Home Capelli

Capelli: shampoo secco fai da te, un rimedio naturale all’ultimo minuto

CONDIVIDI
iStock Photo

Se siete tra le patite della piega perfetta e dell’avere sempre capelli freschi e puliti ogni giorno ma non avete il tempo di lavare la vostra chioma quotidianamente, lo shampoo secco è quello che fa per voi.

Ottimo rimedio per chi necessita di una rinfrescata dopo la palestra o anche per chi è coinvolta in un impegno improvviso e deve sistemare i capelli in pochi minuti.

Anche se si è convalescenti, questo tipo di prodotto è davvero utile per sentirsi sempre a posto e ordinate. Esistono moltissimi prodotti commerciali per lavare i capelli senza l’acqua ma se avete voglia di spendere qualche minuto tra i rimedi naturali, ecco la ricetta per preparare uno shampoo secco fai da te.

Il ‘last minute’ non vi spaventerà più, se avrete in casa il vostro prodotto segreto per eliminare ogni traccia di sporco e untuosità dai vostri capelli.

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Capelli lunghi, sani e splendenti: 5 segreti per dire addio alle forbici 

Come preparare lo shampoo secco fai da te

->POTREBBE INTERESSARTI ANCHE: Come eliminare le macchie di tinta per capelli in modo naturale 

Se soffrite di capelli grassi e che anche dopo essere stati detersi in profondità presentano un aspetto lucido e appesantito, lo shampoo secco rappresenta il prodotto giusto per allungare lo spazio di tempo tra un lavaggio e l’altro.

Gli shampoo senza acqua hanno la prerogativa di ‘assorbire’ tutto il sebo in eccesso presente sui capelli e renderli subito più puliti.

Esso però non può e non deve assolutamente sostituire la detersione con acqua e shampoo, anche perché avrebbe un effetto disastroso sul grado di idratazione del capello e del cuoio capelluto, rovinando i capelli.

Per preparare lo shampoo secco in casa avrete bisogno di:

  •  bicarbonato o talco
  • Amido di patate
  • olio essenziale a piacere

Miscelate una tazza di bicarbonato o di talco ad un cucchiaino da te di amido di patate e a 5 gocce di olio essenziale preferito.

Dopo aver ottenuto un composto polveroso e omogeneo, distribuirne un poco su cuoio capelluto e lunghezze.

Dopo aver spazzolato i capelli con una spazzola con setole morbide, eliminare l’eccesso con il phon e i capelli saranno perfettamente puliti!

CONOSCI LA NOSTRA STYLE COACH ELISA MARCHIORI -IL VIDEO-