Home Dieta e Alimentazione

Dieta delle fragole: ecco perché sgonfia e fa dimagrire

CONDIVIDI

Un frutto coloratissimo che piace a tutti, protagonista della primavera e dell’alimentazione: scopri perché fare la dieta delle fragole fa bene alla salute

dieta delle fragole
Fragole, Getty Images 

Rimettersi in forma in vista dell’estate per molti è un must: ci si impongono dei divieti, si eliminano alcuni alimenti e si cerca di fare più esercizio fisico del solito.

Eppure chi ha detto che per stare bene servono delle rinunce? A volte basta solo inserire nella propria alimentazione i cibi giusti. Questo è il caso che riguarda le fragole, che in questa stagione possono rivelarsi ottime alleate per la linea.

Nonostante sia assolutamente consigliabile consultare uno specialista ogniqualvolta si voglia perdere peso, ciò che è certo è questo frutto fatto proprio per la dieta: contiene infatti pochissime calorie, solo 30 per ogni etto di prodotto.

Ma perché fanno bene? Le fragole sono depurative, antinfiammatorie, permettono al nostro organismo di aumentare l’apporto di sali e vitamine e contengono proprietà antiossidanti. Sono inoltre diuretiche e riducono la fame.

Questo alimento quindi, è perfetto da inserire nei nostri pasti: che sia a colazione, a merenda o per uno spuntino, l’importante però è acquistare fragole non trattate e mature. In caso contrario infatti, rischieremmo di non riuscire a digerirle al meglio.

Se vuoi rimanere aggiornato giorno per giorno sulle notizie delle categorie dieta e alimentazione, salute e benessere, CLICCA QUI!

Dieta della fragole: ecco come mangiarle per perdere peso

dieta delle fragole
Vaschette di fragole, Getty Images 

Oltre a essere coloratissime, le fragole rappresentano anche un frutto fresco ed estremamente versatile, perfetto per l’inserimento nella dieta quotidiana in vista dell’estate.

Se tagliate e aggiunte al succo di limone possono infatti creare degli ottimi centrifugati, attraverso il quale depurare l’intestino da eventuali fermentazioni e aumentare l’apporto di vitamina C.

Con le fragole si possono poi creare dei gustosissimi frullati aggiungendo mela e banana, oppure se ne può assaporare tutta l’essenza accompagnandole con uno yogurt bianco naturale.

Infine, ciò che è fondamentale, è mangiarle sempre senza aggiungere zuccheri di alcun tipo: questi infatti, aumentano le calorie del pasto e neutralizzano l’azione degli antiossidanti naturalmente presenti nel frutto.

Da DiLei.it

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE:

Fragole: proprietà, benefici, controindicazioni e come mangiarle

Clafoutis di fragole, una variante per far amare a tutti il classico della pasticceria francese

Zuppa inglese vegan alle fragole: il dolce senza colesterolo, senza lattosio, senza alcol

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore