Home Curiosita

Quale di questi tuorli d’uovo proviene da una gallina allevata all’aperto?

CONDIVIDI

Riesci a indovinare quale di questi tuorli d’uovo proviene da una gallina allevata all’aperto?

I tuorli d’uovo variano per dimensioni e colore. Come facciamo a sapere se l’uovo proviene da una fattoria o da un allevamento industriale? La loro consistenza e il loro contenuto di sostanze nutritive variano molto a secondo della provenienza. Ecco come riconoscere un uovo di fattoria:

In genere, i tuorli delle galline d’allevamento sono gialli, mentre un uovo di fattoria ha un tuorlo d’uovo piuttosto scuro. Inoltre, a differenza di un uovo di fattoria, il guscio dell’uovo non è molto spesso.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

Come riconoscere un uovo di fattoria ed i suoi benefici

Cosa cucino oggi? Il menu completo per pranzo e cena con le uova
Fonte foto: Pixabay

Per riconoscere un uovo di fattoria, il tuorlo deve essere scuro e il guscio d’uovo denso e solido perché le galline della fattoria consumano i gusci di ostriche schiacciati che forniscono loro il calcio necessario per la costituzione di un buon guscio.

Affinchèun tuorlo sia ricco di sostanze nutritive, il mangime per polli dovrebbe essere variato e contenere xantofille appartenenti alla famiglia dei carotenoidi (pigmenti che danno al tuorlo d’uovo il suo colore arancione caratteristico), acidi grassi omega-3 e avanzi di pesce.

I carotenoidi sono pigmenti responsabili del colore di diverse verdure come spinaci, cavoli, zucchine, broccoli, cavoletti di Bruxelles e carote. Gli acidi grassi omega-3 si trovano solitamente in alimenti come semi di lino e alghe, ricchi di sostanze nutritive.

Secondo le direttive dell’UE le galline dovrebbero avere uno spazio di almeno 750 cm² con posatoio e lettiera che consenta la raccolta delle uova, tuttavia, alcune industrie infrangono queste regole allevando le galline ovaiole in gabbie con nidi non conformi.

Inoltre, gli allevatori industriali non offrono alle galline una dieta biologica e ricca di integratori alimentari essenziale per la loro salute. Molti non lo sanno, ma le galline non sono erbivore, sono onnivore e si nutrono principalmente di vermi, cavallette e formiche allo stato selvatico.

Benefici delle uova di fattoria

Uno studio dell‘Università della Pennsylvania ha dimostrato che le uova della fattoria, a differenza delle uova industriali, hanno un contenuto più elevato di vitamine (D, A, E), beta-carotene e omega-3.

allevare polli nel proprio giardino o acquistare uova da galline allevate in uno spazio verde aiuta a fare rifornimento di queste vitamine e non dovrai più preoccuparti di riconoscere un uovo di contadino da un uovo industriale!

Se ami il giardinaggio, sappi che i polli ti aiutano a sbarazzarti di lumache e altri parassiti, un’altra buona motivazione per iniziare ad allevare polli, pulire il giardino mentre si promuove la propria salute.

Potrebbe interessarti anche:

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI