Home Fitness

Palestra: tre errori comuni che si fanno senza saperlo

CONDIVIDI

donna in palestra

Chi va in palestra o si allena a casa sa bene come la giusta esecuzione degli esercizi sia fondamentale per ottenere i risultati sperati. Oggi le cose sono cambiate di molto rispetto a qualche anno fa ed è possibile usufruire di personal trainer anche online, senza doversi spostare da casa. Per questo motivo è ancor più importante essere sicure di non sbagliare alcuna mossa perché nella maggior parte dei casi, non ci sarà nessuno a correggere eventuali errori. Ciò nonostante, ci sono degli errori comuni che quasi tutte tendono a fare sia a casa che in sala pesi. Eccone alcuni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Danza over 40: perché non è mai troppo tardi per iniziare

I tre errori più comuni che si fanno quando ci si allena

Lo stretching. Importantissimo per la muscolatura, viene spesso eseguito prima di un allenamento. Ciò è un errore in quanto farlo prima tende ad indebolire i muscoli. Perché abbia effetto, lo stretching va quindi eseguito a fine sessione. Prima è meglio optare per il classico riscaldamento che oltre a preparare il corpo allontanerà il rischio di strappi.
Non mangiare. Ok stare a dieta e cercare di seguirla in tutto e per tutto ma se ci si allena è bene incrementare l’apporto calorico in base al tipo di attività svolto. Allenarsi a stomaco vuoto, infatti, non vi porterà a perdere grasso ma massa magra che è fondamentale per il metabolismo basale.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Fare esercizio fisico fa bene alla memoria

Fare troppo cardio per dimagrire. Altro grande errore. In realtà si hanno più benefici alternando esercizi a bassa intensità ad altri ad alta intensità. Il cardio va bene ma solo se non diventa l’unica attività che fate. Il giusto mix con esercizi mirati ai punti critici sarà ciò che vi permetterà di raggiungere presto i risultati che tanto desiderate.