Salute: 9 cose da non fare prima di un appuntamento dal dottore

Prima di un appuntamento dal medico, ci sono alcune cose che non dovresti assolutamente fare, come bere caffè, fare la manicure o mettere il deodorante, ecco perchè.

Se sul tuo calendario hai segnato una prossima visita medica, fai attenzione ad evitare questi errori molto cumuni che potrebbero falsare i test di analisi. Alcune cose possono sembrare ovvie, come quella di non assumere sostanze eccitanti prima di fare un elettrocardiogramma o mangiare cibi grassi prima di fare le analisi del colesterolo, ma sapevi che secondo gli esperti puoi fare la visita dal ginecologo anche in presenza del ciclo o che dovresti evitare di mettere il deodorante prima di fare una mammagrafia? Ecco il perchè di queste ed altre curiosità.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Curiosità & Benessere  CLICCA QUI

9 cose da non fare prima di un appuntamento dal dottore

1.Non bere il caffè prima di una visita

Se vai dal medico per una visita di controllo, sicuramente rileverà la tua pressione del sangue. Evita di bere caffè prima dell’appuntamento, in modo da non distorcere i risultati. “L’assunzione di caffè o caffeina, ad esempio, nelle bevande energetiche nell’ora prima che tu prenda la pressione del sangue aumenterà artificialmente i risultati”, afferma il dott. James Dewar, vicepresidente della medicina di famiglia presso il Centro medico. Università di Pittsburgh (UPMC). “È lo stesso per i prodotti del tabacco e i decongestionanti da banco. Se hai la pressione alta, il medico potrebbe averti già raccomandato di evitare di bere caffè”.

Il test da sforzo, quando si cammina su un tapis roulant o si guida una cyclette, viene utilizzato per valutare la funzione cardiaca. Mostra come il cuore reagisce ed è sano. Ma se il test che stai facendo prevede l’assunzione di farmaci per stressare il cuore, non prendere caffeina prima. “Neutralizza il farmaco – adenosina o regadenoson – che deve stimolare lo stress durante il test”, afferma il dott. Lee.

Hai la pressione alta o sei a rischio? Adotta alcune di queste abitudini per abbassare facilmente la pressione sanguigna in pochi minuti.

2. Non mangiare grassi prima delle analisi del sangue

Evita di mangiare cheeseburger la sera prima di un esame del sangue. “non mangiare cibi grassi se vuoi ottenere un quadro accurato delle tue condizioni”, afferma il dott. Deepa Iyengar, ricercatore di famiglia e medicina comunitaria presso la McGovern Faculty of UTHealth e medico curante presso il Memorial Hermann-Texas Medical Center. Mangiare un pasto molto abbondante e ricco di grassi potrebbe distorcere i risultati. In generale, è meglio non mangiare. “Per gli esami del sangue che includono la misurazione del colesterolo e di altri lipidi, non assumere calorie nelle 8-10 ore prima del test del sangue”, afferma il dott. Dewar. I livelli ematici di zucchero e alcuni lipidi come i trigliceridi aumentano notevolmente dopo un pasto.

3. Non prendere medicine

Quando si è malati, il medico preferisce valutare i sintomi senza che siano stati placati dagli effetti di un farmaco da banco. “Se possibile, non prendere nulla pima della visita affinchè il tuo medico possa valutare correttamente le tue condizioni e cosa c’è che non va”, afferma Dr Iyengar. Poiché alcuni farmaci aumentano la pressione sanguigna, il medico vorrà sapere se ciò è dovuto alla tua malattia o ai prodotti che stai assumendo. “

Se si soffre eccessivamente ovviamente meglio prendere i provvedimenti necessari per alleviare il dolore. Il medico farà affidamento sulla descrizione dei sintomi. Ma ricordatevi di dirgli sempre cosa avete preso. “Se stai assumendo farmaci per una malattia acuta, il tuo medico deve sapere se ti stanno alleggerendo e se causa effetti collaterali”, dice il dottor Dewar. Questo può rendere più facile per te e il tuo medico decidere sul da farsi. “

4. Nessuna manicure o pedicure prima di andare dal dermatologo

I dermatologi esaminano tutto il tuo corpo, comprese le unghie. “Non mettere smalti per unghie o unghie acriliche”, afferma la dott.ssa Sarina Elmariah, dermatologa del Massachusetts General Hospital (Boston). Le tue unghie possono riportare condizioni più gravi dei funghi come anemia, diabete e persino malattie cardiache. Non mettere il trucco in modo che lo specialista possa rilevare eventuali problemi di pelle sul viso. “Non esitate a rimuovere il trucco su sua richiesta”,consiglia inoltre la specialista. Ecco 8 malattie che il tuo dermatologo potrebbe rilevare analizzando l’aspetto dei tuoi occhi.