Home Bellezza

Come colorare i capelli in modo naturale, senza prodotti chimici

CONDIVIDI

La maggior parte delle donne usa tinture chimiche per colorare i capelli o coprire i capelli grigi,  prodotti spesso tossici. Ecco le soluzioni naturali e salutari per colorare i capelli!

Le tinture solitamente utilizzate per colorare i capelli sono essenzialmente composte da sostanze chimiche tossiche. Danneggiano i capelli, degradano la loro consistenza e possono persino accentuare l’aspetto dei capelli grigi.

Per colorare i capelli, è possibile optare per alternative naturali, prodotti naturali a base di tinture che oltrea colorare forniscono molti benefici ai capelli.

Se vuoi essere informato su tutte le novità su Bellezza e Rimedi Naturali CLICCA QUI

Ingredienti naturali per colorare i capelli senza il minimo effetto collaterale!

1. Gusci di noce verde per capelli castani

Se vuoi far rivivere il tuo marrone naturale o se sogni di avere i capelli castani, usa la seguente ricetta.

Ingredienti:

– Da 15 a 20 gusci di noci

– Acqua calda

Preparazione e uso:

– Schiacciare le scorze delle noci, aggiungere l’acqua calda e mescolare fino ad ottenere una consistenza liscia.

– Applicare la miscela sui capelli con un pennello e lasciare agire per 15-20 minuti, quindi lavare i capelli.

2. Pelle di cipolla e corteccia di quercia per capelli castani

Per capelli castano chiaro o castano, ecco il consiglio ideale!

Ingredienti:

– ½ tazza di buccie di cipolla

– Qualche corteccia di quercia

– 1L di acqua calda

Preparazione e uso:

– In una casseruola, unisci la buccia di cipolla e la corteccia di quercia tagliata a pezzi, quindi aggiungi l’acqua calda e riscalda a fuoco basso per circa un’ora.

– Lascia raffreddare la miscela per un’ora, quindi applicala con cura sui capelli con un pennello.

– Lasciare agire per 45 minuti prima di lavare i capelli e risciacquare con acqua tiepida.

3. Camomilla per riflessi dorati

La camomilla è stata usata a lungo per schiarire i capelli o dare più lucentezza ai capelli biondi in modo naturale. Scopri la ricetta!

Ingredienti:

– 100 g di fiori di camomilla essiccati

– 1 litro di acqua

– Aceto di mele

Preparazione e uso:

– Far bollire l’acqua e i fiori secchi di camomilla per circa 15 minuti.

– Lasciare macerare per 10 minuti prima di filtrare la miscela. Applicalo sui capelli e lascialo agire per 5 minuti, quindi risciacqua.

– Utilizzare una miscela di aceto di mele e acqua in parti uguali per un secondo risciacquo.

4. Barbabietola per tingere i capelli di rosso

La barbabietola è la scelta migliore per un rosso naturale!

Ingredienti:

– 1 barbabietola

– 1 L di acqua

Preparazione e uso:

– In una pentola riempita di acqua bollente, aggiungere una barbabietola media finemente tritata e lasciare macerare, fino a quando la miscela non si raffredda.

– Quindi applicare la miscela sui capelli e lasciare agire per 15 minuti prima del lavaggio e risciacquare con acqua tiepida.

Qualunque sia la vostra scelta, se i vostri capelli sono di colore chiaro, otterrete un effetto dopo la prima applicazione, altrimenti, ripetete il colore naturale più volte (da 2 a 3 volte a settimana), fino al risultato desiderato.

Ti potrebbe interessare anche—->>>Ecco come decolorare i capelli in modo naturale

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI