Home Salute e Benessere Fitness Allenarsi a casa su una sedia si può: ecco gli esercizi

Allenarsi a casa su una sedia si può: ecco gli esercizi

CONDIVIDI

Chi ha detto che per restare in forma bisogna andare per forza in palestra? E’ possibile anche allenarsi a casa, proprio su una sedia: scopri gli esercizi

allenarsi sedia esercizi
Allenamento sulla sedia, Getty Images 

Quanti soldi e tempo spesi per costosissime palestre, programmi lunghissimi e corsi intensivi? E chi ha detto che non ci si può allenare direttamente da casa, con gli attrezzi e gli esercizi giusti?

Il periodo del fitness alla classica maniera è finito. Anche grazie al web, questo mondo si è rivoluzionato e ha scoperto una nuova frontiera. Infatti sono ormai centinaia i modi per mantenersi in forma senza spese da capogiro, e usando in maniera intelligente lo spazio che abbiamo in casa.

Ed è proprio la casa che può venirci in aiuto. Sembrerà strano, ma anche utilizzare una sedia per i nostri allenamenti quotidiani può portare a dei benefici inaspettati.

Se vuoi seguire giorno per giorno tutte le notizie sulla salute, il benessere e il fitness, CLICCA QUI!

Allenarsi su una sedia si può: ecco i 4 esercizi da fare restando in casa

allenarsi sedia esercizi
Allenamento in casa, Getty Images

Mantenersi in forma restando a casa è quindi possibile, e possiamo comunque eseguire tutti gli esercizi che riteniamo fondamentali per potenziare alcune zone del nostro corpo. Ecco 4 tipi di allenamento da non perdere!

Tra gli allenamenti più quotati c’è sicuramente quello per gli addominali obliqui e per definire il girovita. Basterà sedersi con la schiena eretta, unire le gambe e piegarle a 90°, mettere le mani sulla nuca, contrarre gli addominali e inclinare il busto leggermente indietro. Dopo di che, si porta il ginocchio sinistro verso il petto e, contemporaneamente, si ruota il busto per avvicinare il gomito destro alla parte del ginocchio sinistro. Poi si rinizia da capo, il tutto per 15 ripetizioni in 3 serie. Provare per credere!

Fondamentale è anche occuparsi di quadricipiti e interno coscia. Basta sedersi sul bordo della sedia e raddrizzare la schiena, guardare dritto e afferrare con le mani il bordo del sedile o della spalliera. Importante poi servirsi di un cuscino, da mettere tra le caviglie e le ginocchia: questo andrà sollevato tenendo le gambe, senza rilassare la schiena. La posizione va tenuta per 10 secondi, e va ripetuta 15 volte in 3 serie.

Anche i glutei e i bicipiti non vanno lasciati da parte. Per questo esercizio ci metteremo davanti allo schienale e appoggeremo gli avambracci e la testa sulla spalliera. Poi contraiamo l’addome, flettiamo la gamba sinistra e solleviamo la destra piegandola di 90°. Spingeremo quindi il tallone verso il soffitto con il piede a martello: questo esercizio andrà ripetuto 10-12 volte, con 3 serie per ogni lato.

Ultimo, ma non per importanza, è l’allenamento dei tricipiti e pettorali. Basterà sedersi sulla punta della sedia e afferrarne il bordo; le braccia andranno semiflesse e i gomiti portati il più possibile vicini al busto. Scivoleremo quindi in avanti con i glutei per fare in modo che ci siano 10 cm di spazio tra la sedia e la schiena. Una volta formato un angolo di 90° con i polpacci, si piegano lentamente le braccia per scendere con i glutei verso terra e poi ristenderli. Fondamentale è espirare nella discesa e inspirare nella salita. Anche questo allenamento va ripetuto 15 volte in 3 serie.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI

LEGGI ANCHE:

Fitness e forma fisica: cosa fare quando la palestra non dà risultati?

Fast fitness: il rivoluzionario allenamento di 20 minuti

I must-have per l’allenamento perfetto: dall’outfit alla musica non ci mancherà nulla