Home Attualità Anticipazioni TV “Willy – il principe di Bel-Air”, Will Smith apre allo spin-off anche...

“Willy – il principe di Bel-Air”, Will Smith apre allo spin-off anche come produttore

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:52
CONDIVIDI

Will Smith starebbe lavorando allo spin-off di “Willy-il principe di Bel-Air”, l’idea è nata insieme alla moglie con cui gestisce la casa di produzione Westbrook Media, in pole per il lancio dello show.

Uno scatto dal set di “Willy – il principe di Bel-Air” (Twitter)

Gli spin-off sono la tendenza del momento e nascono dall’esigenza sempre più insistente dei revival: quando un prodotto funziona, riscuote talmente tanto successo da diventare un cult del cinema o delle serie tv, gli spettatori diventano dipendenti da quel format basato su un personaggio oramai imprescindibile.

In Italia è successo con Rosy Abate, in Squadra Antimafia, con l’Ispettor Ardenzi, in Distretto di Polizia, solo per citare qualche esempio classico. Si prendono determinate figure, divenute icone, e si estrapolano dal contesto originario per capire come la loro vita scenica si sia evoluta. È successo nel nostro Paese, più recentemente, anche con Ciro Di Marzio alias Marco D’Amore. Fra i protagonisti indiscussi della serie Gomorra, l’attore e regista napoletano sta per uscire (il 5 dicembre in sala) con “L’immortale”, spin-off dedicato proprio al criminale conosciuto nelle stagioni dirette da Sollima e soci.

Se vuoi rimanere aggiornato sulle principali notizie di attualità CLICCA QUI

“Willy-il principe di Bel-Air”: ci sono i presupposti per lo spin-off

Will Smith nei panni de “il principe di Bel-Air” (Twitter)

Quest’abitudine, di andare a ripescare vecchie glorie del grande schermo e del tubo catodico dalla soffitta per darle nuova linfa, sta tornando utile per riportare la gente al cinema e abbuffarsi – fra le altre cose – di serie tv sulle piattaforme a pagamento. Infatti, più di qualche produttore, non resiste alla tentazione di scartabellare dall’antico mostri sacri del settore.

Chiedere a Will Smith che, da quando si è lanciato nel mondo della produzione audiovisiva con sua moglie dando vita a Westbrook Media, vorrebbe far tornare in auge Willy – il principe di Bel-Air, personaggio che l’ha reso celebre negli anni Novanta con otto stagioni di una serie intramontabile (che è stata recentemente riproposta su Netflix).

L’idea di base, per Smith e signora, sarebbe quella di riportare in auge la famiglia Banks, con un Willy visibilmente invecchiato che staziona ancora a casa degli zii, ma la storia sarebbe stavolta incentrata su una nuova generazione di personaggi. Willy, dunque, farebbe soltanto da apripista alla novità. Insomma, un ibrido tra vecchio e nuovo: avanguardia prestata ai grandi classici.

C’è chi apprezza e chi storce il naso, di sicuro Will Smith ci sta già lavorando. Gli attori dell’epoca avrebbero dato nuovamente la propria disponibilità, siamo ancora in fase embrionale, ma tutto lascia presagire che questo spin-off si farà: tutt’altro che casuale, infatti, il lancio da parte di Smith di Bel-Air Athletics. Linea d’abbigliamento che ricorda proprio il celebre personaggio per stile, colori e modelli. L’Hollywood Reporter, che ha lanciato l’indiscrezione, ci ha visto lungo. Il ragazzo svitato più amato d’America (e non solo) sta per tornare, chissà se il cappellino con la visiera capovolta gli andrà ancora oppure avrà optato per un più moderno NewEra. A giudicare dai recenti accadimenti, lo scopriremo presto.

Leggi anche –> Rosy Abate 2: cambia il finale grazie ai fan

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google news, per restare sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI