Home Salute e Benessere Dieta: 3 cose che non vengono mai rivelate sulla perdita di peso

Dieta: 3 cose che non vengono mai rivelate sulla perdita di peso

CONDIVIDI

Esistono dei miti di magrezza che bisognerebbe sfatare per non incorrere nel mito della falsa realtà che non ci consente di perdere peso nel modo ottimale

Oggi ci sono molte diete e alleati dimagranti che promettono di darci il corpo dei nostri sogni, tuttavia, questi ci fanno fantasticare e pagare un duro prezzo.

Alcune diete ci promettono di ottenere corpi da sogno ma spesso sono a spese della salute. Troppo drasticche, malsane e restrittive, portano a conseguenze dannose per il corpo. Inoltre, la digitalizzazione sempre più esasperata del mondo attuale, i contenuti dei social media, modellano il nostro subconscio facendoci aspirare a questi ideali di bellezza.

Gli uomini, così come le donne, sono vittime di una falsa realtà che li porta a raddoppiare gli sforzi per raggiungere obiettivi spesso non realistici.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Dieta & Benessere  CLICCA QUI

Il sogno di un corpo perfetto

La spirale infernale delle diete e delle promesse di chi si definisce esperto di peso può rapidamente trasformarsi in un circolo vizioso.

I social network, sono pieni di profili presumibilmente incentrati su una vita equilibrata e sana. Innumerevoli follower cercano di adottare lo stile di vita dei loro modelli preferiti, senza capire davvero perché o come questi meccanismi di tendenza possono influenzare il loro corpo. Ma quando i risultati non sono gli stessi, è l’autostima a pagarne le conseguenze.

Diete e perdita di peso, un’industria ingannevole

Oggi esiste una vera industria alimentare “sana”, utilizzata da alcuni a torto poiché i suoi benefici si perdono in un groviglio di idee sbagliate, testimonianze di “miracoli” e quindi risultati falsi. Molti follower si ritrovano intrappolati nelle promesse di marketing messe alla perfezione per esaltare i benefici delle pillole dimagranti e di altri integratori brucia grassi quando in realtà sono più un mito che altro, come spiega la nutrizionista Jean Michel Cohen sulla rivista Elle.

Perdere peso non consiste nel prendere pillole “miracolose” che potrebbero non avere alcun effetto duraturo o evidente sulla perdita di peso. Inoltre potrebbero avere conseguenze significative sulla salute. Difetti cardiaci, ipertensione, palpitazioni, danni al fegato, sono solo alcuni degli effetti collaterali, che hanno portato al ritiro graduale di queste pillole miracolose dal mercato farmaceutico internazionale, come si evince dalla rivista Marie Claire.

Per trovare la linea e non soccombere ai miti della magrezza, ecco 3 cose importanti da tenere in considerazione per raggiungere i tuoi obiettivi:

1. “La perfezione” non esiste

Il risultato di uno sforzo per perdere peso dipende completamente dall’individuo, dal suo corpo e dalle aree del corpo interessate dalla perdita di peso. Per le persone in sovrappeso, la pelle può iniziare ad afflosciarsi a causa della riduzione del grasso corporeo così come potrebbero emergere le smagliature. Pertanto, l’attività fisica in parallelo è un elemento cruciale da tenere in considerazione.

2. Tutti i grassi non sono cattivi

Sebbene molti grassi siano nocivi, non vuol dire che siano tutti dannosi per la salute e il peso corporeo, una dieta ricca di grassi buoni (insaturi) può essere utile per la perdita di peso. Grassi buoni sono presenti nell’olio d’oliva, nel pesce, nelle noci e negli avocado e questi alimenti hanno dimostrato di essere molto efficaci per la perdita di grasso della pancia grazie agli acidi grassi polinsaturi che contengono. Secondo uno studio condotto nei Paesi Bassi, i risultati hanno mostrato che il consumo di acidi grassi polinsaturi ha comportato un tasso metabolico a riposo più elevato, nonché una maggiore perdita di calorie indotta dalla dieta.

3. Lo stile di vita è un fattore chiave

Sebbene da un punto di vista psicologico, osservare gli effetti efficaci all’inizio della dieta gioca sulla motivazione e promuove la costanza, uno stile di vita sano è essenziale per garantire una buona salute ed evitare di riprendere i chili persi.

Non bisogna smettere di fare sforzi una volta ottenuti i primi risultati concreti, piuttosto bisogna utilizzare la perdita di peso iniziale come trampolino di lancio per consolidare i tuoi sforzi a lungo termine.

Ti potrebbe interessare anche >>>

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI