Home Gossip Eva Henger choc contro Lucas Peracchi: “ecco cosa fa a Mercedesz”

Eva Henger choc contro Lucas Peracchi: “ecco cosa fa a Mercedesz”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:31
CONDIVIDI

Eva Henger si scaglia contro Lucas Peracchi, il fidanzato della figlia Mercedesz, ai microfoni di Domenica Live: le pesanti dichiarazioni.

eva henger choc contro lucas peracchi

Eva Henger lancia un appello dal salotto di Domenica Live alla figlia Mercedesz e si scaglia contro il suo fidanzato, Lucas Peracchi che l’avrebbe allontanata da lui e che con i suoi atteggiamenti avrebbe un’influenza negativa su Mercedesz. Dopo lo sfogo sui social, Eva Henger rilascia dichiarazioni pesanti contro Lucas Peracchi nel corso della puntata della trasmissione di Barbara D’Urso del 29 settembre.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Eva Henger contro Lucas Peracchi: “salvate mia figlia Mercedesz dal fidanzato”

eva henger contro lucas peracchi

Sono dichiarazioni forti quelle che Eva Henger ha fatto nel salotto di Domenica Live nei confronti di Lucas Peracchi che ha riconquistato Mercedesz Henger dopo una crisi.

“All’inizio del loro rapporto sono stata chiamata da Marcedesz, un giorno, dicendo che Lucas le aveva alzato le mani. IlIo ero molto arrabbiata, ma mia figlia il giorno dopo lo giustificava. Il terzo giorno mi ha detto di volergli dare una seconda possibilità e io gli ho aperto le porte di casa mia. E’ venuto in Ungheria. Si è messo a piangere tantissimo, l’abbiamo perdonato, gli abbiamo dato una seconda possibilità. Poi, ad un certo punto, l’ho perfino difeso quando Mercedesz mi diceva che io non lo conoscevo perchè lui aveva altre possibilità. Questa estate, Mercedesz corre da me e mi dice che le botte non erano finite, che non voleva dirmi niente perchè sapeva quale sarebbe stata la mia reazione ed il fatto che non l’avrei perdonato. Lei si schifava di quella persona. Mi ha detto che anche lei gli ha dato le botte. Le ho detto che non è un rapporto normale. Dopo tre giorni, mi sono dovuta allontanare per lavoro e lei è tornata con lui. Solo che questa volta la colpevole sono diventava io. Ho scoperto che mi mentiva su una cosa più grave delle botte. Ho osato dirgli: ‘Se i tuoi genitori hanno detto che sei immaturo, ti conoscono, avranno ragione, cerca di crescere’. Sono stata bloccata ovunque, insultata sui social. Mercedesz rispondeva solo quando non c’era lui. Perché lui si innervosiva, spaccava tutto. Le amiche, suo fratello, gli zii sono stati isolati. Sente solo mia mamma che ha 74 anni”.

Potrebbe interessarti anche—>Lucas Peracchi, l’ex moglie Silvia Corrias: “Mercedesz Henger? Non…”

Lo sfogo di Eva Henger non finisce qui.

“Risento mia figlia tre settimane fa circa quando escono quelle foto delle corna. Mia figlia mi ha chiamata e ha pianto per due ore al telefono perchè lui era andato via dicendo che si suicidava tanto che mia figlia ha chiamato la polizia per sapere cosa gli fosse successo. Gli ho detto di stare tranquilla perchè lui ama se stesso e sta facendo questo perchè ha fatto un casino. A lui piace uscire sui giornali. Da allora non ho sentito più mia figlia. Gli ha levato Whatsapp dove noi ci mandavamo i messaggi di buongiorno. Credo che sia stata plagiata da lui. Ad un certo punto mi sblocca su Whatsapp e mi dice cose di tutti i colori, mi chiama anche torturatrice di animali. A Mercedesz le dico: “tu devi dire che non devi offendere mia mamma”. Non ha preso una posizione. Mia figlia invece di prendere una posizione mi dice mamma ti amo, allora chiamami. L’ultima volta che l’ho sentita mi ha detto “Mamma ti amo tantissimo” e poi non l’ho sentita più. Ha raccontato a tutti di essere stata picchiata, a Massimiliano, a Riccardino (che si è arrabbiato tanto)”.

Infine, rivolge un appello alla figlia Mercedesz: “Mi dispiace. Non ti ho educato così. Ti stanno cercando tutte le tue amiche, per sapere se stai bene. Gessica Notaro vuole aiutarti, parla con lei”. Cliccate qui per vedere tutta l’intervista di Eva Henger.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI