Home Bellezza Pelle Pelle secca: come trattarla in inverno

Pelle secca: come trattarla in inverno

CONDIVIDI

La pelle secca rappresenta una problematica comune a moltissime donne e in inverno, necessita di cure e protezione. Tutti i gesti e i prodotti per la ‘skin care’ invernale dedicati alla pelle secca.

Pelle secca: come trattarla in inverno

Se avete la pelle secca, sapete che con l’arrivo delle basse temperature l’epidermide tende ad essere davvero stressata e segnata, per questo, la beauty routine, deve essere svolta con prodotti specifici dalle texture super idratanti e protettive.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:  Pelle mista: la beauty routine perfetta

Scopriamo tutti i consigli per proteggere la pelle secca dal freddo inverno. I gesti e i prodotti che non dovranno mai mancare nella ‘skin care’ quotidiana.

Se vuoi restare sempre aggiornato sulla categoria bellezza, clicca qui! 

Pelle secca, la beauty routine per proteggerla dal freddo

medicina estetica

La pelle secca, in inverno rischia di irritarsi, screpolarsi ed infiammarsi se non viene protetta e curata con i prodotti giusti e gesti quotidiani. Ecco alcuni consigli per trattarla e proteggerla durante tutte le fasi della giornata. 

Il primo gesto quotidiano sarà la detersione mattutina che potrà essere fatta con un olio lavante delicato che aiuterà anche ad eliminare ogni traccia residua di trucco. La tonificazione sarà essenziale anche per la pelle secca e potrà essere fatta con un tonico idratante. Al mattino si potrà applicare una crema trattamento dalla texture corposa ma non grassa e andrà applicata qualche minuto prima del makeup per essere completamente assorbita.

Le labbra andranno idratate moltissimo, quindi via libera a burri di cacao applicati durante la notte e anche sotto il rossetto, che dovrà avere una texture cremosa. Il makeup in generale, funzionerà, da barriera protettiva dal freddo, per questo, la scelta del fondotinta sarà essenziale. Preferire una formulazione ‘olio in acqua’ sarà la scelta perfetta per chi ha la pelle secca.

La maschera trattamento settimanale non dovrà mancare, perfette quelle in ‘idrogel’ fortemente idratanti e restitutive. Lo scrub dovrà essere fatto ma in una texture molto delicata. 

Alla sera, dopo aver struccato il viso con un acqua micellare, tonificare e applicare una crema trattamento arricchita di uno o più oli vegetali come quello di mandorle dolci, karité, argan o jojoba. Durante la notte, l’emulsione verrà assorbita dalla pelle che al mattino sarà idratata e luminosa.

->LEGGI ANCHE: Salviette e dischetti esfolianti, ‘must have’ per pelle perfetta

->LEGGI ANCHE: Olio di canapa, un concentrato di bellezza per la pelle

->LEGGI ANCHE: Problemi di acne? Usa l’olio di Neem: segui la ricetta – VIDEO

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI