Home Isola dei famosi

Maddaloni: “ecco perché ho vinto l’Isola dei Famosi”

CONDIVIDI

Marco Maddaloni rilascia le sue prima dichiarazioni dopo aver trionfato all’Isola dei Famosi 2019 svelando anche i progetti per il futuro.

maddaloni vincitore isol DEI FAMOSI 2019

Marco Maddaloni si gode la vittoria dell’Isoa dei Famosi 2019. Il judoka ha portato a casa il trionfo battendo nell’utimo televoto Marina La Rosa, considerata la grande favorita per la vittoria. Il pubbico, però, ha deciso di premiare la semplicità e l’umità di un campione che è riuscito a trovare la propria strada nello dimostrando che anche se si cresce in periferia (Maddaloni arriva da Scampia ndr), è possibie realizzare i propri sogni.

Se vuoi restare sempre aggiornata su tutto ciò che riguarda il mondo del gossip e i personaggi dello spettacolo CLICCA QUI!

Maddaloni, le prime dichiarazioni del vincitore dell’Isoa dei Famosi 2019

marco maddaloni età carriera moglie figli

Marco Maddaloni, ai microfoni del Corriere.it, ha rilasciato le prime dichiarazioni da vincitore dell’Isoa dei Famosi 2019. Una vittoria che Marco non si aspettava anche perchè ha pensato più volte di ritirarsi. “Ho pensato di abbandonare più di una volta, ma quando stavo per cedere è venuta mia moglie lì ed è cambiato tutto: è stato come svegliarmi da un incubo. Fino a quel momento stavo solo aspettando che mi eliminassero“, ha spiegato il judoka.

Potrebbe interessarti anche—>Isola dei Famosi 2019: quanti kg hanno perso i naufraghi, foto

Conclusa l’avventura su’Isola, Maddaloni è pronto a tuffarsi nuovamente nel suo sport per arrivare preparato ad un appuntamento importante. “Da oggi inizio a preparare il mondiale in Giappone che sarà a settembre, per l’Albania. Non è che difenderò altri colori, perché io sono napoletano nel cuore. E poi italiano. Ma difenderò la mia dignità, che tre anni fa è stata un po’ “scamazzata“, ha detto Maddaloni.

Nel futuro di Marco, però, c’è soprattutto la famiglia. Dopo la proposta di matrimonio in diretta a Romina, la donna della sua vita, Maddaloni ha dichiarato: “Io glielo avrei chiesto (di sposarla, ndr.) il primo giorno che l’ho conosciuta“, ha raccontato Marco al Corriere.it, “solo che io sono un judoka, non sono un calciatore: oggi ho la possibilità di realizzare tutti i miei sogni. Voglio darle quello che merita, un matrimonio come si deve, una cerimonia come si deve. Il 14 luglio noi faremo dieci anni di fidanzamento. Quel giorno non ci saranno santi in paradiso che mi impediranno di sposarmi e se riesco già ho pensato che lo farò nella mia chiesa di Miano, vicino a Scampia. Voglio che il mio quartiere mi veda lì“.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI