Home Gossip Lucas Peracchi vs Eva Henger: “non picchio Mercedesz”

Lucas Peracchi vs Eva Henger: “non picchio Mercedesz”

CONDIVIDI

Lucas Peracchi replica ad Eva Henger dallo studio di Domenica Live: “non picchio Mercedesz. Le sue sono tutte bugie, voleva toglierci il sorriso”.

lucas peracchi

Dopo aver raccolto le dichiarazioni di Mercedesz Henger, Barbara D’Urso, nel salotto di Domenica Live, ha ospitato Lucas Peracchi, il fidanzato di Mercedesz che ha duramente replicato alle parole di Eva Henger che lo ha accusato di essere una persona violenta.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Lucas Peracchi attacca Eva Henger: “Non ho mai messo le mani addosso a Mercedesz”

lucas peracchi contro eva henger

Lucas Peracchi si difende dalle accuse di Eva Henger e, ai microfoni di Domenica Live, spiega di non aver mai picchiato la fidanzata Mercedesz. “Assolutamente no. Litighiamo, abbiamo alzato la voce ma non sono assolutamente quella persona. Secondo me non è solo farina del sacco di Eva, questo discorso è stato costruito bene da una discussione futile tra me ed Eva. Io non le ho fatto niente.[….] Non so cosa pensare, continuo a scoprire cose nuove, all’inizio ho pensato che era uno scherzo de Le Iene!”, spiega Lucas.

Potrebbe interessarti anche—>Eva Henger, sfogo vs Lucas Peracchi: “non sento più Mercedesz”

“Se questa storia fosse vera e lo dico davanti a tutti, andiamo insieme io ed Eva Henger dai Carabinieri. L’accompagno io, andiamo insieme, non c’è problema però il problema qual è? Massimo rispetto per te Barbara, io qui posso venire a raccontare quasi tutto quello che voglio ma se vai in caserma e dici delle cose non vere, passi dei guai quindi andiamo insieme in caserma, io mi rendo disponibile. Non ho mai messo le mani addosso a Memi. […] Io di tutta questa storia sono deluso anche per la diffamazione perché la violenza sulle donne è una cosa gravissima però lo è anche la diffamazione gratuita. Io adesso vado in giro, faccio il personal trainer, e immagino che le ragazze che seguo pensano di me questa cosa. […] Osserverei bene il comportamento di una madre: se mia figlia viene pestata a sangue prima volo a casa del tipo, immediatamente, poi lo prendo e lo porto in caserma. Con tutto il rispetto ma non chiamo te o i giornali… già lì, secondo me, è abbastanza palese. Ripeto, il perché non lo so ma non credo sia tutta farina del sacco di Eva ma credo sia stata costruita come cosa. […] È una questione familiare delicata e questa ragazza ha già sofferto tantissimo nella sua vita. Io mi sono tutelato e ovviamente mi dispiace perché nonostante tutto è la mamma della mia ragazza, sangue del suo sangue, ma io ho dovuto avvisare i miei legali e procedere. Mi dispiace, sono anche pronto a ritirare! […] Memi sta soffrendo perché sua madre la sta facendo passare per una poco di buono. […] Ha voluto toglierci il sorriso ma non ce lo toglie!“, ha aggiunto ancora Lucas.

Cliccate qui per vedere tutta l’intervista e qui

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI