Home Salute e Benessere Mandarino nasconde tantissime proprietà e benefici

Mandarino nasconde tantissime proprietà e benefici

CONDIVIDI

Il mandarino è un agrume molto consumato da tantissime persone, ma non tutti conoscono le sue proprietà. Scopriamo perchè non possiamo farne almeno

Mandarino Fonte:Istock-Photos

Il mandarino è un frutto che ha molteplici proprietà, ma rispetto ad altri frutti, si da sempre poca importanza. E’ un agrume che viene coltivato, nei paesi che si trovano nel bacino del Mediterraneo e non solo, cresce anche negli Usa e nella parte meridionale dell’Africa. Il mandarino è un frutto abitualmente consumato da tantissime persone perchè è ricco in vitamina C, di meno rispetto all’arancia, quindi ci aiuta a contrastare il raffreddore soprattutto nella stagione invernale. Scopriamo quali sono i benefici, le proprietà di questo frutto.

Se vuoi restare aggiornata su tutte le news che riguardano il benessere e le strategie per vivere al meglio la tua vita CLICCA QUI!

Mandarino: benefici

vitamine

Non solo il frutto, ma anche la buccia gode di ottime proprietà, scopriamolo insieme cosa contiene:

  • limonane: è una sostanza antiossidante che si trova nella buccia, dalla quale si ricava l’olio essenziale, utilizzato per combattere gli inestetismi della cellulite.
  • vitamina C;
  •  vitamine del gruppo  B, P;
  • vitamina A;
  • acido folico;
  • flavonoidi:
  • magnesio, potassio, calcio e ferro;
  • bromo: è una sostanza che favorisce il sonno e il rilassamento;
  • ricco di fibre.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE->>> Bardana: tutte le proprietà benefiche e come utilizzarla

Proprietà

Il mandarino possiede diverse proprietà vediamo quali:

  •  antitumorali: studi effettuati hanno dimostrato che possiede proprietà antitumorali, soprattutto al tratto digestivo e al fegato;
  • protegge il cuore e il cervello: protegge il cuore dalle malattie cardiache e il rischio di ictus. Chi consuma abitualmente i mandarini aiuta a regolare la pressione arteriosa e abbassa anche il livello di colesterolo nel sangue;
  • antinfluenzali: essendo ricco in vitamina C, protegge il nostro organismo dal raffreddore, la febbre, il mal di gola, la tosse e l’influenza, soprattutto nella stagione inveranel. Chi soffre di asma o bronchite è consigliabile consumarlo quotidianamente;
  • calmanti: è indicato a chi soffre di ansia, di insonnia, di  stress e  depressione;
  • digestive: il mandarino contiene molte fibre quindi è indicato per le persone che soffrono di stitichezza, ed inoltre è facilmente digeribile;
  •  per la pelle: il mandarino contiene il limonene che è un ottimo antiossidante, viene utilizzato nella preparazione di creme anti-invecchiamento, perchè rendono la pelle più morbida e idratata;
  • drenanti e depurative:  è fondamentale perchè previene la cellulite e cura per le smagliature della pelle;
  • combatte l’anemia: essendo ricco in vitamina C, aumenta l’assorbimento di ferro e di conseguenza la combatte;
  • acido folico: è indicato alle donne gravide, perchè previene la comparsa della spina bifida nei nascituri;
  • neuroprotettrici: questa proprietà,è importante nel trattamento di patologie neurodegenerative, come l’Alzheimer, perchè la presenza di flavonoidi nel mandarino fa diminuire lo stress ossidativo.

TI POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Rimedi naturali per il mal di gola

I mesi migliori per acquistare i mandarini sono quelli che vanno da dicembre a marzo, infatti sono i periodi dell’anno dove le difese immunitarie si abbassano, il mandarino contribuisce al rafforzarle.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE->>> 9 incredibili usi del bicarbonato di sodio che possono trasformare la tua vita

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI