Home Gossip Stefano Oradei piange per Veera Kinnunen: “ho il cuore chiuso”

Stefano Oradei piange per Veera Kinnunen: “ho il cuore chiuso”

CONDIVIDI

Stefano Oradei piange per l’ex fidanzata Veera Kinnunen durante l’intervista ai microfoni di Storie Italiane: “ho il cuore chiuso”.

stefano oradei

Stefano Oradei parla per la prima volta in tv della fine della sua lunga e importante storia d’amore con Veera Kinnunen che ha detto addio al ballerino di Ballando con le stelle per tuffarsi nella storia con Pablo Daniel Osvaldo con cui ha ballato durante l’ultima edizione del programma di Milly Carlucci. Nel rivedere le immagini della sua storia con Veera, Stefano Oradei non è riuscito a trattenere le lacrime.

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda gossip, programmi tv e reality e i suoi concorrenti CLICCA QUI!

Stefano Oradei piange per Veera Kinnunen a Storie Italiane: “sono stati anni meravigliosi”

stefano oradei

Registrata lunedì 9 settembre, l’intervista integrale che Stefano Oradei ha concesso a Storie Italiane è stata trasmessa nella puntata in onda oggi, martedì 10 settembre. Stefano e Veera sono stati insieme per undici anni durante i quali hanno vissuto insieme tante cose. Undici anni difficili da dimenticare per Stefano che ammette di aver sofferto tantissimo per la fine della storia con Veera: “vedere le immagini un po’ tocca. Sono stati anni meravigliosi, è difficile. La danza mi ha dato tutto: sono l’uomo che sono grazie alla danza, ai miei sacrifici, ai viaggi, allo studio e queste cose le abbiamo fatte insieme e voglio ricordarlo come il periodo più bello della mia vita”, dice Oradei senza trattenere le lacrime.

Potrebbe interessarti anche—->Osvaldo e Veera Kinnunen, vacanze d’amore: parla Milly Carlucci

Sulla storia d’amore tra Veera Kinnunen e Pablo Daniel Osvaldo, Oradei puntualizza: “La nostra storia è finita prima che Veera decidesse di mettersi con Daniel (Osvaldo ndr)”. Sulla possibilità di un nuovo amore, il ballerino spiega: “Ho trascorso l’estate dedicandomi a me per crescere professionalmente”.

Inizialmente per me è stata una sofferenza molto forte perchè è stata inaspettata. Mi aspettavo che, spesso nelle coppie succedono degli screzi ma si cerca una soluzione. Questa soluzione non è stata trovata ed è stato uno shock”, aggiunge ancora. “Non ho sentito la necessità di legarmi, ma mi sono concentrato sul lavoro, sui viaggi, sui miei allievi che sono meravigliosi. Il mio cuore è chiuso perchè non puoi dare il cuore alle persone se hai conosciuto un amore così forte e importante e quindi devi prima capire se sei pronto a dare il tuo cuore alle persone”, ha concluso.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI