Home Gossip

Tiziano Ferro replica al ministro Fontana: “Non voglio supporto”

CONDIVIDI

tiziano ferro ministro fontanaTiziano Ferro replica via Instagram al Ministro Fontana che aveva bollato le famiglie arcobaleno come inestistenti.

“Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile”

La scritta in italiano e poisottotitolata in inqglese e spagnolo è comparsa nelle ultime ore sul profilo Instagram di Tiziano Ferro, in una storia che, nonostante la sua breve vita, ha fatto parlare molti.

Queste poche parole sono indirizzate dal cantante al Ministro Fontana, divenuto nel governo Conte il titolare del dicastero sulla famiglia e disabilità.

Quest’ultimo aveva recentemente parlato in un’intervista delle sue decise posizioni rispetto all’omosessualità, sotolineando così il suo pensiero:

“Le famiglie arcobaleno? Non esistono”

Tiziano Ferro, che ha fatto coming out nel 2010, ha evidentemnte sentito fortemente la necessità diuna replica.

Tiziano Ferro risponde al ministro Fontana

tiziano ferro
Foto da Instagram @tizianoferro

Toni pacati ma decisi quelli usati da Tiziano Ferro (di cui potete leggere una biografia completa cliccando qui) nella sua replica al Ministro Fontana: un post it rosso campeggiasullo sfondo della tagliente dichiarazione del ministro e sopra due scritte, rispettivamente in spagnolo e inglese, traducono il pensiero espresso con il pennarello nero.

“Non voglio supporto, mi basterebbe smettere di sentirmi invisibile”

Il cantante si è del resto sempre contraddistinto per un approccio intelligente e cortese, anche sul tema dell’omosessualità, rispetto al quale si è reso più attivo dopo il coming out del 2010.

Nel 2017 è stato promotore del Lazio Pride e due anni prima aveva affrontato il tema dell’amore tra persone dellos tesso sesso durante un live, sottolineando come “tante persone non sanno cos’è l’omosessualità”.

Nella replica al Ministro Fontana Tiziano sceglie ancora una volta un approccio pacato, lasciando il suo pensiero a un semplice post it che viaggia nell’etere grazie a una storia di Instagram.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> Tiziano Ferro è diventato papà? La foto su Instagram

Staremo ora a vedere se arriverà una replica del Ministro e seessasi porrà con la medesime eleganza all’insegna del dialogo. Le posizioni di Fontana sono del resto chiare da sempre ma chissà cheil nuovo ruolo istituzionale non lo obblighi a inattese forme di apertura. Incrociamo le dita!