Home Dieta e Alimentazione

Ice diet: il nuovo trend per dimagrire

CONDIVIDI
Fonte: Istock

Tutto sulla dieta del ghiaccio. Ideata per perdere peso mangiando.

Nel vasto panorama delle diete sembra esserci spazio per tutto, comprese le diete più strane che promettono di far perdere peso mangiando… ghiaccio.
No, non si tratta di una dieta mima digiuno o di un’invito a nutrirsi di soli cubetti di ghiaccio.
In realtà, questo regime alimentare, se così si può chiamare, ha persino un creatore. Si tratta del gastroenterologo Brian Weiner che dopo aver studiato il ruolo che il ghiaccio esercita sul nostro organismo ha pensato bene di costruirci attorno un vero e proprio regime alimentare.
A detta di Weiner, infatti, consumando un litro di acqua gelata al giorno si consumano circa 160 calorie e tutto perché l’organismo, al fine di sciogliere i cubetti mantenendo intatta la temperatura corporea è costretto a bruciare energie, stimate appunto per 160 al giorno.
La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica Annals of Internal Medicine e incentiva appunto il consumo di alimenti molto freddi. Un trucchetto che rientra anche tra quelli consigliati da Dukan (famoso per l’omonima dieta) dove viene suggerita l’assunzione di ghiaccioli o bevande fredde al fine di mantenere attivo il metabolismo.
Ma cerchiamo di capire meglio come funziona questa dieta e cosa andrebbe mangiato a parte il ghiaccio.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Perdi peso con la dieta della pizza

Ice diet. La nuova dieta che fa dimagrire grazie al consumo di cibi freddi e di cubetti di ghiaccio

Fonte: Istock

Ma come va seguita questa dieta? Secondo il suo ideatore basta mangiare in modo sano, cercando di inserire cibi per lo più freddi e il gioco è fatto. A ciò va unita ovviamente dell’attività fisica e tanto buon senso. Il consumo di ghiaccio infatti fa consumare circa 160 calorie, limitando la fame nervosa. Per dimagrire però, ciò che conta è seguire le solite regole, ovvero evitare zuccheri raffinati, cibi grassi, prodotti confezionati o di tipo industriale.
Insomma una normale dieta alla quale unire del ghiaccio da mangiare durante il giorno.

Indicazioni per seguire la Ice diet

Per prima cosa il quantitativo è di un litro al giorno di ghiaccio da non superare per nessun motivo.
Questa dieta è sconsigliata se si soffre di patologie o se si vive in paesi freddi.
L’idea è quella di creare dei ghiaccioli, granite, bibite a base di frutta (sempre senza zucchero) e arricchite con ghiaccio durante il giorno. Ciò, a detta di Weiner, aiuterà a rendere più rapido il processo di dimagrimento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Perdi peso con la dieta autunnale

Pro e contro della dieta

dieta Adamski
Fonte: Istock

È inutile dire che su questa dieta sono più gli aspetti negativi che quelli positivi.
Consumare così tanto ghiaccio, specie andando incontro alla stagione fredda, può provocare dei danni non solo a denti e gengive ma anche agli organi interni.
In più c’è da considerare che l’organismo si abitua in fretta e potrebbe stabilizzarsi su una data temperatura corporea, bloccando il dimagrimento ma portando ad accumulare peso la prima volta che si mangerà in modo diverso.
Inutile aggiungere poi che seguire un simile regime dietetico è praticamente impossibile a meno di non starsene tutto il giorno in casa o di ordinare bicchieri di ghiaccio al bar.
Un pensiero cui sono giunti anche molti detrattori. Tra questi, il fisico Andrew Jones che con una serie di studi ha dimostrato che per produrre una perdita di peso la quantità di ghiaccio da consumare sarebbe di circa 20 litri al giorno, impossibili anche solo da pensare e decisamente nocivi per la salute.
Ancora una volta, quindi, il consiglio è quello di rivolgersi ad un buon nutrizionista, imparando l’abc della sana alimentazione e scoprendo quanto possa essere piacevole dimagrire mangiando bene e senza sensi di colpa e tutto raggiungendo degli obiettivi personali in grado di portare benefici non solo da un punto di vista estetico ma anche fisiologico e psicologico.

Chedonna.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI