Ingredienti

  • 100 gr di farina
  • 200 gr di zucchero semolato
  • 60 gr di cioccolato in polvere amaro
  • 150 ml di caffè amaro
  • 100 gr di panna fresca
  • 60 gr di burro a temperatura ambiente
  • 1 pizzico di sale
  • 2 uova
  • mezza bustina di lievito o due cucchiaini di bicarbonato di sodio
  • la punta di un cucchiaino di peperoncino in polvere
  • la punta di un cucchiaino di cannella in polvere

Procedimento

  • Come prima cosa prendere un recipiente e mettere uova e burro a temperatura ambiente. Mescolare creando una crema.
  • Aggiungere poi zucchero, panna e un pizzico di sale.
  • Unire setacciando cacao in polvere, farina e caffè.
  • Il tocco finale: unite lievito e spezie, peperoncino e cannella.
  • Infornare a 180° per circa mezz’ora, sfornare e lasciare raffreddare.

Leggi anche: >>>>>

Menù di San Valentino: ricette facili e veloci per una cena romantica

Cucina sana: torta cioccolato e cachi senza burro-VIDEO-

Come pulire i gamberoni in modo perfetto

Menù completo gluten free: dal primo al dolce, le ricette celiache

Il menù low carb per dimagrire: colazione, pranzo, cena le ricette

Che donna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI