Home Gossip

Emma Marrone dal fidanzato alle canzoni: tutto quello che c’è da sapere

CONDIVIDI
emma marrone
Foto da Instagram @real_brown

Scopri chi è Emma Marrone. Ecco tutti i dettagli sulla vita pubblica e privata della cantante.

Tanto successo ma anche tanti pettegolezzi e ostacoli a non finire da superare. La vita di Emma Marrone è tutto questo e molto di più: un insieme di step tra successi e lotte continue che l’hanno resa uno dei personaggi più popolari del panorama musicale e dello spettacolo italiano.

Tutti ne abbiamo canticchiato una canzone o abbiamo seguito le sue gesta in quel di Amici, prima da allieva poi da coach, ma conosciamo veramente Emma Marrone? La sua vita private e la sua carriera son oramai chiare nella nostra mente? Scopriamolo ripercorrendo la biografia di questa straordinaria artista.

Emma Marrone fidanzato

emma marrone e stefano de martinoCome tutti i personaggi pubblici anche la vita sentimentale di Emma Marrone è sempre in primo piano, oggetto della curiosità del gossip e di tutti i fan del Bel Paese.

La prima celebre relazione della cantante è senza dubbio quella con Stefano de Martino, iniziata nella scuola di Amici nel 2009. Una prima battuta d’arresto per la coppia arriva nel 2011 quando il ballerino ha una breve relazione con Giulia Pauselli, sua collega tra i ballerini professionisti di Amici. Dopo pochi mesi arriva però il perdono di Emma e la relazione può riprendere. Questo fino al 2012, quando Stefano de Martino conosce, sempre nel programma di Maria De Filippi, Belen Rodriguez e tra i due nasce una storia travolgente. A lungo si vocifera del triangolo amoroso, fino a quando Emma Marrone non suggellerà la pace con la Rodriguez con un abbraccio sul palcoscenico di Tu si que vales: dietro le quinte le due si sono chiarite, hanno parlato a lungo e si vocifera che Emma abbia anche preso in braccio il piccolo Santiago, figlio di Stefano e Belen.

E’ nel 2013 che Emma ritrova l’amore. L’uomo che fa breccia nel suo cuore è nientemeno che il bellissimo e famosissimo attore Marco Bocci. I due furono paparazzati in Puglia e i giornali impazzirono per la nuova coppia che durò però solo pochi mesi. L’anno seguente l’attore sposerà la collega Laura Chiatti.

Tra il 2014 e il 2015 Emma è poi legata a Fabio Borriello, fratello del più celebre calciatore Marco Borriello. La storia finirà nel settembre 2015 e, anche se durante e’state successiva si vociferò circa un possibile ritorno di fiamma, ogni fantasia è stata stroncata dalle smentite della stessa cantante.

Emma Marrone pare ad oggi esser single ma lo scorso marzo si è detta, durante una intervista a Verissimo, “veramente pronta a farmi amare, anche perché sono io per prima ad amarmi di più”.

Emma Marrone canzoni

emma marrone
Foto da Instagram @real_brown

Durante la sua carriera Emma Marrone ha all’attivo 5 album in studio e uno registrato dal vivo, per un totale diottre 50 brani.

Molti titoli sono divenuti particolarmente celebri. Ecco la classifica completa, in ordine di gradimento, pubblica dal sito canzoni.it:

Amami
Dimentico Tutto
Occhi Profondi
Mi Parli Piano
Io Di Te Non Ho Paura
Cercavo Amore
Non è L’inferno
Calore
La Mia Città
L’amore Non Mi Basta
Arriverà L’amore
Sarò Libera
Il Paradiso Non Esiste
Resta Ancora Un Po’
Arriverà
Trattengo Il Fiato
Cullami
Effetto Domino
Io Son Per Te L’amore
Schiena
Tra Passione E Lacrime
Davvero
1 2 3
In Viaggio
Maledetto Quel Giorno
Quando Le Canzoni Finiranno
Adesso (ti Voglio Bene)
In Ogni Angolo Di Me
Meravigliosa
Con Le Nuvole
Colori
Chimera
Folle Paradiso
Un Sogno A Costo Zero
Se Rinasci
Sembra Strano
Ma Che Vita Fai
Per Sempre
Senza Averti Mai
Argento Adesso
Poco Prima Di Dormire
Ti Capita Mai
Bella Senz’anima
Protagonista
Nel Posto Più Lontano
Dalle Vene
Petali
Un Attimo
La Mia Felicità
Nel Blu Dipinto Di Blu
Finalmente
Volare (nel Blu Dipinto Di Blu)
Guarda Che Luna
Dove Finisce La Notte
L’esigenza Di Te
Amame
Tra Le Nuvole
Purchè Tua
Acqua E Ghiaccio
Non Sono Solo Te
Arida
On Line
Ho Toccato Il Cielo

Emma Marrone Mi parli piano

E’ il terzo singolo estratto dall’album Essere qui, pubblicato il 4 maggio 2018.

E’ un’intensa ballata che racconta la complessità dei rapporti umani e del dialogo stesso.

Ecco il testo:

La felicità è un’idea semplice
Davanti ai tuoi occhi
Tra l’aria che respiri
E quella che
Difficilmente trattieni
Abbiamo già un vissuto
Che a dire il vero
Somiglia più ad un conflitto
Il cuore spesso offeso
Da un dito che
Tu mi hai puntato al petto
Se gli occhi non riescono
A raccontarti ciò che vedi
Proverò io a dirtelo
Perché all’evidenza non ci credi
È troppo tempo che mi parli piano
Son troppi gli anni che ci conosciamo
Avremmo messo su un palazzo intero
E invece ci divide un muro
È troppo tempo che mi parli piano
O sei un ricordo lontano
È amore o solo un’ossessione
È un vento caldo
Troppo caldo che si muore
È caldo che si muore
Gioco a far la guerra
Perché l’amore non mi ha mai dato tregua
Ma se ti avrò di fronte ancora un’altra volta
Nel dubbio, farò la cosa più giusta
Se gli occhi non riescono
A raccontarti i miei pensieri
Proverò a descriverli un po’ tutti
Anche quelli più neri
È troppo tempo che mi parli piano
Son troppi gli anni che ci conosciamo
Avremmo messo su un palazzo intero
E invece ci divide un muro
È troppo tempo che mi parli piano
O sei un ricordo lontano
È amore o solo un’ossessione
È un vento caldo, troppo caldo che si muore
Siamo qui
Tra un passo incerto e l’utopia di un equilibrio ritrovato
Noi siamo qui
In un percorso parallelo
Ci tocchiamo senza mai incontrarci
Se gli occhi non riescono
A raccontarti ciò che vedi
Proverò io a dirtelo
Perché all’evidenza tu non credi
È troppo tempo che mi parli piano
Son troppi gli anni che ci confondiamo
Avremmo messo su un palazzo intero
E invece ci divide un muro
È troppo tempo che mi parli piano
O sei un ricordo lontano
È amore o solo un’ossessione
È un vento caldo, troppo caldo che si muore
È caldo che si muore
Attento che si muore

Emma Marrone Essere qui

Con un totale di undici brani arriva il 26 gennaio 2018 il quando album in studio firmato Emma Marrone, edito dalla Universal Music.

L’album è prodotto dalla stessa cantante insieme a Luca Mattioni e arriva a due anni di distanza dal precedente album, Adesso.

Tra le firme dei brani emergono nomi prestigiosi tra cui Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.

L’isola, Effetto domino e Mi parli piano sono i tre singoli he anticipano l’uscita dell’album che vincerà poi il 4 giugno 2018 ai Wind Music Awards nella categoria Album Oro.

Ecco l’elenco delle tracce:

  1. L’isola – 4:18 (Roberto Angelini, Gigi Canu, Marco Baroni)
  2. Le ragazze come me – 3:25 (Davide Petrella, Dario Faini)
  3. Sottovoce – 3:15 (Gianni Pollex, Leonardo Lamacchia, Roberto Gulielmini, Stefano Milella)
  4. Mi parli piano – 3:24 (Roberto Casalino, Davide Simonetta)
  5. Effetto domino – 3:43 (Davide Petrella, Federica Abbate)
  6. Le cose che penso – 4:02 (Erica Mineo)
  7. Portami via da te – 3:47 (Giuliano Sangiorgi)
  8. Luna e l’altra – 3:48 (Giulia Anania)
  9. Malelingue – 3:40 (Roberto Casalino, Nicco Verrienti)
  10. Sorrido lo stesso – 3:19 (Emma Marrone, Giovanni Caccamo, Alessandra Flora)
  11. Coraggio – 6:04 (Naskà)

Emma Marrone Amami

Il brano esce nel 2013, come singolo dell’album Schiena e diventa senza dubbio uno de brani più celebri della cantante. Ecco il testo:

La notte porta via il dolore
Mi accompagna questa musica
Mi muovo col tuo odore
Bello come chi non se lo immagina
Aspetta qui e lasciami fare
Spegni ad una ad una anche le stelle
Al buio sotto voce si dicono le cose più profonde
Ed io mi sento bella come non mai
Come questo sole che ci illumina
Amami come la terra, la pioggia, l’estate
Amami come se fossi la luce di un faro nel mare
Amami senza un domani senza farsi del male
Ma adesso amami dopo di noi c’è solo il vento che porta via l’amore
Cancello con i tuoi occhi le mie fragilità
Rivivo nei tuoi sensi le voglie e la paura
L’istinto di chi poi non se lo immagina
La bellezza di chi ride e volta pagina
E conservo ad una ad una anche le stelle
Le tengo fra le mani le conto sulla pelle
E bocca contro bocca e sono l’unica
Sotto questo cielo che ci illumina
Amami come la terra, la pioggia, l’estate
Amami come se fossi la luce di un faro nel mare
Amami senza un domani senza farsi del male
Ma adesso amami dopo di noi c’è solo il vento che porta via l’amore
E tutto quello che resta
Sono sogni incollati fino a dentro le ossa
E abbiamo appeso le ali
Viaggiamo dentro ai ricordi e poi restiamo da soli
Ma amami e dammi le mani le mani le mani le mani
Amami
Amami senza un domani senza farsi del male
Ma adesso amami dopo di noi c’è solo il vento che porta via l’amore

Emma Marrone altezza e non solo

emma marrone
Foto da Instagram @real_brown
  • Nome d’arte: Emma Marrone
  • Soprannome: La Brown
  • Data di nascita: 25 maggio 1984
  • Età: 34 anni
  • Segno zodiacale: Gemelli
  • Titolo di studio: Liceo Classico
  • Luogo di nascita: Firenze
  • Altezza: 163 cm
  • Peso: 55 kg

Emmanuela Marrone, questo il vero nome della cantante, asce a Firenze per trascorrere poi gran parte della sua infanzia a Sesto Fiorentino. Si trasferisce poi in Puglia, ad Aradeo, in provincia di Lecce, una terra che diventerà poi le sue stesse radici.

La famiglia è composta da papà Rosario, infermiere in pensione e cantante, mamma Maria, casalinga, il fratello Francesco, proprietario e gestore di un negozio di articoli elettrici e l’amatissimo cane Gaetano. Da non dimenticare poi i nonni materni, Nino e Uccia, capaci di ricoprire un ruolo fondamentale per la crescita della cantante.

Dopo il diploma, Emma lavora come magazziniera e commessa, coltivando la sua passione per la musica nata quando salì per la prima volta sul palcoscenico all’età di 9 anni.

Il vero e proprio esordio arriva però nel 2003, anno in cui vince, con il suo gruppo Lucky Star, il programma SuperStar. Il gruppo si scioglierà però nel 2006.  Emma ne forma un altro (M.J.U.R. cioè Mad Jesters Until Rave) che dura dal 2007 al 2009, anni durante i quali partecipa anche al gruppo di suo zio, chiamato Anonimo Soul.

Nel 2009 arriva però la grande occasione. Emma Marrone entra nel cast di Amici di Maria De Filippi e vince la nona edizione del programma. Da lì si apriranno le porte del successo: Emma parteciperò a due edizioni del Festival di Sanremo, la prima nel 2011 con Kekko dei Modà arrivando secondi, e lagno successivo da sola, vincendo il Festival con Non è l’inferno, brano da lei scritto.

Ci saranno poi i vari ritorni ad Amici, prima come concorrente dell’edizione big e poi come Direttore artistico, ma anche il ritorno a Sanremo come valletta al fianco di Carlo Conti e Rocio Munoz Morales. In mezzo tanti concerti, palcoscenici, album e riviste patinate.

Emma Marrone Instagram

emma marrone
Foto da Instagram @real_brown

Sul social network Emma Marrone, con il nome di real_brown vanta circa 3 milioni di follower, tutti pronti a seguire la carriera della cantante e la sua vita privata.

Emma condivide infatti scatti della sua quotidianità ma anche selfie provocanti, divenendo paladina di tutte le donne orgogliose del proprio essere anche se con qualche chilo in più. La ragazza ha infatti avuto sempre forme generose ma certo non se n’è mai vergognata, altra cosa che la rende assai popolare e apprezzata.

Emma Marrone Amici

emma marrone
Foto da Instagram @real_brown

La prima esperienza di Emma Marrone in quel di Amici è nelle vesti di allieva. E’ la nona edizione del programma che nel 2010 la vedrà trionfatrice.

Questo è l’inizio della carriera della cantante che però tornerà più volte del talent che l’ha lanciata verso il successo.

Nel 2012 la Marrone tornerà ad Amici per la prima volta nella fase serale, gareggiando nella categoria Big. A vincere sarà poi l’amica e collega Alessandra Amoroso che però dividerà con lei il premio: un concerto gratuito all’Arena di Verona.

Il 2013 è l’anno in cui Emma Marrone passa dall’altra parte della barricata, da concorrente a membro dello staff di AmiciMaria De Filippi la sceglie come direttore artistico del serale della squadra bianca di Amici (dodicesima edizione). Il ruolo verrà ricoperto da Emma anche nel 2015 e nel 2016.

Il 2017 sarà la prima edizione di Amici senza la Marrone nel cast.

Emma Marrone tumore

emma marrone
Foto da Instagram @real_brown

Cancro a ovaie e utero. Questo il male che colpì Emma Marrone all’età di 24 anni.

Sette ore di intervento le hanno salvato utero e vita ma da allora Emma vive sotto costante controllo medico. E per fortuna dato che nel 2013 il male è tornato e la cantante ha dovuto affrontare un nuovo intervento.

Dopo il primo intervento, Emma raccontò al Corriere della Sera:

“Ero serena, il perché non lo so. Sarà che sono abbastanza credente, pregavo molto. Avevo paura però volevo comunque affrontare tutto. […] Non smetterò mai di ringraziare la dottoressa Marialuisa Framarino e lo staff di Ginecologia. Mi hanno accolto subito bene e mi hanno salvato la vita. Lei ce l’ha messa tutta per salvarmi le ovaie e l’utero. E c’è riuscita. Fortunatamente non c’è stato nemmeno bisogno di fare radio o chemioterapia, come invece mi era stato anticipato. Dopo l’intervento ho fatto di nuovo gli esami ed era sparito tutto. Nel sangue non era rimasto niente, come se il mio corpo avesse immediatamente reagito bene. […] Volevo tornare a casa. È stato il solo momento in cui ho pianto: non pensavo di uscire con le mie gambe, sinceramente”

Una grande forza d’animo ha aiutato Emma Marrone ad affrontare le difficoltà di un male tanto grave, superato il quale la cantante stessa ha scoperto un nuovo attaccamento alla vita: la vita è un attimo e la prevenzione è proprio per questo la cosa più importante.

“Da quando sono scampata al male mi sento un po’ fortunata e un po’ missionaria nei confronti dei giovani. A loro dico: mi raccomando, non bisogna vergognarsi di andare dal medico. La prevenzione è importante. Avessi fatto più visite prima, magari avrei arginato il problema in maniera diversa”.