Home Attualità

“Io molestata a 16 anni durante un provino” la confessione choc dell’attrice italiana

CONDIVIDI

“Mi chiamarono a fare un provino , ma la situazione non mi piacque fin da subito, era in un appartamento e non in un ufficio”

Ha iniziato in questi termini Claudia Pandolfi, in una rivelazione clamorosa fatta  Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo

“Questa persona mi chiese di spogliarmi e di stendermi nuda sul divano. Io sono scappata e l’ho raccontato alla mia manager di allora”. 

Claudia Pandolfi, famosa attrice,  è stata tra gli ospiti della puntata odierna del format pomeridiano di Canale 5 e durante la trasmissione ha rilasciato un’intervista a 360 ° con la moglie di Pier Silvio Berlusconi. La 44enne ha commentato lo scandalo molestie e il caso Weinsten e  per farlo, ha voluto raccontare un episodio personale accadutole diversi anni fa.

“Quello che posso dire è che nella mia carriera o sono stata molto fortunata o il mio atteggiamento ha sempre allontanato un certo tipo di malizia. Avevo uno sguardo limpido quando parlavo con i produttori. Non avevo paura dell’interlocutore davanti a me e non mi interessava il potere. Nessuno mi ha mai disturbato” 

Non conosco il signor Weinstein. Non mi piace esprimere opinioni che riguardano fatti circoscritti. Se uno non conosce bene i fatti è meglio che faccia un passo indietro e non avanti.  ha raccontato nel corso della chiacchierata con Silvia Toffanin.

Claudia Pandolfi Miss Italia

Claudia Pandolfi Miss Italia
Foto da Instagram @missipanda

Ad aprire la carriera di Claudia Pandolfi è la partecipazione al concorso Miss Italia nel 1991. La futura attrice arriva tra le finaliste ma, cosa ben più importante, viene qui notata da Michele Placido che le propone una parte nel film Le amiche del cuore.

Da qui inizia la sua carriera nel mondo della recitazione: debutterà a teatro con Io e mia figlia, e poi al cinema, con il grande successo Ovosodo.

La migliore occasione arriva però dalla televisione attraverso cui entra nel cuore del pubblico con la fiction Un medico in famiglia.

Gli italiani impareranno poi sempre più ad amare Claudia Pandolfi, soprattutto grazie ai ruoli sul piccolo schermo in fiction come I liceali, Distretto di Polizia, Nassiriya – Per non dimenticare e ultimo, ma solo in ordine cronologico, È arrivata la felicità.

Anche il cinema però ha dato grandi soddisfazioni all’attrice di cui ricordiamo le interpretazioni in Solo un padre, accanto a Luca Argentero, e ne La prima cosa bella, insieme a Valerio Mastandrea.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI