Home Tatuaggi

Tatuaggi ispirati ai romanzi

CONDIVIDI
Fonte:www.michelabottin.it/

Tatuarsi un’immagine che ricorda un romanzo letto ed amato è una tendenza sempre più diffusa tra gli amanti dei libri.

Ci sono storie che ti restano dentro, lasciandoti addosso sensazioni in grado di fartele percepire come fossero reali. A volte la lettura di una di esse provoca tali emozioni da spingere il lettore a desiderare di non uscire mai del tutto dalla speciale atmosfera che le avvolge. Questo, può spingere, in alcuni casi, a scegliere di conservare per sempre il libro in un angolo speciale della propria stanza o a portarlo sempre con se. Alcuni scelgono addirittura di tatuarsene addosso una frase o un simbolo in grado di rievocare la storia o determinati personaggi con un solo sguardo. È così che nascono i tatuaggi ispirati ai libri. Una testimonianza importante per un amore che solo i grandi lettori ed appassionati di libri conoscono e che, per certi, versi, può considerarsi simile a quella che spinge a scegliere come soggetto dei propri tatuaggi immagini ispirate alle serie tv o ai grandi film che si sono particolarmente amati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Tatuaggi ispirati al mondo degli anime giapponesi

Tatuaggi ispirati ai grandi romanzi

Harry Potter

Fonte: tatuaggipiercing.com

Iniziamo quest’insolita carrellata con uno dei romanzi più amati da grandi e piccini, ovvero Harry Potter. Una storia che, grazie ai diversi libri e alla pellicola cinematografica, offre innumerevoli spunti tra cui poter scegliere. C’è chi ama tatuarsi l’immagine del maghetto, chi altri personaggi più affini e chi preferisce simboli più astratti come una bacchetta, la civetta Edvige o il simpaticissimo Dobby, personaggi in grado di superare i confini delle pagine del libro e di farsi amare come fossero vivi. Nell’esempio qui sopra vediamo invece un bellissimo tatuaggio del boccino d’oro, elemento chiave del Quidditch, il gioco praticato all’interno della storia.

Peter Pan

Fonte:http://gizzeta.it/

Proseguiamo con un grande classico che deve il suo successo internazionale prima di tutto al film e solo successivamente alle tante pellicole dedicategli, ai musical ed ai cartoni animati. Sto parlando di Peter Pan, il personaggio nato dalla penna di J. M. Barrie e che in questo tatuaggio è raffigurato mentre porta Wendy ed i suoi due fratelli verso l’isola che non c’è.

Il piccolo principe

Fonte: http://news.mtv.it/

Un libro piccolissimo ed in grado di parlare al cuore di tantissime persone grazie ad un personaggio senza tempo che fa del suo viaggio improvvisato una sorta di crescita personale in grado di coinvolgere il lettore, emozionandolo e portandolo a riflettere sulla propria vita, sugli affetti, su ciò che è davvero importante. Una lettura pregna di simboli chiave che possono tramutarsi in splendidi tatuaggi, come la volpe, la rosa e, ovviamente, il protagonista stesso della storia, splendidamente raffigurato in questo tatuaggio.

L’hobbit

Fonte: http://news.mtv.it/

Altro classico amatissimo è quello legato a Tolkien e ai suoi libri senza tempo. In questo caso il tatuaggio è ispirato al romanzo L’hobbit e alle piccole case degli hobbit meravigliosamente descritte all’interno del libro.

Orgoglio e pregiudizio

Fonte: https://3.bp.blogspot.com

Ultimo nella lista ma non certo nel cuore dei lettori è questo romanzo amatissimo soprattutto per la forza insita nei vari personaggi che riescono a risultare credibili anche in presenza di tratti caratteriali ricchi di contraddizioni. Uno tra i più amati di sempre è ovviamente Mark Darcy, al quale è dedicato questo semplice tatuaggio.

E Alice nel paese delle meraviglie? Se avete riconosciuto il soggetto della primissima immagine e avete voglia di visionare qualche tatuaggio a lei dedicato, cliccate qui per una carrellata interamente ispirata a questa bellissima storia.

Ovviamente, le storie tra le quali scegliere per un tatuaggio sono praticamente infinite e questa è solo una piccolissima lista che ne riassume giusto alcune di generi diversi. Per altri spunti vi invito a visionare questo video o a lasciarvi guidare dal cuore che, in genere, non sbaglia mai.