Home Coppia

Dormire separati fa bene alla coppia: ci sono almeno 5 buoni motivi

CONDIVIDI

Una coppia che sceglie di dormire in letti diversi ha tanti vantaggi: vi spieghiamo i 5 motivi per cui dormire separati fa bene alla coppia.

Fonte iStock

Siamo abituati da sempre a pensare che dormire insieme sia un modo per aumentare il livello di intimità con il partner: dormire e svegliarsi nello stesso letto regala alla coppia tante occasioni per scambiarsi coccole, tenerezze e per fare l’amore.

In realtà, anche dormire separati può essere un vero e proprio toccasana per la vita di coppia: basti pensare alle tante abitudini notturne del partner che ci infastidiscono, come avere un marito che russa o una moglie che si agita di continuo durante il sonno.

Mentre ci sono tanti ottimi rimedi per smettere di russare, non bisogna tralasciare il fatto che circa la metà delle coppie soffre di disturbi del sonno e questo ha inevitabilmente delle ripercussioni di natura fisica e psicologica durante la giornata: stanchezza, difficoltà di concentrazione e irritabilità sono soltanto alcuni tra quelli possibili.

Secondo un recente studio dell’Accademia Americana della Medicina del Sonno, la cosa migliore per preservare la salute è dormire non soltanto in letti diversi, ma scegliere anche camere separate: scopriamo perchè in questo articolo.

Per essere sempre aggiornata su tutte le novità e i consigli utili riguardanti la vita di coppia CLICCA QUI!

5 motivi per cui vale la pena dormire separati

come smettere di russare con rimedi naturali

1. Essere padroni del proprio spazio

Se dormi da sola puoi tranquillamente scegliere di tenere la luce accesa o guardare la TV fino a tardi, piuttosto che dormire nel buio totale: questa libertà di scegliere come gestire il tuo sonno senza ansie ha il grande vantaggio di non disturbare il partner e di evitare le litigate.

2. Muoversi in libertà

Durante il riposo notturno, il corpo ha bisogno di rilassarsi del tutto e sciogliersi nei movimenti che desidera: farlo senza temere di disturbare chi ti dorme accanto evita le tensioni fisiche.

3. Russare senza timori

Anche se non lo fai apposta, russare ti mette a disagio e ti fa sentire in colpa per l’altro: non sentire più questo peso porterà grande giovamento nella tua vita e anche lui sarà molto più rilassato.

4. Scegliere il tuo aspetto al risveglio

Se dormite in camere separate, potrai scegliere come mostrarti al partner di prima mattina: vuoi farti vedere stropicciata o vuoi prenderti qualche minuto per lavarti la faccia e i denti? Fai pure come preferisci!

5. Nessuno ti giudica

Quando decidete di dormire separati, tu e il tuo partner vi riappropriate di uno spazio sacro e vitale come la camera da letto: in questo regno tutto vostro, potete scegliere di mettere in atto le vostre debolezze come mangiare schifezze o parlare al telefono per ore con le vostre amiche, in totale libertà e assenza di giudizio.

Inoltre, dormire separati porta alla coppia anche dei vantaggi in termini di intimità: è un ottimo modo per risvegliare il desiderio sessuale, con la distanza che accresce l’eccitazione e aiuta a mantenere viva la curiosità e il mistero, uno dei segreti per far funzionare a lungo la coppia.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI