Lasagna di Carnevale: la ricetta tradizionale napoletana per un primo piatto da Re

Lasagna di Carnevale: il primo piatto della tradizione napoletana per un pranzo da Re creato dal popolo

Il Carnevale, si sa, è la festa più pazza dell’anno e i piatti tipici carnevaleschi seguono questa scia: per rovesciare completamente le convenzioni e le abitudini, il popolo si è inventato una ricetta a base di carne che ha dato vita a un piatto da Re.

Stiamo parlando della Lasagna di Carnevale, da preparare rigorosamente secondo la ricetta tradizionale napoletana che ancora oggi le famiglie partenopee si tramandano di generazione in generazione. Un primo piatto goloso e ricco, adatto a un pranzo di festa e nelle grandi occasioni, che unisce i sapori della carne alla delicatezza della ricotta più cremosa.

La ricetta tradizionale napoletana delle Lasagne di Carnevale prevede ingredienti di qualità ben precisi: la sfoglia di pasta all’uovo preferibilmente dai contorni arricciati, il ragù con carne di maiale, le polpettine di bovino e poi ricotta di pecora, mozzarella di bufala e caciocavallo. Vediamo nel dettaglio la ricetta.

Potrebbe interessarti anche >>> Quando è Carnevale 2019: ecco le date in cui si festeggia

Lasagna di Carnevale, ricetta tipica napoletana – Ingredienti

Fonte: iStock Photo

INGREDIENTI
500 gr di sfoglia all’uovo
250 gr di mozzarella
150 gr di caciocavallo
500 gr di ricotta
300 gr di salame
2 uova sode
200 gr di parmigiano e pecorino grattuggiati
sale

Vuoi essere sempre aggiornata su tutte le migliori ricette di primi piatti e non solo? >>> CLICCA QUI

PER IL RAGU’
400 gr di carne di maiale (muscolo)
3 o 4 cervellatine
4 costine di maiale
2 cucchiai di strutto
2 cipolle
2 carote
1 costa di sedano
1,5 kg di passata di pomodoro
un bicchiere di vino rosso
olio extra vergine di oliva
sale

PER LE POLPETTINE
200 gr di carne macinata di vitello
100 gr di mollica di pane
un cucchiaio di parmigiano grattuggiato
un uovo
50 gr di farina
prezzemolo
sale

Lasagna di Carnevale: procedimento per la preparazione

troppo sale in cucina

Si inizia dal ragù: far rosolare in una pentola un filo di olio con lo strutto, le cipolle, la carota e il sedano. Aggiungere la carne, far stufare per qualche minuto e sfumare con il vino. Tagliare la carne a pezzetti, versare la passata di pomodoro nella pentola e aggiungere nuovamente la carne tagliata. Aggiustare di sale e lasciar cuocere il ragù.

Potrebbe interessarti anche >>> Dolci di Carnevale tradizionali: castagnole morbide fritte e al forno

Intanto, preparare l’impasto per le polpettine: versiamo gli ingredienti in una ciotola (tranne la farina), amalgamiamo bene con le mani e formiamo delle piccole polpette. Passiamo nella farina per poi friggere in olio extra vergine di oliva ben caldo.

Scottiamo le sfoglie di pasta in acqua bollente e lasciamole asciugare su un panno di cotone. A questo punto possiamo procedere a preparare la lasagna: iniziamo a versare un po’ di ragù sul fondo della teglia e creiamo il primo strato di pasta.

Procediamo con uno strato di ricotta, poi altro ragù, spolveriamo con il mix di formaggi. A partire dal secondo strato aggiungiamo anche mozzarella e caciocavallo a cubetti, le uova sode a pezzettini, il salame e le polpettine.

Per ottenere delle Lasagne di Carnevale perfette l’ideale è preparare 5 strati. Coprire la superficie con ragù e formaggio grattuggiato e infornare a 220° per circa mezz’ora. Per creare la crosticina in superficie possiamo usare il grill negli ultimi 3 minuti di cottura.

Potrebbe interessarti anche >>> Carnevale: trasforma il tuo bimbo il una piccola carota con il costume fai da te

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI