Home Curiosita

Anguria: ecco perché andrebbe mangiata ogni giorno

CONDIVIDI

L’anguria sta per tornare sulle nostre tavole. Ecco perché è bene approfittarne e mangiarlo ogni giorno.

anguria proprietà
Fonte: Istock

Con l’arrivo della primavera, le amanti della frutta estiva iniziano già a sognare tutte le bontà che la nuova stagione porta con se ogni anno. Tra i tanti frutti, il più famoso, seppur maggiormente destinato alla stagione estiva, è senza dubbio l’anguria.
Un frutto buonissimo e amato da grandi e piccini che, oltre ad essere colorato e dolce è anche ricco di proprietà che lo rendono un alimento perfetto per chi vuole mantenersi in salute senza rinunciare al gusto.
Oggi, quindi, noi di chedonna.it vi mostreremo alcuni dei motivi per cui è bene mangiare l’anguria anche tutti i giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Arance: ecco cosa succede se ne mangi una al giorno

Se vuoi restare aggiornata su tutto ciò che riguarda la sana alimentazione e i cibi che fanno bene alla tua salute CLICCA QUI!

Anguria, ecco perché fa bene mangiarlo ogni giorno

Fonte: Istock

L’anguria, noto anche come cocomero, è un frutto ricco di vitamine e sali minerali e tutto con poche calorie che si aggirano intorno alle 20 ogni 100 grammi. Dal sapore dolce è formato per il 90% da acqua, cosa che lo rende anche un buon alleato della dieta visto che oltre a saziare stimola in modo naturale la diuresi. Ma vediamo quali sono i motivi per cui mangiare l’anguria ogni giorno fa bene:

Da energia. L’anguria è un energetico naturale che trasmette buon umore e voglia di fare. Quando ci si sente giù basta mangiarne una fetta per sentirsi subito meglio sia da un punto di vista mentale che fisico.

Fa bene alla pelle. L’anguria fa benissimo alla pelle. Grazie al beta carotene favorisce infatti la rigenerazione delle cellule contrastandone l’invecchiamento e prevenendo le rughe. La quantità di acqua consente di mantenersi idratati, cosa che dona elasticità ai tessuti e grazie ad alcune sostanze protegge anche dai raggi Uv. Un vero toccasana per andare incontro all’estate senza problemi.

Funge da anti cellulite. Chi è a dieta, spesso si interroga sulla possibilità di consumare l’anguria e tutto per via del sapore dolce. Certo, come ogni frutto contiene la sua quantità di zuccheri. Questa, però, è distribuita tra fibre e acqua che aiutano a compensare il tutto. Come se non bastasse, l’anguria è in grado di contrastare la cellulite, aiutando l’organismo a depurarsi dalle scorie e dai liquidi in eccesso, attivano persino il micro circolo.

Sazia facilmente. Grazie alla quantità di acqua, l’anguria sazia facilmente, lasciando una piacevole sensazione di freschezza. Inoltre grazie alle vitamine del gruppo B che contiene è un ottimo alleato contro la fame nervosa. Basta mangiarne una fetta per sentirsi subito meglio. La sensazione di aver mangiato qualcosa di buono e dolce è perfetta per allontanare il bisogno compulsivo di dolci o cibi nocivi per la salute.

Aiuta a dormire meglio. Infine, l’anguria, stimolando la serotonina, aiuta a rendere la mente più calma e meno ricettiva ai rumori. Ciò fa si che il sonno venga stimolato in modo naturale. Mangiarne un paio di fette al pomeriggio può quindi aiutare a dormire meglio. Se si hanno problemi di diuresi notturna è invece preferibile evitarlo la sera o ci si dovrà alzare più volte, interrompendo così il ritmo del sonno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Dì addio alla ritenzione idrica con questi cinque frutti

Curiosità

  • L’anguria è un frutto estivo ma in alcune regioni d’Italia (quelle più calde) è facile trovarlo già da Aprile e Maggio.
  • Per capire se si ha davanti un cocomero maturo al punto giusto si può effettuare la classica prova della percussione. Dandogli dei piccoli colpetti con un pugno, il suono che ne deriva dovrà essere cupo e profondo.
  • Quando si mangia è bene far attenzione a non ingerire i semi. farlo può portare a problemi di salute.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI