Home Coppia

Coppia: 5 trucchi per sconfiggere la noia estiva

CONDIVIDI
Noia in vacanza
Fonte: Istock

Piccoli stratagemmi per sconfiggere la noia e vivere al meglio il rapporto di coppia.

Quando iniziano le vacanze, molte coppie che non aspettavano altro che passare insieme giornate di puro ozio prendendo il sole o passeggiando mano nella mano, si trovano invece a dover fare i conti con la crisi estiva. A volte, infatti, una parentesi come quella delle vacanze, ideata per portare momenti piacevoli da trasformare in ricordi, può trasformarsi in qualcosa di diverso, mettendo a nudo i punti deboli di molte coppie. Come già visto nell’articolo su come evitare la crisi di coppia estiva, tra i motivi principali per cui molte coppie apparentemente felici si trovano a scoppiare c’è la noia. Oggi, quindi, cercheremo di scoprire insieme dei rimedi per evitare che la mancanza di impegni e la noia che si cela dietro ad essi porti a qualcosa di negativo o irrisolvibile nel rapporto a due.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> I trucchi per dare una spolverata alla coppia e farla rinascere

Come superare la noia estiva. I cinque trucchi super efficaci

Fonte: Istock

Affrontare e superare i periodi di noia con successo non è una cosa semplice per tutti. Se la coppia non è ben assortita e tra i due c’è chi è molto più pigro dell’altro, è chiaro che la noia sarà vissuta in modo ben diverso, creando così una spaccatura che a volte può ricucirsi con il semplice ritorno alla routine di tutti i giorni ma che spesso e volentieri rappresenta l’inizio di qualcosa di ben più profondo. Scoprire di non funzionare quando ci si dovrebbe divertire, infatti, può portare ad interrogativi sul rapporto e sui sentimenti reciproci, scoperchiando un vado di Pandora che per molti si rivela essere più pericoloso del previsto. Quindi, visto che se ci si ama a tutto c’è una soluzione, ecco alcuni piccoli espedienti per non incamminarsi in un sentiero pericoloso, rendendo al contempo più piacevoli le vacanze estive.

  • Fare un programma di massima insieme. Spesso la noia nasce da un mix di tanti fattori come la stanchezza generale, il caldo e la poca voglia di fare o pensare a qualcosa di fare. Se prima di partire ci si mette insieme a stilare un programma ben definito, i momenti morti saranno sicuramente migliori. Inoltre vivere situazioni già previste nella propria mente e magari anche desiderate porta una certa eccitazione di fondo che alla coppia farà benissimo, dando quella marcia in più che aiuterà a rendere tutto più bello
  • Organizzarsi per i tempi morti. In vacanza ci sono sempre dei contrattempi non previsti. Una gita organizzata che salta, il brutto tempo, un guasto alla macchina, un’indisposizione momentanea. Tutti problemi passeggeri che, di contro, possono portare a sentirsi frustrati e annoiati, innescando un cattivo umore di fondo che, in alcuni casi, può portare persino a discutere. Per superare brillantemente il problema, anche qui la parola chiave è: organizzazione. Portatevi da casa qualcosa che vi impegni insieme. Delle puntate della serie che state seguendo insieme, un gioco da tavola, delle carte e della buona musica. In questo modo il contrattempo si trasformerà in un’occasione per stare insieme e divertirsi da soli
  • Ritagliarsi del tempo da dedicare a se stessi. In vacanza la mancanza dello spazio personale rischia di farsi sentire, rendendo più tesi del solito. Se non si ha voglia di dedicarsi ad attività diverse si può optare per qualcosa da fare singolarmente stando comunque insieme. Leggere un bel libro condividendo lo stesso spazio, ad esempio, può essere una buona soluzione
  • Andare alla scoperta di posti nuovi. Cercate qualcosa di interessante da esplorare insieme. Scoprire nuovi posti, assaporare gusti diversi ed esplorare stili di vita lontani dai vostri, vi darà ottimi spunti sui quali chiacchierare durante il ritorno, portandovi a intavolare discussioni interessanti e a scoprire nuove parti di voi
  • Dedicarsi ad un hobby per volta. Se uno dei due ha la passione delle foto o delle esplorazioni, scegliete due giorni nei quali vivere nei panni dell’altro. Cercate di far scoprire alla propria metà ciò che piace e perché è un modo per conoscersi in modo diverso, riscoprendosi un po’ come i primi tempi e divertendosi nel fare ciò che più piace. L’importante è che si faccia un po’ per uno e che non ci si focalizzi solo sulle attività che piacciono ad uno dei due

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Scopri se ti tradisce online

Con questi piccoli stratagemmi, far fuori la noia sarà un gioco da ragazzi e la vacanza sarà così piacevole da passare fin troppo in fretta, facendovi tornare a casa più carichi che mai e con la voglia di ripartire per una nuova avventura. In più la coppia sarà salva e più solida di prima.