Home Bellezza Ecco come decolorare i capelli in modo naturale

Ecco come decolorare i capelli in modo naturale

CONDIVIDI

Ecco i 3 ingredienti che hai a casa e che possono essere utilizzati per la decolorazione naturale dei tuoi capelli.

Hai appena fatto una tinta e non sei soddisfatto colore attuale? Non c’è bisogno di andare dal parrucchiere, puoi optare per uno sbiadimento fatto in casa usando ingredienti naturali che non danneggino i capelli.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Bellezza e Rimedi Naturali CLICCA QUI

Come decolorare i capelli in modo naturale

Legata all’improvviso bisogno di cambiare idea o provare qualcosa di nuovo, colorare i capelli non è una decisione facile. Se alcuni riescono a fare il grande passo, altri esitano molto, il che è abbastanza normale. Un colore può risultare brutto e non dare il risultato sperato. Ma al di là del lato estetico, la colorazione può danneggiare i capelli o, peggio, nuocere alla salute. Infatti, i prodotti coloranti contengono diversi ingredienti che possono essere tossici e quindi rappresentano un pericolo reale.

Gli ingredienti che sono principalmente stati classificati come pericolosi per la salute includono ammine aromatiche, tra cui il para-fenilendiammina (PPD), che si trova in grandi quantità in coloranti chimici di colore scuro. Quest’ultimo non viene rimosso durante il lavaggio e può essere assorbito dalla pelle, causando a volte gravi reazioni allergiche, irritazione o eczema o addirittura gonfiare la testa. Un’altro ingrediente che può anche essere responsabile di diverse allergie è il resorcinolo.

Tuttavia, le donne che usano coloranti chimici non sono le uniche a rischio, i professionisti del colore possono anche essere affetti da seri problemi di salute. Secondo l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (IARC), il parrucchiere corre un grosso rischio, soprattutto per il cancro della vescica. Questo dipende dall’uso e dal contatto regolare con i prodotti coloranti.

Oltre ai rischi per la salute, la colorazione con coloranti chimici danneggia in gran parte i capelli! Gli ingredienti aggressivi di queste sostanze chimiche indeboliscono i capelli e colpiscono il cuoio capelluto. Questo è il motivo per cui è consigliabile optare per alternative naturali per colorare i capelli. Ci sono molte ricette basate su ingredienti naturali che non hanno effetti negativi sulla salute.

La buona notizia è che anche per rimuovere il colore dai capelli non c’è bisogno di ricorrere aprodotti chimici aggressivi. Sappi che puoi ottenere gli stessi risultati del parrucchiere con gli ingredienti che hai a casa!

3 ingredienti per aiutarti a tornare al tuo colore naturale dei capelli

capelli come renderli più fortiAceto

Grazie al suo alto contenuto di acido, l’aceto sarà efficace per lo sbiadimento. Eliminerà la tintura senza irritare il cuoio capelluto, ma pulirà anche il cuoio capelluto e renderà i capelli più lisci e levigati.

Come procedere?

Mescolare quantità uguali di aceto (di mele o bianco) e acqua. La quantità utilizzata dipenderà essenzialmente dalla lunghezza dei tuoi capelli.

Applicare la miscela sui capelli bagnati e avvolgerli in un film di plastica. Lasciare agire per 15-20 minuti.

Ripeti questo trucco più volte per ottenere risultati migliori.

Vitamina C

La vitamina C è ideale per schiarire i capelli scuri.

Come procedere?

In una ciotola o in un mortaio, mettere da 5 a 10 compresse di vitamina C e aggiungere qualche goccia d’acqua. Schiacciare le compresse finemente fino ad ottenere una polvere.

Quindi applicare il composto sui capelli bagnati e avvolgerli in un film di plastica. Lasciare riposare per un’ora, quindi lavare i capelli con il solito shampoo.

Oltre ad usare la vitamina C come “maschera”, puoi anche miscelarla al tuo solito shampoo. Prendi la stessa quantità di compresse, schiacciale e poi mescola la polvere ottenuta al tuo shampoo. Lascia agire la preparazione per 30 o 60 minuti, sui capelli avvolti in una cuffia da bagno o in un film di plastica, quindi risciacquare.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio è ampiamente utilizzato per la cura dei capelli. Aiuta a pulirli e aiuta a sbarazzarsi di sebo in eccesso nel cuoio capelluto e sulle lunghezze. Inoltre, questo prodotto serve come base per molte ricette di shampoo naturali.

Inoltre, le proprietà detergenti del bicarbonato di sodio possono aiutare a scolorire i capelli.

Come funziona?

Mescolare un cucchiaio di bicarbonato di sodio con un cucchiaio di shampoo naturale e applicare sui capelli, quindi risciacquare.
Ripeti questo trucco dopo due o tre giorni.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Come colorare i capelli in modo naturale, senza prodotti chimici

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI